Una multinazionale di cosmetici ottiene notevoli risparmi sui costi del cloud, ottimizzando al tempo stesso l'esperienza del cliente
In che modo Natura ha migliorato l'efficienza e le prestazioni con l'automazione basata sull'AI
Ottieni una stima dei i tuoi risparmi Inizia la prova gratuita
Flaconi di vetro per prodotti cosmetici

Come fa un'azienda multinazionale di cosmetici a ridurre la spesa per il cloud pubblico senza compromettere l'esperienza degli utenti finali?

Fondata nel 1969, Natura &Co è una società di cosmetici con sede in Brasile che serve clienti in America Latina, Nord America, Europa e Asia. Natura, sesta più grande azienda di vendita diretta al mondo, è nota per la sua cultura innovativa e la sua missione di offrire soluzioni di bellezza e cura della persona in modo consapevole e responsabile, e ha fatto crescere il proprio business contribuendo anche a preservare l'ambiente e promuovere la sostenibilità.

Natura dispone di una robusta infrastruttura, logistica e base di tecnologia digitale, che supporta una gamma di applicazioni business-critical, come la piattaforma di e-commerce utilizzata dai rappresentanti di vendita di tutto il mondo. Grazie agli investimenti IT effettuati negli ultimi anni, l'azienda ha raggiunto il miglior livello di servizio della sua storia. "Oggi gestiamo migliaia di workload su VMware, AWS, Azure, GCP, OCI e Kubernetes. Stiamo aumentando sempre più servizi, quindi ridurre i costi è una delle principali motivazioni quando ci mettiamo alla ricerca di un nuovo strumento", spiega Dennys Ber, responsabile del reparto IT di Natura.

Anche se il sistema legacy di Natura era completamente funzionale, Ber sapeva che, per ottimizzare le prestazioni e gestire efficacemente i costi nel lungo periodo, il team avrebbe dovuto adottare un approccio più proattivo all'allocazione delle risorse. Era giunto il momento di cercare una piattaforma che permettesse a Natura di automatizzare la gestione delle risorse e di consentire al suo ambiente multicloud di correggersi in autonomia.

Ber mirava a ridurre il tempo dedicato alle "stanze di guerra", permettendo al team di concentrarsi su iniziative strategiche che avrebbero portato avanti gli obiettivi a livello aziendale piuttosto che risolvere problemi IT ad hoc. Era anche alla ricerca di modi per ottenere un allineamento coerente in un team multinazionale di ingegneri e amministratori di sistema. "Dovevamo trovare un modo per ridurre il lavoro manuale del team e implementare una soluzione che potesse rendere il nostro ambiente in grado di correggersi in autonomia", osserva Ber. È stato allora che il team si è rivolto a ScaleUP Consultoria e alla soluzione IBM® Turbonomic® .

260.000 USD Oltre 260.000 USD risparmiati sulla spesa per il cloud pubblico in un periodo di 12 mesi > 5.800 Oltre 5.800 azioni di risorse automatizzate eseguite in un periodo di 90 giorni
Inizialmente, la nostra priorità era quella di rendere più efficienti i costi del cloud pubblico. Ma presto ci siamo resi conto che Turbonomic ci consentiva di fare di più con l'allocazione delle risorse. Avrebbe anche potuto aiutarci a prevenire i problemi legati alle prestazioni, non solo nel cloud pubblico ma anche nel cloud privato. È questo che rende Turbonomic diverso dagli altri strumenti presenti sul mercato. Dennys Ber Manager, Reparto IT Natura &Co
Ricalibrazione dell'allocazione delle risorse in tempo reale

Il percorso di Natura con l'ottimizzazione dei costi del cloud ibrido favorito da Turbonomic è iniziato con la creazione di una visione d'insieme dell'intero patrimonio multicloud dell'azienda. Con l'aiuto di Turbonomic, il team ha creato una visione macro di tutti i suoi ambienti nel giro di pochi minuti. Questa visione d'insieme li ha aiutati a vedere il loro intero patrimonio da un'unica dashboard. Il passaggio successivo è stato consentire all'automazione IBM Turbonomic di monitorare e gestire in modo dinamico l'utilizzo delle risorse.

"Inizialmente, la nostra priorità era quella di rendere più efficienti i costi del cloud pubblico. Ma presto ci siamo resi conto che Turbonomic ci consentiva di fare di più con l'allocazione delle risorse. Avrebbe anche potuto aiutarci a prevenire i problemi legati alle prestazioni, non solo nel cloud pubblico ma anche nel cloud privato. È questo che distingue Turbonomic dagli altri strumenti sul mercato", riferisce Bers.

Poiché il percorso verso il cloud di Natura è appena iniziato, il team IT ha anche esplorato diversi modi per ottimizzare il suo ambiente on-premise. "Prima dell'implementazione di Turbonomic, il nostro scenario era un cluster VMware con macchine Linux, e c'è stato un momento in cui eravamo convinti che avremmo dovuto acquistare nuove macchine. Ma, con l'aiuto di Turbonomic, abbiamo visto che, spostando i workload tra gli host, non solo avremmo evitato il costo di una nuova macchina, ma anche che avremmo potuto disattivare le macchine esistenti e prolungarne la vita utile. Questo, senza dubbio, ha attirato l'attenzione del team", ricorda il Senior IT Manager di Natura.

Se gestisco meglio le mie risorse con IBM Turbonomic e vedo che posso fare di più con meno, senza dover acquistare nuovo hardware, ottengo un'efficienza energetica che, di conseguenza, supporta il nostro obiettivo di riduzione delle emissioni di carbonio. Dennys Ber Manager, Reparto IT Natura &Co
Ridurre i costi e promuovere iniziative di sostenibilità

"Abbiamo osservato che Turbonomic ha avuto un impatto molto rapido sulla nostra attività. Lo strumento si è ripagato da solo nei primi tre o quattro mesi. Inizialmente avevamo cercato una soluzione proprio per i risparmi del cloud pubblico, ma col tempo abbiamo anche osservato miglioramenti nelle prestazioni tra il nostro patrimonio di cloud pubblico e il nostro ambiente on-premise", osserva Ber. Nel corso di 90 giorni, il team ha osservato che lo strumento eseguiva più di 5.800 azioni automatizzate che non solo hanno migliorato le prestazioni, ma hanno anche generato notevoli risparmi finanziari. Infatti, Natura ha risparmiato oltre 260.000 USD sulla sua spesa per il cloud pubblico nei primi dodici mesi di implementazione di Turbonomic.

ScaleUP Consultoria ha svolto un ruolo chiave in questo percorso, aiutando Natura a rendere le sue operazioni ancora più efficienti e a mantenere la sua posizione di leader nel settore, rafforzando il posizionamento del marchio di fronte ai suoi clienti e consumatori.

In linea con la strategia di sostenibilità di Natura, il team IT si è posto l'obiettivo di ridurre il consumo energetico nei propri data center del 5% rispetto all'anno precedente. Riducendo in modo significativo l'utilizzo delle risorse, IBM Turbonomic risponde anche all'obiettivo di sostenibilità di Ber e del suo team. "Se gestisco meglio le mie risorse con IBM Turbonomic e vedo che posso fare di più con meno, senza dover acquistare nuovo hardware, ottengo un'efficienza energetica che, di conseguenza, supporta il nostro obiettivo di riduzione delle emissioni di carbonio", spiega.

Logo Primanti Bros.
Informazioni su Natura & Co

Fondata nel 1969, Natura (link esterno a ibm.com) è la più grande multinazionale brasiliana di cosmetici e profumeria. Una delle più grandi organizzazioni del settore beauty in America Latina, è stata classificata come la sesta azienda di vendita diretta al mondo, e opera anche in Europa e Asia attraverso altri canali.

E ora
Visualizza altri casi di studio Un brand leggendario realizza vendite record Leggi il case study Accelerare l'adozione del cloud per migliorare l'assistenza sanitaria Leggi il case study Consentire agli sviluppatori di offrire esperienze gratificanti Leggi il case study
Legale

© Copyright IBM Corporation 2023. IBM Corporation. New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, ottobre 2023.

IBM, il logo IBM, ibm.com e Turbonomic sono marchi o marchi registrati di International Business Machines Corporation, negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile su ibm.com/legal/copyright-trademark.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Tutti gli esempi citati relativi a clienti sono presentati per illustrare il modo in cui alcuni clienti hanno utilizzato i prodotti IBM e i risultati da essi eventualmente conseguiti. I costi effettivi relativi agli ambienti e le caratteristiche inerenti alle performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e condizioni del cliente. In generale non è possibile fornire risultati attesi, poiché i risultati di ciascun cliente dipendono interamente dai sistemi e dai servizi ordinati. LE INFORMAZIONI FORNITE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.