Su quali piattaforme posso eseguire le distribuzione utilizzando Delivery Pipeline?

È possibile distribuire applicazioni Cloud Foundry in Bluemix e, ora, le toolchain di Bluemix Continuous Delivery offrono supporto nativo per la distribuzione di app a un cluster Kubernetes disponibile su IBM Bluemix Container Service.

Io utilizzo Rational Team Concert. Può essere integrato nella mia pipeline di distribuzione?

Sì. L'integrazione di Rational Team Concert non solo aggiunge una scheda alla toolchain, per l'accesso rapido ai propri elementi di lavoro, aggiunge anche tag agli elementi di lavoro che sono stati distribuiti. Tali tag consentono di eseguire query molto efficaci, per tenere traccia della distribuzione di modifiche al codice, oltre che per creare dashboard Rational Team Concert utili.

Come posso gestire l'accesso alla mia toolchain DevOps?

È possibile gestire l'accesso alla propria toolchain tramite la scheda Gestisci nella pagina della toolchain. Quando si crea una toolchain, l'organizzazione proprietaria della toolchain viene aggiunta con diritti ADMIN, per impostazione predefinita. Ciò significa che tutti i membri dell'organizzazione proprietaria della toolchain potranno visualizzare, modificare ed eliminare la toolchain. È possibile limitare l'accesso alla toolchain, consentendo ad utenti specifici solo di visualizzarla e ad altri utenti di amministrarla.

Come posso creare il mio modello di toolchain, da condividere con il mio team?

Anche se è possibile creare una toolchain a partire da un modello, potrebbero ritenersi necessarie integrazioni di strumenti differenti o altre personalizzazioni. È possibile creare un modello di toolchain personalizzato e condividerlo, in modo che altri possano utilizzarlo. La personalizzazione di un modello per uso personale è suddivisa in 6 fasi.

  1. Duplicare e clonare il semplice modello di toolchain Cloud Foundry in GitHub
  2. Esaminare e aggiornare il file toolchain.yml
  3. Esaminare e aggiornare il file pipeline.yml
  4. Sottoporre a test gli aggiornamenti
  5. Aggiungere integrazioni di strumenti predefinite o personalizzate al proprio modello

Per un tutorial completo, consultare "Creazione di un modello di toolchain personalizzato".

Inizia a utilizzare Continuous Delivery in pochi minuti

Crea subito la tua prima toolchain DevOps e pipeline di distribuzione!