schermata che mostra il dashboard IBM Weather Operations Center

Il settore agroalimentare è alle soglie della trasformazione digitale

Una crescente domanda da parte dei consumatori di una maggiore qualità e sostenibilità degli alimenti ha scatenato una trasformazione nell'intero campo dell'agricoltura in uno scenario in cui i coltivatori sono impegnati a soddisfare queste aspettative più elevate migliorando al tempo stesso la produzione.

Sebbene siano state proposte diverse soluzioni per utilizzare i dati relativi ai campi e alle coltivazioni per migliorare la redditività aziendale e produrre raccolti più grandi, alcune barriere hanno indotto i coltivatori a resistere alla trasformazione digitale e restare invece fedeli alle tecniche tradizionali. Ad esempio, molti di questi approcci dipendono in misura eccessiva dall'esecuzione di procedure manuali da parte del coltivatore per gli input di dati per far funzionare facilmente la soluzione o fanno affidamento su un'accessibilità a internet in remoto per visualizzare o accedere alle informazioni necessarie. Di conseguenza, si generano enormi quantità di dati agricoli che però non vengono utilizzati.

Prendi decisioni più rapide e intelligenti per l'agricoltura

Regenerative Agriculture, che fa parte della Environmental Intelligence Suite, ti aiuta a superare gli ostacoli verso una trasformazione digitale combinando la potenza dell'AI, l'analytics di dati e gli insight predittivi con dati IoT (Internet of Things) agricoli univoci, l'esperienza di leader del settore alimentare e di quello agroalimentare e decenni di ricerca di IBM.

Il risultato è una suite di soluzioni personalizzate a basso costo che aiutano le parti interessate nell'intero ecosistema a prendere decisioni attinenti al settore agricolo più rapide e informate.

Operaio in impianti di monitoraggio di agricoltura al chiuso con un tablet

Vantaggi di Regenerative Agriculture

Maggiore redditività

Esegui l'analytics sui dati di immagini satellitari, condizioni meteorologiche, apparecchiature agricole supportate e altro ancora per ottenere degli insight che aiutano a produrre più staia o tonnellate per ettaro nelle coltivazioni a cui viene applicata.

Migliore sostenibilità

Ottieni degli insight più approfonditi di fattori quali l'ottimizzazione dei materiali impiegati nelle coltivazioni, il consumo di energia, l'utilizzo di terreni e acqua, la conservazione del suolo, il contenuto di carbonio del suolo e le emissioni di gas a effetto serra.

Qualità più elevata della produzione della coltivazione

Applica degli insight dei dati agricoli unici per generare coltivazioni di qualità più elevata, come ad esempio un maggiore contenuto proteico nell'orzo o un maggiore contenuto di zucchero nelle barbabietole.

Migliora le decisioni nell'intero ecosistema dell'agricoltura

Regenerative Agriculture, che fa parte della Environmental Intelligence Suite, automatizza anche i trasferimenti di dati tra le parti interessate in tutte le funzioni, creando un ecosistema più trasparente e connesso e promuovendo valore per i non coltivatori in ruoli quali:

  • Produttori di alimenti: adotta supply chain integrate con una migliore tempistica dei raccolti e una maggiore prevedibilità dei volumi.
  • Commercianti di materie prime: favorisci la stabilità dei prezzi per i coltivatori utilizzando query predittive personalizzate o un'analisi geospaziale multilivello.
  • Finanziatori agricoli: eroga prestiti a più basso attrito per i coltivatori convalidando le prestazioni del raccolto rispetto al potenziale.
  • Agenti assicurativi: genera tariffe più intelligenti per i coltivatori utilizzando i dati EFR convalidati per migliorare gli insight dei rischi e l'elaborazione delle richieste di indennizzo.
  • Governi: migliora le strategie di indipendenza alimentare offrendo ai coltivatori e alle agenzie una serie di strumenti comune.

Attività in una palude di mirtilli rossi