Funzione in evidenza

Riduce i costi

Combinando la validità comprovata di zSecure™ Alert, zSecure Verifier e zSecure Audit, zSecure Compliance and Auditing riduce i costi associati a mancati controlli o conformità e alla raccolta di eventi da più prodotti.

Semplifica l'analisi dei controlli

Automatizza e personalizza i report di conformità e controllo nonché l'analisi dei controlli per le attività di report sostenibili e ripetibili. La funzione Command Audit Trail archivia le modifiche fatte ai profili nel database RACF® (IBM® Resource Access Control Facility).

Identifica le debolezze della sicurezza in modo proattivo

Minimizza il rischio di costose violazioni identificando le debolezze della sicurezza. Fornisce avvisi di sicurezza quasi in tempo reale, riducendo le interruzioni. Riduce l'esposizione e i costi automatizzando il monitoraggio della conformità quasi in tempo reale sul mainframe. Esegue il monitoraggio degli utenti con privilegi per rilevare violazioni della conformità e abusi interni.

Fornisce flessibilità con report personalizzabili

Personalizza le attività di report per conformità e controllo per soddisfare le esigenze di business. Può impedire l'esecuzione di comandi RACF non conformi per ridurre gli errori e le violazioni.

Scalabilità per i sistemi Big Data

V2.2.1 consente di superare il limite di 2 GB di storage per abilitare l'elaborazione di più dati. Nota: la possibilità di utilizzare più memoria virtuale può avere implicazioni per le esigenze di storage reale e di paging. Ciò mette a disposizione lo storage libero per altri programmi. Con i modelli z196 o superiore, l'indirizzamento a 64 bit è attivato automaticamente, sebbene il ripristino dell'indirizzamento a 31 bit sia opzionale. È possibile selezionare il programma da eseguire nel secondo riquadro dell'opzione di menu SE.0 (SETUP RUN).

Ulteriori informazioni