AutoPrivacy è pronto ad accelerare l'implementazione delle politiche

La prossima generazione di IBM Cloud Pak® for Data, annunciata al Think 2021

Perché la privacy dei dati è una sfida sempre più impegnativa?

Risolvi le prassi frammentarie in un approccio olistico

Le aziende stanno affrontando imperativi in conflitto tra loro: rendere accessibile per l'analisi una maggiore quantità di dati, gestendo al tempo stesso la sicurezza e la conformità per i dati che consentono l'identificazione delle persone (PII, personally identifiable information) per mantenere la fiducia dei consumatori. Gartner prevede (link esterno a IBM) che, entro il 2023, i dati personali del 65% della popolazione mondiale saranno coperti dalle moderne normative sulla privacy. Con il crescere però di dati, modelli e normative, potrebbero sfuggirti gli insight necessari per l'innovazione a causa dell'isolamento dei dati dietro un firewall. Nuove strategie e tecnologie possono aiutarti a passare da prassi di sicurezza, privacy e governance dei dati eterogenee a un approccio più olistico che ti consente di comprendere e sorvegliare i dati sensibili in tutta la tua organizzazione. Grazie a un framework di privacy unificato disponibile su IBM Cloud Pak® for Data, puoi liberare il potenziale dei tuoi dati.

Un framework unificato offerto da IBM

Con un framework di privacy unificato mediante IBM Cloud Pak for Data, IBM sta aiutando i suoi clienti a comprendere appieno e gestire il modo in cui vengono utilizzati i dati sensibili in tutte le loro organizzazioni. Stiamo integrando soluzioni di altissimo livello che comprendono la governance, la privacy e la sicurezza dei dati, nonché la gestione dei rischi, all'interno di una piattaforma collaborativa, fornendo ai clienti una visualizzazione in tempo reale dei dati che consentono l'identificazione delle persone (PII, personally identifiable information) in tutte le loro aziende. Questa visualizzazione generale mostra chi ha accesso ai dati sensibili, perché e su quali risultati ha avuto ripercussioni. Forniamo inoltre gli strumenti di implementazione di politiche e normative necessari per accelerare la riduzione dei rischi in tutti i tuoi dati e asset AI e forniamo anche una protezione dei dati automatizzata sui dati ad alto rischio.

Illustrazione che mostra una persona su un podio che mantiene un laptop con delle linee punteggiate connesse a cubi di dati

Vantaggi del framework IBM

Una soluzione di privacy dati pronta per l'AI

Riduci al minimo i rischi

Elimina i punti ciechi della privacy e prendi decisioni di business consapevoli dei rischi per gestire le normative di conformità.

Accelera la collaborazione

Consegui un cambiamento e una crescita che interessa l'intera organizzazione con una base di dati affidabili e controllati.

Automatizza la privacy dei dati su vasta scala

Ottieni degli insight in tempo reale nei vari cloud implementando politiche e normative di privacy in tutti i tuoi dati e asset AI.

Implementa su qualsiasi cloud

Realizza l'efficienza, l'agilità e la resilienza di una soluzione containerizzata sviluppata su Red Hat® OpenShift®.

Consegui una privacy in tempo reale

Avvaliti del rilevamento, della catalogazione, della de-identificazione e delle valutazioni di conformità dei dati automatizzati.

Personalizza ed estendi

Sfrutta un ampio ecosistema di servizi di privacy e sicurezza nativi del cloud per personalizzare i flussi di lavoro di dati e AI su qualsiasi cloud o as a service.

Strumenti di protezione della privacy dei dati e dell'AI IBM

Valuta e scopri

Valuta e scopri

IBM Watson® Knowledge Catalog for IBM Cloud Pak for Data è un catalogo dati intelligente, supportato dalla gestione dei metadati attivi e delle politiche. Fornisce un'esperienza di governance dei dati end-to-end che fornisce i dati in contesto, garantendo al tempo stesso la qualità dei dati e mascherando i dati sensibili.

Proteggi

Proteggi

IBM Data Privacy for IBM Cloud Pak for Data offre funzionalità avanzate di mascheramento che preservano il formato e che mantengono l'utilità e la relazioni dei dati mediante regole di privacy centralizzate. Ciò consente a data scientist, analisti e sviluppatori di creare degli insight utilizzabili e delle release di alta qualità.

Audit

Audit

IBM OpenPages® Data Privacy Management consente agli utenti di eseguire delle valutazioni della privacy sugli asset per fornire una visualizzazione olistica e in tempo reale dei dati che consentono l'identificazione delle persone (PII, personally identifiable information). Ciò ti consente di sfruttare la potenza dei tuoi metadati per una visualizzazione unificata su IBM Cloud Pak for Data di tutti i tuoi asset di dati privati archiviati in tutta la tua organizzazione.

Crea un framework Zero Trust

Crea un framework Zero Trust

Le soluzioni IBM Security™ ti aiutano a fornire esperienze dei clienti attendibili e a far crescere il tuo business con un approccio olistico e adattivo alla privacy dei dati basato sui principi Zero Trust e su una collaudata protezione della privacy dei dati.

Novità

La corsa alla resilienza digitale

Scopri come creare un solido framework di gestione dei dati

Privacy dei dati nell'era dell'AI

Ascolta gli esperti IBM che discutono di considerazioni e strategie chiave sulla privacy e la conformità quando si implementa l'AI.

Comprendi il panorama normativo di oggi

Avvia la mappatura della protezione utilizzando la base che, nel mentre, potresti avere già creato per la privacy dei dati.

Soddisfa le normative di conformità in tutto il mondo

GDPR (General Data Protection Regulation)

Il GDPR cerca di creare un quadro normativo omogeneo in materia di protezione dei dati in tutta l'Unione Europea e mira a restituire ai soggetti dei dati il controllo dei loro dati personali, imponendo nel contempo regole rigide a coloro che ospitano e trattano questi dati, in qualsiasi parte del mondo.

CCPA (California Consumer Privacy Act)

Il CCPA (California Consumer Privacy Act) è una nuova legge in materia di tutela dei consumatori e privacy dei dati. Migliora i diritti di privacy per i residenti dello stato della California negli Stati Uniti. Ora che è stata promulgata, le organizzazioni devono fornire le informazioni relative alla raccolta, vendita e diffusione delle informazioni personali. Nel corso del 2022 saranno proposti degli emendamenti.

Proposta di Regolamento UE sull'Intelligenza Artificiale

Nell'aprile del 2020, la Commissione europea ha reso nota una proposta normativa volta a garantire che i cittadini europei possano fidarsi di quanto l'Intelligenza Artificiale (AI) può offrire. Regole proporzionate e flessibili affronteranno i rischi specifici posti dai sistemi di AI e fisseranno lo standard più elevato al mondo. Il piano coordinato delinea i cambiamenti in termini di politiche e gli investimenti necessari a livello di Stati membri per rafforzare la posizione di primo piano dell'Europa nello sviluppo di un'IA antropocentrica, sostenibile, sicura, inclusiva e affidabile. Questa è una conversazione da guardare.

Inizia a utilizzare IBM Cloud Pak for Data

Fornisci i dati giusti alle persone giuste nelle condizioni ideali.