Home topics LiDAR Cos'è il LiDAR?
Esplora IBM Environmental Intelligence Suite
Due lavoratori seduti dietro una scrivania che guardano il monitor del computer

LiDAR, acronimo di "light detection and range", è una tecnologia di rilevamento a distanza che utilizza raggi laser per misurare in tempo reale distanze e movimenti precisi in un ambiente.

I dati LiDAR possono essere utilizzati per generare qualsiasi cosa, dalle mappe topografiche dettagliate ai modelli 3D precisi e dinamici necessari per guidare in modo sicuro un veicolo autonomo in un ambiente in rapida evoluzione. La tecnologia LiDAR viene utilizzata anche per valutare pericoli e disastri naturali come eruzioni vulcaniche, frane, tsunami e inondazioni.

Come funziona il LiDAR

Il LiDAR funziona seguendo gli stessi principi di radar ("radiorilevamento e misurazione di distanza", un sistema di localizzazione spesso utilizzato da navi e aerei) e sonar ("sonic navigation and ranging", un sistema tipicamente utilizzato dai sottomarini). Tutte e tre le tecnologie emettono onde di energia per rilevare e tracciare gli oggetti. La differenza è che, mentre il radar utilizza le microonde e il sonar utilizza le onde sonore, il LiDAR utilizza luce riflessa, che può misurare la distanza più velocemente, con maggiore precisione e risoluzione più elevata rispetto al radar o al sonar.

Componenti LiDAR

Uno strumento LiDAR è solitamente costituito da diversi componenti:  

  • uno scanner laser che emette rapidi impulsi di luce laser quasi infrarossa
  • un sensore LiDAR utilizzato per rilevare e raccogliere gli impulsi luminosi di ritorno, e
  • un processore per calcolare il tempo e la distanza e per costruire il set di dati risultante, chiamato nuvola di punti LiDAR. 

Affinché il rilevamento sia accurato, le misurazioni del tempo e dello spazio devono essere esatte, quindi un sistema LiDAR utilizzerà anche sistemi elettronici di cronometraggio, un'unità di misurazione inerziale (IMU) e il GPS.

Misurazione LiDAR

Lo strumento LiDAR emette una luce laser pulsata nell'ambiente. Questi impulsi, che viaggiano alla velocità della luce, rimbalzano sugli oggetti circostanti e tornano al sensore LiDAR. Il sensore misura il tempo impiegato da ciascun impulso per tornare e calcola la distanza percorsa. Poiché la velocità della luce laser è costante, questo "tempo di percorrenza" può essere utilizzato per calcolare distanze molto precise.

Ripetendo il processo e inviando impulsi laser su un'area più ampia, è possibile raccogliere le misurazioni del tempo di percorrenza su miliardi di singoli punti ed elaborarle in tempo reale in quella che è conosciuta come nuvola di punti LiDAR

Analisi e modellazione dei dati LiDAR

Per trasformare la nuvola di punti LiDAR in una mappa 3D, i dati attraversano diverse fasi di elaborazione. Innanzitutto ne viene controllata la correttezza e la completezza e vengono ripuliti per eliminare eventuali rumori anomali. A seguire, le caratteristiche della superficie del terreno, come edifici, sponde dei fiumi e chiome degli alberi, possono essere identificate e classificate algoritmicamente.

Per semplificare l'analisi dei dati, gli algoritmi effettuano il downsampling della nuvola di punti per rimuovere i dati ridondanti e ridurne le dimensioni, per poi convertirli in LAS (o LASer), un formato di file standard di settore utilizzato per lo scambio di dati x,y,z tridimensionali.

Infine, una volta convertiti in LAS, i dati della nuvola di punti vengono visualizzati e modellati in una mappa 3D del terreno scansionato. Per un sistema LiDAR in movimento, come quelli utilizzati nei veicoli autonomi, questi calcoli sono costanti e continui. Secondo un'unica fonte, le auto a guida autonoma generano ed elaborano un terabyte di dati ogni ora di funzionamento.1

Tipi di LiDAR

I sistemi LiDAR possono essere suddivisi in due tipologie principali in base alla loro piattaforma: LiDAR aerei e LiDAR terrestri.

LiDAR aerei

I sistemi LiDAR aerei, chiamati anche sistemi di scansione laser aerei, utilizzano scanner LiDAR montati su velivoli (di solito elicotteri o UAV) per generare modelli 3D della superficie del terreno.

La mappatura LiDAR aerea è diventata uno strumento prezioso per la creazione di modelli digitali dell'elevazione della superficie terrestre, sostituendo in gran parte il metodo più vecchio e meno accurato della fotogrammetria. La scansione LiDAR aerea viene anche ampiamente utilizzata nella silvicoltura per realizzare rilievi LiDAR della copertura forestale e modelli topografici del terreno.

I tipi di tecnologia LiDAR aerea includono:

LiDAR batimetrico
Il LiDAR batimetrico viene utilizzato per acquisire dati GIS in acque poco profonde e lungo la costa. Al posto della luce laser a infrarossi utilizzata dai tipici sistemi LiDAR, il LiDAR batimetrico emette raggi laser verdi a una lunghezza d'onda in grado di penetrare l'acqua per misurare l'elevazione digitale del fondale marino.

LiDAR spaziale
Il LiDAR spaziale viene utilizzato dalla NASA e da altre agenzie spaziali per assistere nella navigazione di veicoli spaziali, per eseguire studi sulla superficie atmosferica e terrestre e creare mappe digitali di elevazione di Terra, Luna, Marte e Mercurio. Il LiDAR viene utilizzato anche per pilotare i veicoli autonomi della NASA e far volare l'elicottero Ingenuity su Marte.

LiDAR terrestre

Il LiDAR terrestre è un sistema LiDAR spesso utilizzato per la mappatura del terreno e del paesaggio. Il LiDAR terrestre può essere utilizzato per raccogliere dati più localizzati e a corto raggio, il che lo rende ideale per mappare aree più piccole con elevata precisione.

I tipi di LiDAR terrestre includono:

LiDAR statico
Alcuni sistemi LiDAR terrestri sono statici, fissati in una posizione e utilizzati per effettuare scansioni LiDAR precise e ripetute di una singola area. Il LiDAR statico è spesso utilizzato nei siti archeologici, nei progetti edili e per particolari tipi di valutazione dei rischi, ad esempio il monitoraggio della superficie del suolo di un vulcano attivo, di una faglia sismica o di una zona alluvionale.

LiDAR mobile
Il LiDAR mobile è una forma di LiDAR terrestre in grado di raccogliere dati LiDAR da un veicolo in movimento. I sistemi LiDAR mobili (MLS) sono diventati fondamentali per l'industria automobilistica nello sviluppo dell'assistenza alla guida e della guida autonoma: la raccolta dati dal rilevamento e dalla misurazione della luce in tempo reale consente alle auto a guida autonoma di identificare risorse e infrastrutture stradali in modo rapido, accurato e conveniente.

Applicazioni del LiDAR

Poiché le scansioni LiDAR creano modelli dettagliati del terreno della superficie del suolo e del fondale marino, oltre a visualizzazioni precise e ad alta risoluzione in tempo reale degli oggetti in movimento, hanno una vasta gamma di usi nel mondo reale in molti settori, tra cui: 

Agricoltura

I sensori LiDAR vengono utilizzati per misurare il paesaggio agricolo e la topografia, per la stima della biomassa delle colture e per rilevare le proprietà del suolo mappando le variazioni di profondità, pendenza, umidità e aspetto. Il LiDAR viene utilizzato anche per pilotare veicoli agricoli autonomi.

Scopri di più sulla tecnologia di agricoltura intelligente

Aerospaziale e difesa

Il LiDAR viene utilizzato per mappare il terreno, localizzare gli obiettivi, rilevare le mine e acquisire le immagini attraverso il cloud e la pianificazione delle missioni utilizzando sofisticate visualizzazioni del campo di battaglia anche in ambienti urbani densi.

Scopri di più sulle soluzioni tecnologiche di difesa e intelligence

Automotive

I sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) e i veicoli autonomi, come le auto a guida autonoma, sfruttano i dati cartografici LiDAR 3D per "vedere" e percorrere strade e altri ambienti.

 

Aviazione

Il LiDAR può essere utilizzato per ottenere misurazioni accurate della velocità dei venti, e viene utilizzato anche dagli aeroporti per rilevare aerei e detriti di oggetti estranei (FOD).

Scopri di più sui dati meteorologici aeronautici in tempo reale

Batimetria

Il LiDAR batimetrico utilizza la luce laser verde per penetrare nell'acqua e creare modelli di elevazione digitale di bacini idrici poco profondi, come fiumi e fondali costieri. Questi modelli sono utilizzati per misurare l'erosione, mappare l'habitat della fauna selvatica e valutare il rischio all'interno delle zone di inondazione.

Scopri in che modo l'intelligenza artificiale, l'IoT e il monitoraggio digitale possono trasformare la gestione portuale e i trasporti marittimi

Edilizia

Il LiDAR permette di monitorare in modo rapido e accurato un cantiere edile e di calcolare il volume dei materiali, nonché di effettuare ispezioni di sicurezza e rilevare possibili pericoli.

Scopri come un approccio digitalmente integrato potenzia i progetti edili

Energia

La tecnologia LiDAR viene utilizzata per la valutazione delle risorse eoliche, la ricerca di petrolio e gas e la gestione della vegetazione finalizzata alla manutenzione delle linee elettriche.

Scopri di più sulle previsioni di energia e servizi di pubblica utilità

Intrattenimento

Il LiDAR è utilizzato per mappare gli ambienti in realtà virtuale e applicazioni di realtà aumentata.

Scopri la ricerca sulla realtà aumentata e virtuale di IBM Watson® 

Silvicoltura

Oltre a fornire mappe topografiche dettagliate, il LiDAR può essere utilizzato per misurare le caratteristiche strutturali degli alberi, come ad esempio l'indice di area fogliare e il volume delle chiome degli alberi, ed è uno strumento prezioso nella gestione della vegetazione. Viene anche utilizzato per monitorare e contenere gli incendi.

Scopri come le soluzioni tecnologiche aiutano a fermare la deforestazione globale

Geologia ed estrazione mineraria

Le miniere e le cave sono spazi pericolosi e di difficile accesso. Per questo il LiDAR è sempre più utilizzato per il rilievo, la mappatura e la sicurezza dei lavoratori. Le scansioni LiDAR possono essere utilizzate anche per misurare il volume delle cave.

Scopri in che modo IoT e analisi migliorano la gestione delle risorse minerarie

Produzione industriale

La tecnologia LiDAR può essere utilizzata per creare modelli 3D di oggetti da utilizzare nella produzione e per rilevare anomalie e difetti durante il controllo qualità.

Scopri le soluzioni tecnologiche di produzione di IBM

Mappatura

Il LiDAR viene utilizzato per creare modelli di elevazione digitale e mappare strade, ponti e altre caratteristiche geografiche e infrastrutturali.

Scopri come i dati geospaziali possono essere utilizzati per fornire informazioni aziendali

gestione della vegetazione

Il LiDAR può essere utilizzato per scansionare attraverso le chiome delle foreste e monitorare la densità della vegetazione, le specie presenti e la loro salute, per identificare la vegetazione potenzialmente ad alto rischio per i servizi pubblici e altre infrastrutture.

Maggiori informazioni sulla gestione della vegetazione

Previsioni meteo

I sensori LiDAR vengono utilizzati per misurare temperatura, copertura delle nuvole, velocità dei venti, densità dell'aria e altri parametri atmosferici, e forniscono dati fondamentali per i modelli di previsione meteo.

Ulteriori informazioni sulle soluzioni IBM per le previsioni meteo

Il futuro del LiDAR

I team di ricerca sviluppano continuamente nuovi sistemi e algoritmi per aumentare l'accuratezza, la velocità e l'efficacia del LiDAR, per rendere questa tecnologia più piccola, più leggera e più accessibile. Ciò consentirà un'adozione più ampia in vari settori e applicazioni, tra cui l'elettronica di consumo, la robotica e i dispositivi smart home. Il LiDAR sta diventando sempre più popolare nei veicoli autonomi, e si prevede che svolgerà un ruolo significativo nel futuro delle automobili.

Poiché la tecnologia continua a migliorare e i costi diminuiscono, è probabile che le applicazioni di LiDAR aumenteranno notevolmente in futuro.

Soluzioni correlate
IBM Environmental Intelligence Suite 

Acquisisci conoscenze in ambito climatico e meteorologico per prevedere condizioni ambientali estreme, gestire proattivamente il rischio e sviluppare operazioni più sostenibili.

Esplora IBM Environmental Intelligence Suite 

Soluzioni per la sostenibilità di IBM

Trasforma l'ambizione di sostenibilità in azione e realizza i tuoi obiettivi di sostenibilità per un futuro resiliente con le soluzioni sostenibili di IBM.

Esplora le soluzioni IBM a favore della sostenibilità

Risorse Dati geospaziali: la vera visione d'insieme

Scopri come i dati geospaziali sono diventati uno strumento essenziale per la pianificazione strategica delle imprese in materia di sostenibilità ambientale.

I dati sono fondamentali per una gestione intelligente delle risorse

Scopri in che modo le aziende industriali stanno integrando la tecnologia operativa (OT) con i dati IT per migliorare manutenzione, monitoraggio e gestione degli asset.

Prospetto informativo sulle soluzioni per la gestione della vegetazione

Prendi decisioni migliori per la gestione della vegetazione combinando dati meteorologici, satellitari e IoT con l'assegnazione intelligente delle priorità e le funzionalità di reporting.

Cosa sono i dati geospaziali?

Scopri come le organizzazioni utilizzano i dati geospaziali per rivelare schemi e tendenze e per comprendere le relazioni tra le variabili.

Fai il passo successivo

IBM Environmental Intelligence Suite ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi di sostenibilità, a ottimizzare la manutenzione e le operazioni e a dare ai tuoi team una visione consolidata dei rischi ambientali. Include API di dati geospaziali e meteorologici e componenti aggiuntivi facoltativi con modelli ambientali specifici del settore per la resilienza e l'ottimizzazione aziendale.

Esplora IBM Environmental Intelligence Suite Avvia la prova gratuita di 30 giorni
Note a piè di pagina

1David Edwards, "On the Way to Solving the Big Data Problem in Autonomous Driving," Robotics and Automation, 21 luglio 2022. (link esterno a ibm.com).