Cosa sono i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG)?
Crea programmi ESG con IBM Supply Chain Intelligence Suite Iscriviti agli aggiornamenti sulla sostenibilità
Illustrazione di una calcolatrice e di elementi ambientali

Data di pubblicazione:24 24 gennaio 2024
Collaboratori:Tom Krantz, Alexandra Jonker

Cos’è l’ESG?

ESG è l'acronimo di Environmental, Social and Governance e si riferisce a una serie di standard utilizzati per misurare l'impatto sociale e ambientale di un'organizzazione. Si usa tipicamente nel contesto degli investimenti, sebbene si applichi anche a clienti, fornitori, dipendenti e al pubblico in generale.

Il termine "ESG" è diventato popolare nel 21° secolo e spesso in una conversazione viene utilizzato come sinonimo di sostenibilità eresponsabilità sociale d'impresa(CSR). Tuttavia, mentre la sostenibilità e la CSR hanno più una parvenza di filosofia o di obiettivo finale, l'ESG è più tangibile; comprende i dati e le metriche necessari per informare il processo decisionale sia per le aziende, sia per gli investitori.

7 tendenze di sostenibilità su cui intervenire

Dai un'occhiata alle tendenze che stanno caratterizzando il mondo del business sostenibile e agli insight che possono contribuire a guidare la trasformazione.

Contenuti correlati

Registrati per il report per mitigare il cambiamento climatico

Le tre dimensioni dell'ESG
Ambientale

Si riferisce al fatto che l'organizzazione opera in qualità di responsabile dell'ambiente e riguarda questioni ambientali quali il cambiamento climatico, le emissioni di gas serra (GHG), la deforestazione, la biodiversità, le emissioni di carbonio, la gestione dei rifiuti e l'inquinamento.

Sociale

Si riferisce all'impatto che l'organizzazione ha sulle persone, sulla cultura e sulle comunità e osserva l'impatto sociale della diversità, dell'inclusività, dei diritti umani e dellesupply chain.

Governance

Si riferisce al modo in cui l'organizzazione agisce e guarda ai fattori di governance aziendale come la retribuzione dei dirigenti, la pianificazione della successione, le pratiche di gestione del consiglio di amministrazione e i diritti degli azionisti.

Perché l'ESG è importante?

L'impatto che un'azienda può avere sull'ecosistema circostante è diventato evidente, sia su scala globale, sia all'interno della comunità locale. Allo stesso tempo, le persone sono sempre più preoccupate per le questioni ESG comeil cambiamento climatico, i diritti umani e la retribuzione dei dirigenti. E così, incorporarela sostenibilità nel businessè in cima ai pensieri dei dirigenti e degli investitori nell'attuale panorama aziendale eco-consapevole.

Dato che i mercati azionari rispecchiano tradizionalmente il sentimento del pubblico, gli investitori hanno ricalibrato la loro strategia di gestione degli asset per concentrarsi non solo sulla performance finanziaria, ma anche su vari fattori ESG. Oggi più che mai, le aziende sono sottoposte al vaglio degli investitori istituzionali che cercano di allineare le loro strategie di investimento ai loro valori, in particolare alle considerazioni ESG.

Gestisci i rischi climatici

Rileva e quantifica i rischi finanziari legati al clima

Ottieni insight sul clima

Investimenti ESG a confronto con altre strategie di investimento

Poiché molte decisioni d'investimento sono influenzate dai criteri ESG, gli investitori hanno adottato un nuovo approccio nella gestione degli asset. E anche se possono sembrare simili, esistono alcune distinzioni fondamentali tra l'investimento ESG e altre strategie come l'investimento socialmente responsabile (SRI) e l'impact investing.

Gli investimenti ESG prendono in considerazione vari fattori ESG oltre alle metriche finanziarie tradizionali. Tuttavia, esiste una componente aggiuntiva di gestione delle opportunità e dei rischi, che tiene conto delle esternalità ambientali nella valutazione di un'azienda. In definitiva, i rendimenti finanziari rimangono la massima priorità quando si tratta di investimenti ESG.

L'SRI, o investimento sostenibile, si concentra meno sui rendimenti finanziari e più su considerazioni etiche. Ad esempio, un investitore può evitare i fondi comuni di investimento o un fondo negoziato in borsa (ETF) se una delle società opera in un settore dannoso per l'ambiente.

L'impact investing potrebbe essere considerato la forma di investimento più filantropica in cui i risultati positivi sono la massima priorità. Ciò significa che l'investimento deve portare a un bene sociale concreto. Ciò potrebbe significare investire in un ETF o in una società che si concentra esclusivamente sulle energie rinnovabili o che è impegnata nelle operazioni net zero.

Alla luce di queste nuove strategie d'investimento, sono sorti numerosi fondi ESG, a dimostrazione della crescente importanza dell'ESG nell'attuale mercato azionario. Per le aziende, avere una strategia ESG completa non è più un lusso ma una necessità, il che significa che le organizzazioni devono diventare esperte nella divulgazione ESG.

Come vengono divulgate le metriche ESG?

Le organizzazioni includono sempre più spesso le metriche ESG nei loro report annuali per aiutare gli stakeholder a fare scelte di investimento più sostenibili. Attraverso il reporting ESG, le aziende possono mostrare come si confrontano con i benchmark e gli obiettivi del settore, utilizzando dati qualitativi e quantitativi per misurare i loro progressi nelle iniziative ESG. Il reporting ESG fornisce inoltre agli stakeholder gli insight necessari per prendere decisioni informate, evidenziando i potenziali rischi e opportunità ESG che potrebbero influire sul valore a lungo termine.dell'azienda.

Esistono numerosi modi per redigere un report ESG. In genere, vengono creati utilizzando un framework ESG consolidato in grado di offrire istruzioni su quali argomenti ESG concentrarsi. I framework ESG aiutano anche le organizzazioni a capire come strutturare e preparare al meglio le informazioni per la divulgazione in modo da poter ottenere un rating o un punteggio ESG più elevato.

Un punteggio ESG viene utilizzato per tracciare la performance ESG di un'azienda, fornendo una maggiore visibilità delle sue operazioni per investitori, stakeholder e organismi di regolamentazione. Le organizzazioni che forniscono report ESG più solidi in genere ottengono punteggi più alti, mentre quelle che non monitorano o non mostrano le loro prestazioni ESG avranno spesso un rating ESG più basso.

La Task Force on Climate- related Financial Disclosure (TCFD) è un'organizzazione che fornisce una serie di informazioni relative al clima che le aziende e le istituzioni finanziarie possono utilizzare per informare gli azionisti. Analogamente, il Sustainability Accounting Standards Board (SASB) ha contribuito a stabilire e mantenere standard specifici di settore per guidare la divulgazione delle informazioni sulla sostenibilità dell'organizzazione.

Gli investitori istituzionali possono inoltre puntare a organizzazioni come Morningstar, Morgan Stanley Capital International (MSCI) e altre per offrire dati ESG su determinate società. Tutti questi fornitori svolgono un ruolo fondamentale nel fornire metriche ESG chiave che possono aiutare a determinare quanto sia investibile un'organizzazione.

Cosa sono le normative ESG?

Esistono diverse normative che sono state emanate per aiutare le aziende a tenere conto dei fattori ESG. Ad esempio, la Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD) è una legislazione dell'Unione Europea che richiede alle aziende di riferire l'impatto ambientale e sostenibile delle loro attività commerciali, nonché comunicare delle loro iniziative ESG. Il Sustainable Finance Disclosure Regulation (SFDR) mira a fare lo stesso standardizzando il reporting delle metrichedell'azienda.

Sono stati inoltre creati vari framework per aiutare le aziende nella loro divulgazione ESG. In Europa, il Carbon Disclosure Project (CDP) consente alle aziende di fornire informazioni ambientali ai propri stakeholder ed è composto da gestione delle opportunità e rischi, obiettivi ambientali, nonché analisi strategica e dello scenario. Allo stesso modo, la Global Reporting Initiative (GRI) fornisce un quadro globale che standardizza gli approcci alla materialità, al reporting sulla gestione e alla divulgazione per una gamma completa di problemi ESG.

Sebbene questi regolamenti e quadri siano progettati per indirizzare le organizzazioni e gli investitori verso pratiche commerciali più sostenibili, non costituiscono un deterrente infallibile contro il greenwashing o le frodi ambientali. Né sono un cuscinetto per una perturbazione globale.

La pandemia da COVID-19 ha esposto rapidamente la fragilità delle supply chain, della salute e dei servizi finanziari delle aziende, nonché del clima stesso. Di fronte all'incertezza, gli studiosi si sono preoccupati che le aziende avrebbero declassato le loro iniziative ESG per non affondare. E anche se questo è avvenuto in alcuni casi, è stata fatta una scoperta interessante: le società con una forte performance ESG erano meglio attrezzate per resistere alla pandemia poiché avevano già tenuto conto della possibilità di interruzione.1

Questo per ricordare che l'ESG è più di semplici metriche, regolamenti e quadri di riferimento. Fondamentalmente, l'ESG è un modo attuabile per misurare i progressi e compiere passi verso un futuro più sostenibile.

Soluzioni correlate
IBM Envizi

Semplifica l'acquisizione, il consolidamento, la gestione, l'analisi e la segnalazione dei dati ESG.

Scopri IBM Envizi

Risorse Che cosa sono i framework ESG?

I framework ESG vengono utilizzati dalle organizzazioni allo scopo di segnalare pubblicamente i parametri ambientali, sociali e di governance (ESG) dettagliati del business.

Affrontare i rischi climatici in Africa

IBM e ARC stanno collaborando per migliorare la modellazione del rischio climatico e le previsioni sul continente africano mentre la minaccia del cambiamento climatico continua ad avanzare.

Che cos'è la sostenibilità nel business?

La sostenibilità nel business si riferisce alla strategia e alle azioni di un'azienda per eliminare gli impatti ambientali e sociali negativi causati dalle operazioni di business.

Cos'è la CSRD?

La Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD) richiede alle aziende di rendicontare l'impatto ambientale e sociale delle loro attività commerciali e l'impatto aziendale dei loro sforzi e delle loro iniziative ESG.

Dati ESG IBM e sostenibilità

Entra in contatto con colleghi, esperti e professionisti per accelerare il tuo percorso verso la sostenibilità.

Che cos'è la TCFD?

La Task Force sull’informativa finanziaria legata al clima (TCFD) cerca di informare meglio gli investitori sui rischi legati al clima delle aziende.

Fai il passo successivo

IBM Environmental Intelligence Suite è una piattaforma SaaS utilizzata per monitorare, prevedere e rispondere all'impatto delle condizioni meteorologiche e del clima. Include API di dati geospaziali e meteorologici e componenti aggiuntivi opzionali con modelli ambientali specifici di settore, in modo che la tua azienda possa prevedere condizioni ambientali dirompenti, gestire proattivamente i rischi e costruire operazioni più sostenibili.

Esplora Environmental Intelligence Suite Prenota una demo live
Note a piè di pagina