La sfida di business

Gli istituti di istruzione superiore devono soddisfare le crescenti aspettative degli studenti - ma sistemi on-premise costosi e inflessibili stanno li stanno ostacolando. Come potrebbe Jenzabar aiutare i clienti a tagliare i costi e a raggiungere la necessaria agilità?

Trasformazione

Utilizzando l'infrastruttura IBM Cloud, Jenzabar offre una soluzione SaaS di trasformazione per i sistemi informativi degli studenti, con servizi completi che eliminano la necessità di utilizzare la costosa infrastruttura IT on-premise.

Risultati

Evita

tempi e costi relativi alle distribuzioni on-premise

Consente

a Jenzabar di rendere il suo modello di business molto più scalabile e sicuro

Facilita

il percorso che porta all'espansione internazionale ed ulteriori opportunità commerciali

Storia della sfida di business

Entusiasmo per l'apprendimento

Jenzabar ha focalizzato la propria attenzione sul successo dei propri clienti nell'istruzione superiore, supportando oltre 1.300 campus in tutto il mondo con un software di informazione incentrato sullo studente e i relativi servizi. Dall'iscrizione al diploma, Jenzabar aiuta a snellire l'amministrazione e la finanza universitaria.

Sia per le istituzioni grandi che per quelle piccole, il costo crescente e la complessità di gestire un'infrastruttura IT interna costituisce una spiacevole distrazione dal core business dell'istruzione. Riconoscendo questo, Jenzabar ha voluto alleggerire la pressione sulle risorse tecniche dei suoi clienti, aiutando allo stesso tempo le istituzioni con ERP obsoleta che hanno problemi a soddisfare le crescenti aspettative degli studenti.

Per capitalizzare questa nuova opportunità, Jenzabar ha avuto bisogno di una piattaforma flessibile, robusta e dalla sicurezza elevata per fornire soluzioni software-as-a-service a un numero crescente di clienti. Anche la dimensione internazionale è stata importante: Jenzabar ha voluto soddisfare i clienti con specifici requisiti di conformità riguardo la localizzazione dei dati all'interno dei confini nazionali.

Gus Ortiz, Managed Services Program Manager di Jenzabar, spiega:  "Poiché il business e i nostri orizzonti continuavano a crescere, abbiamo desiderato una piattaforma cloud scalabile e affidabile che offrisse un controllo diretto sulle risorse di elaborazione, archiviazione e rete, in modo da poter rispondere rapidamente alle esigenze dei nostri client in hosting. Senza una piattaforma globale standardizzata per i servizi cloud, non saremmo in grado di ridimensionare il business per adattarlo alle nostre ambizioni ".

La metodologia IBM, il sistema di fornitura, l'interfaccia client, la possibilità di adattare le dimensioni - tutte cose essenziali per rendere IBM Cloud la nostra prima scelta, sono rimaste invariate.

Gus Ortiz, Managed Services Program Manager, Jenzabar

Storia di trasformazione

Percorso verso l'adozione del cloud

Jenzabar ha rivisto le offerte dai principali provider di servizi cloud globali, scegliendo alla fine IBM Cloud. "La metodologia, il sistema di fornitura, l'interfaccia client, la capacità di adattare le dimensioni di IBM - tutte cose che erano essenziali per rendere IBM Cloud la nostra prima scelta, sono rimaste", spiega Ortiz. "Mi fa anche piacere sapere dove si trovino esattamente le apparecchiature così da poter rassicurare i clienti circa i loro dati".

Attualmente Jenzabar sta migrando gli ambienti dei propri clienti su una piattaforma privata di virtualizzazione VMware vSphere in esecuzione sui server bare metal di IBM Cloud, un trasferimento ideato per massimizzare la resilienza e la flessibilità.

"Con VMware Site Recovery Manager stiamo impostando la replication site-to-site attraverso IBM Cloud in modo da poter offrire ai nostri clienti un rapido recupero su un secondo data center come parte del nostro servizio standard" commenta Ortiz. "Il nostro nuovo approccio sui server bare metal IBM Cloud ci permette anche di utilizzare meno hardware, per questo i nostri clienti otterranno ulteriori vantaggi di sicurezza e privacy grazie al fatto di essere ospitati su un cloud completamente privato e senza sostenere un elevato aumento dei costi".

Jenzabar continua ad utilizzare IBM Cloud Block Storage e IBM Cloud File Storage per memorizzare sia i dati live che quelli di back-up per le soluzioni ERP dei propri clienti, approfittando di più connessioni ad alta velocità garantendo prestazioni eccezionali e resilienza per dati e applicazioni. Attraverso la sua divisione Managed Services, l'azienda utilizza queste funzioni di IBM Cloud per fornire ai clienti un'offerta di backup-as-a-service. Gli istituti scolastici utilizzano il servizio per eseguire il backup e recuperare tutti i tipi di sistemi, dai server on-premise e dalle workstation ai laptop executive - indipendentemente dal fatto che utilizzino le soluzioni SIS di Jenzabar. Per i più alti standard in materia di velocità di trasmissione, sicurezza e bassa latenza, Jenzabar offre IBM Cloud Direct Link, consentendo ai clienti di creare connessioni private tra i propri ambienti di rete remoti e le loro distribuzioni IBM Cloud per supportare carichi di lavoro ibridi.

"Stiamo promuovendo il cloud backup-as-a-service a chiunque nell'istruzione superiore come parte di un'offerta di cyber-security, perché il backup e la conservazione offsite sono elementi chiave per proteggere contro i software cripto locker e ransomware", spiega Ortiz.

Dal momento che il suo metodo per il backup è quello di catturare immagini di sistema complete, Jenzabar può recuperare i carichi di lavoro di qualsiasi client per le nuove macchine virtuali VMware su IBM Cloud. Questo fornisce un'opzione completa di disaster-recovery-as- a-service, in modo che i clienti non abbiano più bisogno di mantenere un hardware duplicato on-premise che potrebbe non essere mai utilizzato - un grande vantaggio nel settore dell'istruzione superiore così sensibile al tema dei costi.

"Una cliente ha chiamato per dire che i suoi sistemi on-premise avevano subito un guasto il venerdì sera", spiega Ortiz. "Con i server bare metal di IBM Cloud ho potuto immediatamente fornire la nuova capacità attraverso il portale, e offrire di migrare i dati e avviare una prova gratuita di 60 giorni. La cliente è rimasta così colpita che ha sottoscritto il servizio completo".

Storia dei risultati

Raggiungere nuovi mercati

Costruire la propria offerta SaaS sull'infrastruttura di elaborazione, storage e rete IBM Cloud dà a Jenzabar la scalabilità, la resilienza, la sicurezza, le prestazioni, la flessibilità e la portata geografica per soddisfare le esigenze di livello enterprise per una clientela in crescita a prezzi altamente competitivi. La possibilità di specificare server bare metal dedicati consente all'azienda di possedere e gestire le proprie risorse private, aggiungendo la sicurezza e la convenienza tipiche di un'infrastruttura interna ai flessibili e convenienti vantaggi del cloud.

Pur restando un importante fornitore di soluzioni SIS nell'istruzione superiore, Jenzabar continua ad estedere le proprie offerte Managed Service e utilizza la gamma completa di soluzioni disponibili sul cloud IBM. Questo servizio eviterà alle istituzioni di occuparsi della manutenzione della propria infrastruttura IT. L'utilizzo di IBM Cloud elimina i ritardi dovuti per specificare, ordinare e implementare il nuovo hardware; tutto quello che il team deve fare è accedere al portale IBM Cloud e configurare le opportune risorse.

"Uno degli aspetti davvero impressionanti di IBM Cloud è il portale dove possiamo ordinare e gestire l'ambiente autonomamente, in modo rapido e dinamico", afferma Ortiz. "Oggi, se un cliente ha bisogno di altri 12 TB di spazio su disco, posso farlo dal mio dispositivo mobile in cinque minuti. L'agilità e la rapidità di risposta rendono IBM Cloud un vero e proprio programma di abilitazione aziendale per Jenzabar".

Con oltre 60 data center in tutto il mondo, la rete IBM Cloud aiuta Jenzabar a soddisfare le esigenze locali dei clienti in Africa, nelle Americhe, in Asia e in Europa. Se un cliente richiede che i dati vengano conservati all'interno di un delimitato confine geografico, Jenzabar può specificare l'ubicazione fisica delle risorse. Ad esempio, un cliente ha sede al di fuori degli Usa, ma per motivi legali i suoi dati devono essere conservati all'interno dei 48 stati contigui - un semplice clic nel portale del cliente lo ha reso possibile. Ortiz afferma: "Il controllo della configurabilità e gestione offerto dai server bare metal di IBM Cloud ci permette di far crescere la nostra attività in un modo prima non possibile".

Scegliere IBM Cloud ha semplificato le operazioni per Jenzabar, riducendo i costi e consentendo di servire una più ampia gamma di istituti di istruzione superiore in modo più conveniente. In passato, l'investimento iniziale nell'hardware ha reso le soluzioni Jenzabar finanziariamente inaccessibili ad alcune scuole e college minori. Ora, anche le istituzioni con meno di cento studenti trovano conveniente sottoscrivere per una soluzione Jenzabar SIS.

"IBM Cloud ci consente di dare alle istituzioni più piccole l'accesso alle risorse di elaborazione che di solito non sarebbero in grado di permettersi o di implementare nei campus, grazie alla sicurezza, scalabilità e flessibilità più avanzata", spiega Ortiz. "Per i clienti più grandi, offriamo una via di fuga dai data center on-premise obsoleti con hardware non funzionante e banda insufficiente, ad un costo inferiore rispetto a quanto potrebbero ottenere da soli. Questi clienti possono risparmiare denaro mentre forniscono servizi migliori a una comunità più felice di studenti e di dipendenti".

Per i nuovi clienti senza alcuna infrastruttura on-premise esistente, scegliere una soluzione Jenzabar SIS su IBM Cloud consente di concentrarsi completamente su un'amministrazione più efficiente degli studenti piuttosto che sulla piattaforma. "Qualche anno fa siamo partiti con una scuola start-up", ricorda Ortiz. "Hanno iniziato con il nostro cloud, sono rimasti nel nostro cloud e sono cresciuti nel nostro cloud letteralmente da zero a 5.000 studenti, ridimensionandosi in base alle necessità con un modello pay-as-you-go".

Ortiz conclude: "Selezionando l'infrastruttura di elaborazione, storage e di rete IBM Cloud, ci siamo aperti ad una grande quantità di opportunità per snellire il nostro business, creare ulteriori opzioni di servizio per i clienti e per generare ulteriori flussi di fatturato attraverso nuove offerte di servizi. Siamo entusiasti di scoprire dove ci porterà il futuro".

Logo Jenzabar

Jenzabar

Jenzabar (link esterno) fornisce soluzioni software di istruzione superiore per college e università in tutto il mondo, supportando oltre 1.300 campus.

Passa alla fase successiva

Per saperne di più sui server di IBM Cloud bare metal, contattare il rappresentante IBM o Business Partner IBM oppure visitare il seguente sito: ibm.com/cloud/bare-metal-servers

Leggi altre storie dei clienti o scopri di più su IBM Cloud