L'elaborazione perimetrale agisce sui dati all'origine

Per elaborazione perimetrale si intende un framework di elaborazione distribuito che avvicina le applicazioni enterprise alle origini dei dati, come i dispositivi IoT (Internet of Things) o i server perimetrali locali. Questa vicinanza ai dati direttamente alla loro origine può offrire vantaggi di business notevoli: insight più veloci, tempi di risposta migliori e maggiore disponibilità di banda larga.

Gartner prevede che entro il 2025, il 75% dei dati verrà elaborato al di fuori del data center tradizionale o del cloud.¹

Perché utilizzare l'elaborazione perimetrale?

La crescita esponenziale e l'aumento della potenza di calcolo dei dispositivi IoT hanno causato volumi di dati senza precedenti. E i volumi di dati continueranno a crescere con le reti 5G che aumentano il numero di dispositivi mobili connessi.

 In passato, la promessa del cloud e dell'AI era quella di automatizzare e accelerare l'innovazione ricavando insight utilizzabili dai dati. Ma la portata e la complessità senza precedenti dei dati che vengono creati dai dispositivi connessi hanno superato le capacità della rete e dell'infrastruttura.

L'invio di tutti i dati generati dai dispositivi a un data center centralizzato o al cloud causa problemi di latenza e di larghezza di banda. L'elaborazione perimetrale offre un'alternativa più efficiente: i dati vengono elaborati e analizzati direttamente vicino al punto in cui sono stati creati. Poiché i dati non devono attraversare una rete per raggiungere un cloud o un data center per essere elaborati, la latenza è significativamente ridotta. L'elaborazione perimetrale — e l'elaborazione perimetrale mobile su reti 5G — consente un'analisi dei dati più veloce e più completa, creando l'opportunità di insight più approfonditi, tempi di risposta più rapidi e migliori esperienze cliente.

Dispositivi sul perimetro: come sfruttare il potenziale

Dai veicoli connessi ai bot intelligenti nel reparto produzione, la quantità di dati che viene generata nel nostro mondo dai dispositivi è più alta che mai, ma la maggior parte di questa immensa quantità di dati IoT non viene sfruttata o utilizzata affatto. Ad esempio, uno studio condotto da McKinsey & Company rileva che una piattaforma petrolifera offshore genera dati da 30.000 sensori — ma meno dell'uno per cento di quei dati viene attualmente impiegato nei processi decisionali.²

L'elaborazione perimetrale sfrutta la crescente capacità di elaborazione interna ai dispositivi per offrire insight approfonditi e analisi predittiva quasi in tempo reale. Questa aumentata capacità di analytics nei dispositivi perimetrali può incentivare l'innovazione per migliorare la qualità e aumentare il valore. Ma solleva anche importanti questioni strategiche: come si gestisce l'implementazione dei carichi di lavoro che eseguono questi tipi di azioni in presenza di una maggiore capacità di elaborazione? Come si può utilizzare l'intelligenza integrata nei dispositivi per influenzare i processi operativi per i dipendenti, i clienti e il business in modo più efficiente? Per trarre il maggior valore possibile da tutti quei dispositivi, è necessario che volumi significativi di calcolo si spostino sul perimetro.

Il tuo percorso verso l'elaborazione perimetrale: Aspetti da considerare

L'elaborazione perimetrale aiuta a sbloccare tutto il potenziale dell'enorme quantità di dati non sfruttati, creati dai dispositivi connessi. Puoi scoprire nuove opportunità di business, aumentare l'efficienza operativa e fornire esperienze più rapide, più affidabili e coerenti per i tuoi clienti. I migliori modelli di elaborazione perimetrale possono aiutarti ad accelerare le prestazioni tramite l'analisi locale dei dati. Un approccio ben ponderato per l'elaborazione perimetrale è in grado di mantenere aggiornati i carichi di lavoro in base alle politiche predefinite, può contribuire a garantire la privacy e sarà conforme alle leggi e alle normative di residenza dei dati.

Ma questo processo non è privo di sfide. Un modello di elaborazione perimetrale dovrebbe affrontare i rischi legati alla sicurezza della rete, le complessità di gestione e le limitazioni di latenza e larghezza di banda. Un modello realizzabile dovrebbe aiutarti a:

  • Gestire i carichi di lavoro su tutti i cloud e su qualsiasi numero di dispositivi.
  • Implementare le applicazioni su tutti i percorsi perimetrali in modo affidabile e senza interruzioni.
  • Mantenere apertura e flessibilità per adattarti alle esigenze in evoluzione.
  • Operare in modo più sicuro e con fiducia.

Scopri il futuro dell'elaborazione perimetrale nel tuo settore d'industria

I CIO del settore bancario, minerario, della vendita al dettaglio o di qualsiasi altro settore d'industria, stanno sviluppando strategie progettate per personalizzare le esperienze dei clienti, generare insight e azioni più veloci e mantenere la continuità operativa. Ciò può essere ottenuto adottando un'architettura di calcolo estremamente decentralizzata, nota anche come elaborazione perimetrale. In ogni settore, invece, vi sono particolari casi d'utilizzo che richiedono l'edge IT.

Le banche possono avere bisogno dell'elaborazione perimetrale per analizzare i video dei bancomat in tempo reale, al fine di aumentare la sicurezza dei clienti. Le aziende minerarie possono utilizzare i loro dati per ottimizzare le operazioni, migliorare la sicurezza dei lavoratori, ridurre il consumo di energia e aumentare la produttività. I rivenditori possono personalizzare le esperienze di acquisto dei propri clienti e comunicare rapidamente le offerte specializzate. Le aziende che fanno leva sui servizi di chiosco multimediale possono automatizzare la distribuzione e la gestione remota delle loro applicazioni basate sui chioschi, contribuendo a garantire la continuità operativa anche quando non sono connessi o la connettività di rete è scarsa.

Scopri come l'elaborazione perimetrale permette di realizzare nuove opportunità per il tuo settore d'industria

Funzionalità principali per l'elaborazione perimetrale

A prescindere dal tipo di elaborazione perimetrale a cui sei interessato — cloud edge, IoT edge o mobile edge, troverai sicuramente una soluzione che ti aiuterà a realizzare i seguenti obiettivi:

Gestire la distribuzione di software su larga scala

Riduci il numero di amministratori inutili, risparmia i costi associati e implementa il software dove e quando è necessario.

Sfruttare la tecnologia open source

Far leva su una soluzione di elaborazione perimetrale che alimenta la capacità di innovare e che può gestire la diversità di apparecchiature e dispositivi presenti sul mercato odierno.

Affrontare i problemi di sicurezza

Sappi che i carichi di lavoro giusti sono sulla macchina giusta al momento giusto. Assicurati che ci sia un modo facile per regolamentare e far rispettare le politiche della tua azienda.

Coinvolgere un partner fidato con competenze di settore profonde

Trova un fornitore con una piattaforma multicloud comprovata e un portfolio completo di servizi progettati per aumentare la scalabilità, accelerare le prestazioni e rafforzare la sicurezza nelle tue implementazioni perimetrali. Chiedi al tuo fornitore informazioni sui servizi estesi che massimizzano l'intelligenza e le prestazioni sul perimetro.

Scopri le soluzioni 5G e di elaborazione perimetrale

L'elaborazione perimetrale con il 5G crea enormi opportunità in ogni settore d'industria. Avvicina l'elaborazione e lo storage dei dati agli ambienti di creazione dei dati, consentendo un migliore controllo dei dati, costi ridotti, insight e azioni più veloci, oltre alla continuità operativa. Infatti, entro il 2025, il 50% dei dati aziendali verrà elaborato sul perimetro, rispetto all'esiguo 10% attuale.

Ulteriori informazioni sulle soluzioni IBM 5G e di elaborazione perimetrale

Progetta, implementa e scala rapidamente i nuovi servizi di comunicazione, riducendo i costi

IBM fornisce un'offerta di gestione autonoma che risponde alle esigenze di scalabilità, variabilità e velocità di cambiamento in ambienti edge, servizi e soluzioni di settore basati sull'elaborazione perimetrale. IBM offre anche soluzioni per aiutare i fornitori dei servizi di comunicazione a modernizzare le reti e a fornire nuovi servizi perimetrali.

Ulteriori informazioni su IBM Edge Application Manager

 

¹"What Edge Computing Means for Infrastructure and Operations Leaders," Rob van der Meulen, Gartner Research, ottobre 2018 (link esterno a IBM)

² "The Internet of Things: Mapping the Value Beyond the Hype,"  McKinsey Global Institute, McKinsey & Company, giugno 2015 (link esterno a IBM)