Dettagli di IBM Debug for z/OS

Supporto dell'ambiente z/OS approfondito ed esteso

Fornisce ampio supporto di sottosistema, inclusi ambienti quali Batch, CICS®, IMS, Db2®, z/OS Unix e TSO -- per un supporto dal giorno uno dei più recenti hardware, compilatori, z/OS, CICS IMS, Db2 e batch. Ciò include la possibilità di effettuare il debug di applicazioni e moduli a 64 bit, ottimizzati con IBM Automatic Binary Optimizer for z/OS.

Copertura del codice per misurare l'attività di test

Offre sia la raccolta della copertura del codice iniziata dal client e automatizzata (headless) che la capacità di visualizzare e combinare i risultati della copertura del codice.

Dati di valore a portata di mano

Monitora variabili, registri, memoria ed espressioni.

Ampie opzioni di debug

Imposta punti di interruzione in istruzioni, programmi e condizioni, esegui fino al raggiungimento di un punto di interruzione, visualizza e modifica i valori delle variabili e dello storage e molto altro.

Migliora notevolmente l'esperienza di debug

Per un debug che utilizza un'interfaccia utente 3270 tradizionale, utilizzare IBM Debug for z/OS o IBM Developer for z/OS Enterprise Edition.

Il debug visivo, disponibile tramite IBM Developer for z/OS, IBM Developer for z/OS Enterprise Edition o IBM Wazi Developer, fornisce una vista grafica del flusso di esecuzione del programma, incluso il percorso di esecuzione corrente, oltre a funzioni quali l'impostazione di punti di interruzione dall'editor di origine. Questo estende il debug di base con l'IDE Eclipse offerto da IBM Debug for z/OS.

E, se l'IDE scelto è VS Code o Red Hat CodeReady Workspaces, per un'esperienza di sviluppatore nativa per OpenShift, Z Open Debug viene fornito con IBM Wazi Developer e IBM Developer for z/OS Enterprise Edition.

Supporta le iniziative di test nelle fasi iniziali dello sviluppo

Misura l'efficacia della propria attività di test automatizzata, utilizzando la copertura del codice in concomitanza con IBM Wazi Virtual Test Platform o con la funzionalità ZUnit di IBM Developer for z/OS.

Semplifica le attività di test del sistema con IBM Debug for z/OS o IBM Developer for z/OS Enterprise Enterprise Edition utilizzati insieme alla beta di Rational Integration Tester, per abilitare la virtualizzazione delle chiamate a Db2.

Dettagli tecnici

Requisiti software

Un elenco completo dei requisiti software è disponibile nella seguente risorsa.

Requisiti hardware

Un elenco completo dei requisiti hardware è disponibile nella seguente risorsa.

Specifiche tecniche

Host Configuration Assistant for Z Development può semplificare la pianificazione e la configurazione di z/OS Debugger.

  • Fare clic sul link sottostante per informazioni su Host Configuration Assistant for Z Development.

Ottieni agilità e flessibilità

Le soluzioni di pagamento flessibili di IBM consentono di adeguare i tuoi investimenti infrastrutturali alle richieste del carico di lavoro.