Dettagli sui prezzi

Canali

Funzioni

Specifiche telefonia

Implementazione

FAQ (Frequently Asked Questions)

Cosa viene calcolato nel piano UPM (User Per Month)?

Un UPM (User Per Month), o MAU (Monthly Active User) è qualsiasi utente univoco che dispone di almeno un'interazione significativa con il tuo assistente per ogni mese di fatturazione mediante una qualsiasi delle proprie integrazioni (purché ogni utente sia tracciato con lo stesso ID).

In che modo è possibile tracciare i MAU (Monthly Active User) per gli utenti anonimi?

Se stai utilizzando la nostra API REST e non disponi di un ID utente perché il tuo utente è anonimo, ti suggeriamo di generare i tuoi ID casuali utilizzando ad esempio UUID (link esterno a IBM). Se stai utilizzando la chat su web e un utente non dispone di un identificativo fornito dalla tua azienda, ne creeremo uno per il tuo utente e lo tracceremo mediante cookie con l'identificativo anonimo, nel caso in cui un utente tornasse a visitare il sito durante il mese in corso. In questo modo, ti verrà addebitato un solo importo per questo utente.

Cosa si intende per interazione significativa?

Un messaggio inviato dall'utente all'assistente che riceve una risposta è un'interazione significativa. I messaggi di benvenuto all'inizio di una nuova conversazione non vengono addebitati.

Cosa succede se un utente anonimo si collega e diventa identificabile con un ID conosciuto? L'importo verrà addebitato due volte?

Se i messaggi vengono inviati con due ID utente diversi sì, l'importo verrà addebitato due volte. Ti suggeriamo di richiedere agli utenti di effettuare l'accesso prima di avviare una chat o di utilizzare il valore anonimo per tale utente durante tutte le loro sessioni.

In che modo è possibile tracciare i MAU (Monthly Active User) per gli utenti autenticati o conosciuti?

Se stai utilizzando le nostre integrazioni di API REST o chat web, è necessario fornire un ID univoco (creato da te) per ciascun utente che interagisce con il tuo assistente. Ti suggeriamo di utilizzare un ID di database identificabile automatico (ad esempio, un GUID) che non viene modificato per l'intero ciclo di vita del cliente. Se stai utilizzando le nostre integrazioni di Facebook, Slack o Intercom, otterremo l'ID utente da queste origini in modo automatico.

Cosa succede se non fornisco a IBM un ID utente per una determinata interazione?

Effettueremo l'addebito automaticamente in base all'ID sessione, ovvero se l'utente torna una seconda volta entro il mese successivo alla scadenza della sua sessione, verranno considerati come due MAU.

Quante lingue sono supportate?

Watson Assistant attualmente supporta 13 lingue e una in beta. Tuttavia, la copertura del supporto differisce in base alla funzionalità. Per una panoramica dettagliata sulla copertura di supporto del prodotto in base alla funzionalità, vai qui.

Sei pronto a intraprendere il passo successivo verso l'AI per il servizio clienti?