Che cos'è la logistica della supply chain?
Esplora IBM Sterling Supply Chain Intelligence Suite Scopri una Control Tower più intelligente
Illustrazione di elementi naturali

Data di pubblicazione: 2 dicembre 2023
Collaboratori: Amanda McGrath, Alexandra Jonker

Che cos'è la logistica della supply chain?

Con logistica della supply chain si intende la gestione della produzione, del trasporto e della distribuzione delle merci lungo l'intera supply chain di un'azienda. Comprende sia la logistica in entrata (come i materiali e le forniture vengono portati in un'azienda), sia la logistica in uscita (come i prodotti risultanti dall'azienda arrivano ai rivenditori e ai consumatori).

La logistica della supply chain svolge un ruolo fondamentale nel regolare funzionamento delle imprese e dell'economia globale sostenendo il flusso di merci in tutto il mondo. L'implementazione di una logistica efficace può aiutare le aziende a rafforzare la resilienza in un contesto di volatilità globale e a ottenere un vantaggio competitivo.

La gestione logistica comporta il coordinamento delle attività legate al sourcing, all'approvvigionamento e allo spostamento delle materie prime nelle fabbriche; la trasformazione di tali materiali in prodotti finiti e la fornitura di prodotti a rivenditori e clienti. Comprende una serie di aspetti, come la gestione dell'inventario, l'immagazzinamento, il trasporto e la distribuzione, nonché il servizio clienti e la gestione dei resi.

IBM Supply Chain Control Tower

Rispondi più rapidamente ai cambiamenti, consenti una collaborazione efficiente e promuovi l'automazione operativa.

Perché la logistica della supply chain è importante?

La logistica è fondamentale per consegnare le merci ai consumatori nel modo più rapido e semplice possibile. Una gestione efficace della logistica della supply chain aiuta a ridurre i costi e a migliorare l'efficienza operativa dei processi aziendali. Ottimizzando ogni parte della supply chain, tra cui la pianificazione della domanda, i percorsi di trasporto, i livelli di inventario e i tempi di consegna, le aziende possono risparmiare tempo e denaro.

La logistica può inoltre contribuire a mantenere la soddisfazione dei clienti, assicurando loro di ricevere gli ordini quando e dove se li aspettano. Insieme, questi benefici possono contribuire a creare un vantaggio competitivo, in quanto una logistica ben gestita spesso consente alle aziende di rispondere rapidamente ai cambiamenti del mercato, di offrire condizioni di consegna migliori e di affrontare le interruzioni nel modo più efficace dal punto di vista dei costi.

Una rete di supply chain ben gestita rappresenta un beneficio per le imprese, i consumatori e gli stakeholder. Per i clienti, una logistica efficiente significa consegne puntuali e un'evasione accurata degli ordini, il tutto a vantaggio di un'esperienza di acquisto positiva. I clienti traggono inoltre beneficio da una "logistica inversa" ben gestita," ovvero lo spostamento delle merci dai clienti al punto di origine, come resi al dettaglio o per il riciclaggio e lo smaltimento.

Una logistica ben gestita può inoltre essere un vantaggio per rivenditori e grossisti. Una gestione efficiente dell'inventario riduce i costi di conservazione e una gestione efficace dei trasporti consente di ridurre le spese di spedizione, migliorando la redditività complessiva.

Soluzioni correlate

IBM Food Trust

IBM Sterling Transparent Supply

IBM MRO Inventory Optimization (IO)

Che cos'è la gestione della supply chain?

La gestione della supply chain (SCM) è un termine più ampio che include la logistica della supply chain come uno dei suoi elementi. L'SCM prevede la supervisione dell'intero ciclo di vita di un prodotto lungo tutto il processo della supply chain, dal sourcing iniziale dei materiali alla consegna finale ai consumatori dei prodotti finiti. Va oltre le attività logistiche per includere strategia di approvvigionamento, sviluppo di prodotti, gestione della produzione e previsione della domanda. Nell'ambito del SCM, la gestione del rischio della supply chain (SCRM) è il processo di individuazione e risoluzione delle potenziali vulnerabilità nella supply chain di un'azienda. L'SCRM mira a ridurre al minimo l'impatto di questi rischi sulle operazioni della supply chain di un'azienda, nonché sulla sua reputazione e sulle sue prestazioni finanziarie.

Quale tecnologia utilizza la logistica della supply chain?

Molte aziende sono alla ricerca di modi per proteggere meglio lo spostamento delle merci lungo la supply chain globale, per garantire la resilienza in caso di interruzione. Ma dalla pianificazione della produzione allo storage delle merci fino alla risoluzione dei problemi per i clienti finali, la logistica è una sfida complessa. Il coordinamento delle attività di gestione della supply chain tra più fornitori, produttori e fornitori di trasporti che lavorano in diverse regioni aggiunge complessità alla pianificazione e all’organizzazione. Inoltre, la domanda dei clienti cambia sempre, il che significa che adattarsi alle tendenze del mercato e alle esigenze dei clienti in rapida evoluzione può essere difficile. L'individuazione e la mitigazione dei rischi, tra cui l'affidabilità dei fornitori, le interruzioni dei trasporti e i fattori geopolitici, comportano delle sfide.

Alcune aziende sfruttano la tecnologia per affrontare le sfide della gestione della supply chain. Le tecnologie avanzate offrono nuovi e potenti modi per lavorare con l'analisi della supply chain, oltre a migliorare la visibilità e la trasparenza della supply chain, tra cui:

Tracciamento e monitoraggio

Sensori, GPS e dispositivi Internet delle cose (IoT) possono fornire una grande quantità di informazioni in tempo reale sulla posizione e sulle condizioni delle merci in ogni fase della supply chain. I dati sulla supply chain raccolti da vari punti possono favorire l'ottimizzazione fornendo insight sull'efficienza operativa, i rischi potenziali e le aree di miglioramento.

Automazione

Le tecnologie di automazione nei magazzini, come i sistemi automatizzati di stoccaggio e recupero (ASRS) e i sistemi di prelievo robotici, hanno aumentato significativamente l'efficienza. Riducono il lavoro manuale, riducono al minimo gli errori e accelerano il processo di smistamento, conservazione e recupero delle merci. Nella logistica dei trasporti, i sistemi automatizzati ottimizzano la pianificazione del carico e dei veicoli, migliorando l'efficienza delle operazioni di spedizione.

Blockchain

In quanto registro immutabile e accessibile, la blockchain può migliorare la trasparenza e la tracciabilità lungo la supply chain, facilitando la verifica dell'autenticità dei prodotti e il monitoraggio dello spostamento delle merci.

Intelligenza artificiale

Gli algoritmi di AI e machine learning (ML) riescono ad analizzare elevate quantità di dati per individuare i percorsi di trasporto più efficienti, evidenziare potenziali interruzioni o incongruenze e ottenere insight sull'impatto ambientale. Il software di simulazione può aiutare a modellare scenari potenziali per prevedere il rischio e sviluppare piani di contingenza, rendendo le operazioni logistiche più proattive e meno reattive.

Cloud computing

Il cloud computing può fornire soluzioni scalabili per la condivisione e il data storage, sistemi informativi e altri componenti che semplificano la collaborazione e lo scambio di informazioni in ogni fase della supply chain.

Quali sono i ruoli coinvolti nella logistica della supply chain?

Diversi ruoli chiave contribuiscono a un funzionamento ottimale della logistica della supply chain. I responsabili della logistica supervisionano le operazioni logistiche, tra cui il trasporto e lo stoccaggio e aiutano ad allineare le decisioni con obiettivi aziendali più ampi. Gli specialisti dell'approvvigionamento gestiscono l'acquisto di materie prime e merci, mentre i responsabili delle operazioni di trasporto e i responsabili del magazzino sono responsabili della manutenzione dell'efficienza nelle rispettive aree. I pianificatori dell'inventario assicurano il mantenimento dei corretti livelli di scorte e i rappresentanti del servizio clienti rispondono alle richieste degli ordini, gestiscono i resi e risolvono i problemi. La maggior parte dei professionisti della supply chain ricopre più ruoli1 nell'arco della propria carriera. Per lavori specifici della logistica, spesso cercano certificati o lauree specializzate nel settore.

In che modo la logistica della supply chain influisce sulla sostenibilità?

Sempre più aziende stanno cercando dei modi per ridurre il proprio impatto ambientale, limitando le emissioni di gas serra, perseguendo la decarbonizzazione e fissando obiettivi net zero. La sostenibilità della supply chain svolge un ruolo fondamentale nel raggiungimento di questi obiettivi.

Il Council of Supply Chain Management Professionals (CSCMP) definisce la sostenibilità della supply chain come la gestione degli impatti ambientali e sociali all'interno e tra le reti costituite da fornitori, produttori, distributori e clienti in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti dall'ONU.2 Ciò riguarda tutte le fasi della supply chain, dal sourcing ed estrazione delle materie prime, all'utilizzo del prodotto e alla fine della vita del prodotto.

Una pianificazione efficace della logistica è una parte importante della sostenibilità della supply chain. Ad esempio, l'ottimizzazione dei percorsi di trasporto e distribuzione e l'utilizzo di veicoli ecologici possono contribuire a ridurre il consumo di carburante e le emissioni complessive lungo tutta la supply chain. La logistica della supply chain può anche aiutare le aziende a promuovere i principi dell’economia circolare—riducendo i rifiuti e favorendo gli sforzi di riciclaggio—e a individuare le aree di miglioramento nei processi di produzione.

Tecnologie avanzate come l'AI e l'analisi dei dati della supply chain consentono ai team logistici di coordinare reti efficienti e reattive che si adattano velocemente ai cambiamenti, evitando l'over-produzione e un inventario in eccesso che possono minare gli sforzi di sostenibilità. Attraverso una logistica ben gestita, le aziende possono operare attraverso un modello di business più sostenibile e contribuire a un pianeta più sano.

Soluzioni correlate
IBM Sterling Supply Chain Intelligence Suite

Applica la potenza dell'AI e la velocità dell'automazione per migliorare la gestione, la resilienza e la sostenibilità della supply chain.

Esplora IBM Sterling Supply Chain Intelligence Suite

IBM Sterling Intelligent Promising

Migliora le conversioni digitali, la visibilità globale dell'inventario in tempo reale e le vendite in negozio aumentando al contempo la redditività omnicanale.

Scopri IBM Sterling Intelligent Promising

IBM Sterling Order Management

Gestisci gli ordini in modo impeccabile con una soluzione di evasione degli ordini multicanale completa, pensata per la sostenibilità.

IBM Sterling Order Management

Risorse IBM Blockchain Transparent Supply

Scopri come creare il tuo ecosistema di collaborazione e condivisione dei dati basato sulla blockchain con i tuoi partner della supply chain.

IDC technology spotlight

Scopri i benefici della Control Tower moderna—un hub che abbraccia l'intera supply chain al di là della semplice logistica e dell'evasione degli ordini.

Demo della IBM Supply Chain Control Tower

Scopri come l'IBM Supply Chain Control Tower ti consente di rispondere più rapidamente ai cambiamenti, consentire una collaborazione efficiente e promuovere l'automazione operativa.

Che cos'è la gestione della supply chain?

La gestione della supply chain consiste nel controllo dell'intero flusso di produzione di un bene o di un servizio, dalle materie prime alla consegna del prodotto finale.

Che cos'è la Supply Chain Control Tower?

La Supply Chain Control Tower è definita di solito come una dashboard collegata e personalizzata di dati, metriche aziendali chiave ed eventi lungo la supply chain.

Che cos'è l'ottimizzazione della supply chain?

L'ottimizzazione della supply chain sfrutta la tecnologia e le risorse per massimizzare l'efficienza e le prestazioni di una rete di fornitura.

Fasi successive

IBM Sterling Supply Chain Intelligence Suite è una soluzione di ottimizzazione e automazione basata su AI. Progettata per le organizzazioni che trovano difficoltà nel rimediare alle perturbazioni nella supply chain attraverso la trasformazione tradizionale, la suite facilita la resilienza e la sostenibilità della rete di approvvigionamento, aumenta l'agilità e velocizza il time-to-value mediante insight attivabili, workflow più smart e automazione intelligente.

Esplora Supply Chain Intelligence Suite Provalo gratis per 30 giorni
Note a piè di pagina

1Percorsi e modelli di carriera nella gestione delle operazioni e della supply chain (link esterno a ibm.com), Report per APICS, Association of Supply Chain Management, 2014.

2Definire la sostenibilità della supply chain (link esterno a ibm.com), State of Supply Chain Sustainability 2023, MIT Center for Transportation & Logistics and Council of Supply Chain Management Professionals, ottobre 2023.