Cos'è la gestione delle API?
Scopri di più sulla gestione delle API e come un'api management platform unificata possa aiutare la tua organizzazione a crescere
Scopri le soluzioni IBM API Management
Sfondo nero e blu
Cos'è la gestione delle API?

La gestione delle API è il processo di creazione, pubblicazione e gestione delle connessioni API in ambito aziendale e multicloud. Più di un semplice luogo in cui queste connessioni API possono essere eseguite, la gestione delle API offre una piattaforma scalabile unificata che consente alle aziende di condividere e scambiare le proprie configurazioni di API controllandone l'accesso, la raccolta e l'analisi delle statistiche di utilizzo e applicando le politiche di sicurezza associate.

Vantaggi della gestione delle API

Per molte aziende, l’utilizzo delle API nelle operazioni giornaliere non è un concetto nuovo. Tuttavia, per le organizzazioni costrette a gestire integrazioni di API su un numero crescente di sistemi e applicazioni, ricostruire tali integrazioni da zero può essere alquanto gravoso in termini di tempo e di impegno a livello di risorse interne. La gestione delle API offre alle aziende una maggiore flessibilità nel riutilizzo delle funzionalità delle integrazioni di API e aiuta a risparmiare tempo e denaro senza rinunciare alla sicurezza.

La capacità di distribuire e riutilizzare asset di integrazione in modo rapido ed efficiente, che una soluzione di gestione delle API può offrire, è un vantaggio notevole. Gestendo tutte le API su un'unica piattaforma visibile centralmente, le aziende possono condividere facilmente tra i vari gruppi la documentazione e i costrutti di codifica delle API, riducendo significativamente i costi di sviluppo e i tempi di commercializzazione. Le piattaforme di gestione delle API contribuiscono inoltre a proteggere in modo molto più efficace i servizi esistenti monitorando l'utilizzo delle API e consentendo l'integrazione di protocolli di sicurezza all'avanguardia, tra cui OAuth, JWT e OpenID.

Piattaforma di gestione delle API

La piattaforma di gestione delle API è uno strumento che consente di accedere, distribuire, controllare e analizzare le API utilizzate dagli sviluppatori in ambito aziendale. Offre alle organizzazioni un controllo centralizzato sulle proprie integrazioni di API, assicurandone al contempo il costante rispetto di elevati standard di prestazioni e sicurezza.

Componenti di gestione delle API


Le soluzioni di gestione delle API sono costituite da una suite di servizi end-to-end che semplifica la distribuzione delle integrazioni di API e snellisce il processo di documentazione e condivisione delle configurazioni tra i team di sviluppo. Dette soluzioni comprendono i seguenti componenti:

  • Gateway API: è l'elemento critico di una soluzione di gestione delle API e funge da vero e proprio gateway per sistemi e servizi connessi. I gateway API gestiscono tutte le richieste di instradamento, la composizione e la conversione dei protocolli tra client e servizi di terze parti a cui sono connessi. Rivestono un ruolo strategico nel garantire la sicurezza delle connessioni API implementando protocolli chiave di autenticazione e applicazione della sicurezza, tra cui crittografia TLS (Transport Layer Security) e standard tecnologici OAuth (Open Authorization). Inoltre, consentono agli sviluppatori di utilizzare facilmente microservizi come API gestite.

  • API developer portal: il portale per sviluppatori API ha diversi scopi, ma il suo vantaggio principale è fornire agli sviluppatori un hub self-service per accedere alla documentazione API e condividerla. I portali per sviluppatori sono parte integrante della semplificazione della comunicazione tra gruppi diversi e consentono agli sviluppatori di esplorare, creare e testare facilmente le proprie API.

  • Segnalazione e analitica: un altro aspetto critico delle soluzioni di gestione delle API è che consentono alle organizzazioni di tenere traccia delle metriche di utilizzo in vari modi. Le piattaforme API adottano un approccio sintetico per monitorare il tempo di risposta, la disponibilità e le prestazioni complessive di un'API. Possono inoltre integrare programmi di analitica e utilizzare protocolli progettati per estrarre dati per la segnalazione e l'analisi automatizzata nel tempo. Questi strumenti analitici svolgono un ruolo chiave nella diagnosi e nella risoluzione di eventuali problemi di integrazione e contribuiscono a rendere più informate le aziende nel processo decisionale riguardante applicazioni e servizi.

  • Gestione del ciclo di vita delle API: le integrazioni di API costituiscono un elemento critico delle strategie di trasformazione digitale e rappresentano un contributo sostanziale per le organizzazioni che desiderano scalare le proprie operazioni. Le piattaforme di gestione delle API hanno il vantaggio di consentire alle imprese di gestire l'intero ciclo di vita delle proprie API, dalla creazione iniziale a tutte le fasi di sviluppo fino all'inevitabile dismissione. La gestione delle API offre una soluzione sostenibile per la creazione, il test, l'onboarding e la gestione delle API, assicurando al contempo un adeguato controllo versione in ogni fase del processo.
Strumenti di gestione delle API

I diversi strumenti di gestione delle API disponibili aiutano le organizzazioni a ottenere il massimo dalle integrazioni di API, ciascuno con caratteristiche esclusive in materia di implementazione, test e gestione delle API:

JMeter 


JMeter (link esterno a ibm.com) fa parte della Apache Software Foundation ed è un'applicazione open source inizialmente progettata per testare le applicazioni web. JMeter è concepito per testare il caricamento delle API RESTful e misurarne le prestazioni nel tempo. È costituito da tre componenti principali: MongoDB, Express e Node.js.

SoapUI


SoapUI (link esterno a ibm.com) è un altro strumento di test API multipiattaforma progettato per automatizzare regressione, conformità e test di caricamento delle API Web. È dotato di un'interfaccia di test intuitiva che consente agli sviluppatori di trascinare e rilasciare semplicemente gli script facilitando le configurazioni quando si opera in molteplici situazioni, tra cui ambiti di QA, sviluppo e produzione. Con SoapUI, gli sviluppatori possono eseguire anche test sulle proprie API per evidenziare vulnerabilità di sicurezza di ultima generazione, quali SQL injection, cross-site scripting e bombe XML.

API Connect Test & Monitor


API Connect Test & Monitor è uno strumento di test delle API a zero codice progettato da IBM. API Connect Test & Monitor consente agli sviluppatori di testare qualunque endpoint dell'API proteggendosi al contempo con un numero illimitato di protocolli di autenticazione, incluso OAuth. API Connect Test & Monitor offre diversi vantaggi rispetto ad altri strumenti analoghi automatizzando molte delle attività manuali che altri programmi non svolgono. Alcune di queste funzionalità includono modelli di test collaborativi, convalida intelligente dell'accuratezza delle API, pianificazione di test automatizzati, interfacce codeless e avvisi di integrità delle API.

Casi d'uso della gestione delle API

Le piattaforme di gestione delle API apportano vantaggi alle organizzazioni in vari modi. Ecco alcuni casi d'uso quotidiano per l'implementazione di una soluzione di gestione delle API:

Supporto delle strategie di trasformazione digitale


La gestione delle API è diventata un elemento essenziale delle strategie di trasformazione digitale, offrendo alle organizzazioni la possibilità di creare connessioni continue tra i propri asset digitali. Scalando sempre più le proprie operazioni giornaliere, i business si vedono costretti ad adottare nuovi strumenti e servizi utili al progresso del proprio ecosistema digitale. Tuttavia, senza la giusta automazione, con il passare del tempo questi strumenti e servizi possono diventare rapidamente scomodi e complessi da gestire. Le aziende possono allora accelerare le operazioni incorporando strumenti di gestione delle API, testando, implementando, gestendo e monitorando velocemente le proprie connessioni API da un'unica piattaforma centralizzata.

GDPR e considerazioni sulla conformità


I gateway API sono un modo perfetto per soddisfare molti dei requisiti GDPR in materia di privacy e conformità dei dati nei casi in cui sia necessario accedere a grandi volumi di dati e spostarli. I gateway sono progettati per proteggere i dati degli utenti e i punti di accesso quando le informazioni vengono trasmesse tramite un'API. Le informazioni degli utenti sono inoltre protette tramite token di sicurezza e chiavi di accesso che consentono agli amministratori di mantenere un controllo granulare degli accessi sull'integrazione di API nel suo complesso, rispettando rigorosi standard di conformità.

Sicurezza dei dati

 

Le soluzioni di gestione delle API sono diventate lo standard di riferimento per la protezione delle integrazioni di API in un contesto aziendale. Utilizzando una soluzione gestita, le aziende possono crittografare tutti i dati e richiedere firme per accertarsi che accedano ai propri dati solo i legittimi proprietari. Monitorando l'attività delle API in tempo reale, le organizzazioni sono anche in grado di identificare potenziali vulnerabilità in sistemi operativi, reti, driver e componenti di API, tracciando eventuali perdite dati e traendo le informazioni necessarie per consolidare la propria api security.

 

Soluzioni correlate
IBM® API Connect

Gestisci il tuo ecosistema API su più cloud, aumenta la socializzazione e ottimizza gli sforzi di monetizzazione.

Esplora IBM API Connect®
IBM® Cloud Pak for Integration

Migliora la qualità e la velocità delle app: è la genialità di una soluzione per l'integrazione basata su AI.

Esplora IBM Cloud Pak® for Integration
Risorse Guida all'integrazione agile

La nostra guida all'integrazione agile esplora i vantaggi di un approccio basato su container, decentralizzato e allineato ai microservizi per l'integrazione delle soluzioni.

Valutazione della maturità di integrazione

Partecipa a questo test per valutare il tuo livello di maturità di integrazione in ogni dimensione critica e scopri le azioni che puoi intraprendere per passare al livello successivo.

Cos'è un'API REST?

Le API REST rappresentano un modo flessibile e leggero per integrare le applicazioni e sono oggi il metodo più comune per collegare componenti nelle architetture basate su microservizi.

Fai il passo successivo

IBM API Connect®, soluzione completa per la gestione delle API, consente alle aziende di proteggere e gestire le integrazioni di API critiche in ambienti cloud multipli.

Maggiori informazioni su IBM API Connect