iPaaS (Integration-Platform-as-a-Service)

menu icon

iPaaS (Integration-Platform-as-a-Service)

iPaaS è una soluzione basata sul cloud che semplifica l'integrazione delle applicazioni negli ambienti on-premise e cloud per aiutarti ad accelerare l'innovazione e ridurre i tuoi costi di integrazione e operativi.

Cos'è iPaaS?

iPaaS (Integration-Platform-as-a-Service) è una soluzione ospitata sul cloud per l'integrazione delle applicazioni. IPaaS fornisce alle organizzazioni un modo semplificato e standardizzato per connettere applicazioni, dati, processi e servizi negli ambienti on-premise, di cloud privato e di cloud pubblico senza dover acquistare, installare, gestire e mantenere hardware, middleware e software d'integrazione nel loro data center.

Adozione di iPaaS

Secondo la società di ricerca Gartner (link esterno a IBM), iPaaS è stato uno dei segmenti del mercato di software aziendale in più rapida crescita da quando hanno iniziato a tenerne traccia circa otto anni fa.

Questo non sorprende. Tradizionalmente, l'integrazione veniva realizzata servendosi di soluzioni fornite da un vendor, application-to-application (o point-to-point) personalizzate, un costoso middleware aziendale e/o lunghe (e costose) implementazioni EAI (enterprise application integration), come ad esempio la SOA (service-oriented architecture). Nell'ultimo decennio, però, il ritmo di adozione del cloud e la conseguente facilità con cui le organizzazioni possono adottare e sviluppare applicazioni ha prodotto:

  • Un'esplosione nel volume, nella varietà e nelle origini dei dati.
  • Una crescente domanda di applicazioni che si avvalgono di dati in tempo reale.
  • Un bisogno crescente di integrare dati e servizi che si trovano in ambienti on-premise, in cloud privati e in cloud pubblici di più vendor.

I metodi di integrazione tradizionali non sono abbastanza agili o scalabili per tenere il passo con queste richieste. Oggi le organizzazioni hanno bisogno di un modo più veloce, più facile e più conveniente per integrare tutte le loro applicazioni e le loro origini dati, dovunque si trovino.

Vantaggi di iPaaS

Vieni a conoscere iPaaS. iPaaS fornisce un singolo toolset e un processo coerente per lo spostamento dei dati tra tutte le app presenti nella tua azienda, sia in ambienti on-premise che nel cloud. La piattaforma è ospitata e gestita dal tuo provider di servizi cloud e offerta as a service; è sufficiente effettuare l'abbonamento alla piattaforma, scegliere gli strumenti e i servizi di cui hai bisogno per configurare e automatizzare l'integrazione tra le applicazioni e iniziare a lavorare. Il provider di servizi cloud gestisce il resto, compresi la governance dei dati, la sicurezza, le patch software, la gestione dell'hardware e i nuovi aggiornamenti di funzioni ogni qualvolta diventano disponibili. IPaaS è tipicamente disponibile con un canone di abbonamento mensile o con una tariffa di pagamento a consumo.

Rispetto ai metodi di integrazione tradizionali, iPaaS offre i seguenti vantaggi:

  • Time to value più veloce: i team operativi e di sviluppo possono avvalersi autonomamente di iPaaS; non devono far altro che abbonarsi e iniziare a eseguire attività di integrazione. IPaaS supporta il rapido ritmo di DevOps e i cicli di sviluppo delle applicazioni agili.
  • Migliori risultati di integrazione, con meno lavoro e meno competenze specializzate: iPaaS generalmente offre strumenti intelligenti che consentono di risparmiare lavoro e un'interfaccia ad alta produttività in grado di aiutare gli utenti ad andare oltre i loro limiti e ottenere integrazioni migliori e più articolate in un breve periodo di tempo.
  • Scalabilità migliorata: il modello self-service di iPaaS presenta una facile scalabilità man mano che le tue esigenze di integrazione crescono.
  • Costi di integrazione ridotti: le soluzioni iPaaS sono generalmente più convenienti rispetto ai costi di licenza che interessano il MOM (message-oriented middleware), le architetture di integrazione e altre integrazioni personalizzate come ESB (enterprise service bus) e EAI (enterprise application integration). Il costo ridotto e l'implementazione più veloce rendono l'integrazione una possibilità anche per più aziende di piccole e medie dimensioni.

Funzionalità iPaaS da ricercare

Un tempo, le offerte iPaaS rientravano in due gruppi distinti: strumenti di integrazione self-service più semplici, progettati per gli utenti di business che non richiedono conoscenze o competenze tecniche avanzate e strumenti che consentono agli specialisti IT di progettare e implementare flussi di integrazione avanzati. Oggi, la maggior parte offre il meglio di entrambi i gruppi ed è adatta alla gamma completa di potenziali utenti.

Gli elementi indispensabili per qualsiasi offerta iPaaS includono quanto segue:

  • Supporto per una vasta gamma di scenari di integrazione, tra cui le integrazioni on-premise-cloud (pubblico o privato, cloud privato-cloud pubblico e cloud pubblico-cloud pubblico, l'integrazione A2A (application-to-application) e B2B (business-to-business) e scenari specializzati quali l'integrazione di app mobili e l'integrazione di IoT (Internet of Things).
  • Integrazione basata sulle API tra systems of record in ambienti on-premise e systems of engagement basati sul cloud.
  • Integrazione con middleware legacy, inclusa l'integrazione bidirezionale con il backbone di messaggistica aziendale MQ esistente.
  • Autenticazione e controllo degli accessi per gli utenti basati sulle directory utenti in ambienti on-premise esistenti.
  • Strumenti di produttività, come i modelli di flusso e i connettori preconfigurati, nonché gli strumenti per automatizzare facilmente le integrazioni e dotarli di intelligenza artificiale (AI).

Per ulteriori informazioni sullo stato attuale delle soluzioni iPaaS, consulta il report "Who leads the iPaaS space?" in cui G2 Crowd compila i feedback degli utenti e determina quali prodotti hanno un ruolo guida nel campo, sulla base delle recensioni degli utenti e dei punteggi di presenza nel mercato. 

Confronto tra iPaaS e ESB

Alla fine degli anni '90 del secolo scorso e all'inizio del primo decennio del nuovo millennio, le attività di business hanno fatto grossi investimenti nella tecnologia ESB (enterprise service bus) per supportare le loro iniziative SOA (service-oriented architecture) e i loro sforzi di integrazione in ambienti on-premise. Tuttavia, ESB non sta rispondendo in modo adeguato alle esigenze di trasformazione digitale del business moderno.

ESB è visto come un'architettura pesante dotata di scarsa agilità. Si tratta di un approccio fortemente centralizzato che include tutte le integrazioni di un'azienda, ma non può soddisfare facilmente o rapidamente le specifiche esigenze dei team LoB (line-of-business) per integrare applicazioni cloud o dati da origini esterne all'attività di business.

iPaaS può integrare gli investimenti ESB esistenti con una soluzione decentralizzata (generalmente) meno costosa e più scalabile, che consente l'integrazione di sistemi e dati che si trovano nel cloud o anche con altri fornitori.

Inoltre, come succede con le attuali tecniche di sviluppo delle applicazioni che utilizzano microservizi e container per creare app in modo più granulare, è possibile adottare un approccio basato sui container per l'integrazione. Le soluzioni iPaaS che si avvalgono dei container consentono di suddividere il tuo ESB in parti più piccole per ottenere un'agilità, una scalabilità e una resilienza anche maggiori.

Confronto tra iPaaS e PaaS

iPaaS non deve essere confuso con PaaS (Platform-as-a-Service). PaaS fornisce un ambiente basato sul cloud con tutto ciò che serve per supportare il ciclo di vita completo di creazione e fornitura di applicazioni basate sul web (cloud), e tutto senza il costo e la complessità derivanti dall'acquisto e dalla gestione dell'hardware, del software, del provisoning e dell'hosting sottostanti.

iPaaS può integrare PaaS fornendo gli strumenti necessari per integrare queste applicazioni basate sul web e i dati che le alimentano. Gli sviluppatori possono spesso scegliere strumenti di integrazione basati sul cloud dal catalogo dei servizi per la soluzione PaaS che stanno utilizzando.

Scopri di più sui modelli di servizio PaaS, IaaS e SaaS.

iPaaS e IBM Cloud

iPaaS gioca un ruolo chiave per qualsiasi organizzazione impegnata nella modernizzazione delle applicazioni nel suo percorso verso il cloud. Con alle spalle una vasta storia nel campo dell'integrazione, IBM Cloud ha progettato una piattaforma di integrazione moderna che è semplice da fornire e implementare in ambienti ibridi e multicloud .

Passa alla fase successiva:

Inizia con un account IBM Cloud oggi stesso.