IBM Transparent Data Migration Facility z/OS
Migra i dati in modo più efficace con la disponibilità continua delle applicazioni
Consulta la scheda tecnica
Sfondo blu
Cosa può fare per te IBM Transparent Data Migration Facility

IBM Transparent Data Migration Facility (TDMF®) z/OS è un software basato su host che consente la migrazione locale o globale dei dati per l'archiviazione collegati ai mainframe IBM z/OS in ambienti multivendor. Supporta la migrazione dei dati sia per z/OS che per z/VM.
 
TDMF è indipendente dai fornitori, oltre che iniziato e controllato dall'utente. Consente la condivisione completa del sistema in tutto il data center e garantisce l'accesso completo ai dati in qualsiasi momento durante un'operazione di migrazione. Supporta anche l'acquisizione dinamica da parte del dispositivo di destinazione mentre le applicazioni rimangono online. Si possono introdurre le nuove tecnologie dei sottosistemi di archiviazione, minimizzando le interruzioni.

Benefici
Passa a un nuovo spazio di archiviazione senza interruzioni

Lo scambio dinamico garantisce la costante disponibilità dell'applicazione durante la migrazione.

Non perdere nulla se sorgono nuovi problemi di archiviazione

TDMF ti consente di tornare al vecchio spazio di archiviazione in caso si presentino problemi con quello nuovo. La struttura switchback è progettata per modificare la migrazione, offrendo la possibilità di tornare alla configurazione originale.

Automatizza la migrazione

Impedisci interventi manuali che potrebbero influire sulle prestazioni e sulla disponibilità dell'archiviazione.

Riduci costi e complessità

Risparmia tempo e denaro grazie alla compatibilità di TDMF in ambienti eterogenei, consentendoti di adottare nuove tecnologie più rapidamente.

Monitora e convalida con più efficienza i trasferimenti di dati

TDMF monitora e convalida i trasferimenti di dati utilizzando un processo di mobilità standard. Azzera il rischio di danneggiamento dei dati e garantisce l'integrità delle applicazioni aziendali critiche durante la migrazione.

Funzioni principali di Transparent Data Migration Facility z/OS
  • Perché utilizzare IBM Transparent Data Migration Facility z/OS?
  • Permette alle applicazioni di rimanere costantemente disponibili
  • Compatibile con ambienti di archiviazione multivendor
  • Monitora e convalida il processo di migrazione
  • Agent di TDMF z/VM
Scopri maggiori dettagli
Funzioni principali di Transparent Data Migration Facility z/OS
Perché utilizzare IBM Transparent Data Migration Facility z/OS?

La migrazione dei dati può avere conseguenze potenzialmente disastrose, tra cui lunghi tempi di inattività, perdita di entrate e indisponibilità di applicazioni cruciali. La migrazione dei dati richiede un'attenta pianificazione; la nostra soluzione di migrazione è meno complessa, ma compatibile con gli ambienti di storage multivendor. IBM Transparent Data Migration Facility (TDMF®) z/OS offre una mobilità di dati end-to-end e continua, per evitare la perdita di dati. Garantisce un'elevata integrità dei dati e la costante disponibilità delle applicazioni durante la migrazione.


Permette alle applicazioni di rimanere costantemente disponibili

TDMF dispone di una capacità di swap dinamico che facilita la migrazione dei dati senza interruzioni indirizzando in modo trasparente l'input/output dall'origine all'archivio di destinazione. L'intero processo di migrazione è automatizzato, prevenendo interventi manuali che potrebbero influire sulle prestazioni e sulla disponibilità dei sottosistemi di archivio. Inoltre, la funzionalità switchback aiuta a mantenere disponibili le applicazioni, abilitando il ritorno alla configurazione di origine se vengono rilevati problemi con il nuovo archivio.


Compatibile con ambienti di archiviazione multivendor

TDMF è in grado di funzionare in ambienti di archivio multivendor e di supportare praticamente qualsiasi hardware di archivio compatibile con i tuoi mainframe, di qualsiasi produttore o per qualsiasi livello di microcodice. La sua capacità di lavorare in ambienti eterogenei ti aiuta a risparmiare tempo e denaro. Riduce le complessità associate alla migrazione di grandi quantità di dati per gruppi di coerenza. TDMF offre, inoltre, maggiore flessibilità per modificare o aggiungere fornitori di spazi di archivio, in caso di aggiornamento della tecnologia.


Monitora e convalida il processo di migrazione

TDMF traccia e convalida il trasferimento dei dati, aiutandoti a evitare il loro danneggiamento o la loro perdita. Garantisce inoltre l'integrità e la disponibilità delle applicazioni aziendali critiche durante il processo di migrazione. Il processo di trasferimento dei dati senza interruzioni di TDMF ti aiuta a migrare i dati in modo più rapido e semplice, mantenendo la loro integrità e migliorando le prestazioni delle applicazioni critiche. TDMF riduce i requisiti di migrazione attraverso la funzione di trasferimento dinamico.


Agent di TDMF z/VM

L'agent di TDMF z/VM risolve il problema che si verifica quando la configurazione DASD di un cliente include dispositivi con percorsi a z/VM e z/OS, e il cliente desidera scambiare i dispositivi. Senza l'agent di TDMF z/VM, il sistema z/VM dovrebbe essere spento mentre TDMF scambia il dispositivo collegato. Con l'agent di TDMF z/VM, il dispositivo può essere scambiato mentre le applicazioni in esecuzione sul sistema z/VM continuano ad accedere ai dati sul dispositivo. Tieni a mente che lo swap di migrazione è controllata da un sistema master TDMF z/OS.


Potrebbe interessarti anche IBM z/OS Data Set Mobility Facility

Migrazione immediata dei dataset senza interruzione delle applicazioni.

IBM z16

La piattaforma aziendale per workload mission-critical su cloud ibrido.

IBM Transparent Data Migration Facility z/OS

Migra i dati in modo più efficace grazie alla disponibilità costante delle applicazioni.

IBM z15

La piattaforma aziendale per workload mission-critical su cloud ibrido.

Risorse degli esperti per il successo
Supporto

Scopri di più sulle opzioni di supporto del prodotto.

Esplora
Documentazione del prodotto

Trova velocemente le risposte nella documentazione di prodotto IBM.

Esplora