Catturare nuove efficienze nella filiera del tonno
Grupo Pinsa integra e automatizza le proprie attività con IBM Cloud Pak
Pesca del tonno da una barca

Il nome Grupo Pinsa potrebbe non suonare familiare, ma i suoi marchi e prodotti si trovano in tutto il mondo: dalle scatolette di sardine sugli scaffali dei supermercati messicani, ai tonni a grandezza naturale nei ristoranti di sushi giapponesi, fino alla farina di pesce negli allevamenti di bestiame statunitensi.

Questa holding, nata quarant'anni fa, è composta da numerose società più piccole che insieme coprono l'intera supply chain per l'industria del tonno, delle sardine e della farina di pesce, compresa la cattura, lo stoccaggio, la lavorazione, la distribuzione e la vendita. L'azienda conta impianti con più di 13 linee di produzione, una flotta di 23 navi per la pesca del tonno e 14 per la pesca delle sardine, più altre due sedi per la manifattura e la produzione.

Quasi tutte le aziende di Grupo Pinsa sono interdipendenti, e spesso vendono o acquistano l'una dall'altra mentre i prodotti si muovono lungo la catena di approvvigionamento. Il volume delle interazioni tra persone, sistemi e applicazioni, sia a livello interno che con partner e clienti, è sbalorditivo. Oggi, per gestire tali interazioni, nonché standardizzare e automatizzare i processi a livello di holding, la società utilizza le soluzioni IBM® Cloud Pak for Integration e IBM Cloud Pak for Business Automation.

Il passaggio a IBM Cloud Pak è iniziato nel 2018, quando l'azienda puntava a una crescita ottimale, ma si è scontrata con un possibile ostacolo. All'epoca, il 40%-50% delle integrazioni tra le applicazioni erano point-to-point: ogni connessione doveva cioè essere codificata e gestita individualmente. Spesso, poi, l'azienda non seguiva standard comuni per i processi operativi tra funzioni simili all'interno dei reparti e delle varie società.

Ampio ventaglio di integrazioni

 

IBM Cloud Pak for Integration gestisce già il 60% delle integrazioni applicative del gruppo

Tempo di riconciliazione ridotto

 

Il tempo di riconciliazione dei crediti è stato ridotto da 32 ore a 30 minuti

Circa il 60% delle integrazioni dell'azienda vengono ora eseguite tramite IBM Cloud Pak… È difficile separare l'automazione dall'integrazione: fa tutto parte di un unico grande framework per l'automazione. Orlando Martinez Director of Information Technology Grupo Pinsa

Di conseguenza, le informazioni erano isolate in silos a livello sia di organizzazione che di funzione, ed era difficile, se non impossibile, integrarli, organizzarli e analizzarli. Questa frammentazione ha impedito di ottenere visibilità su aspetti come le prestazioni della produzione, i livelli di domanda e offerta e le procedure amministrative.

Le procedure aziendali erano spesso manuali, cartacee e laboriose. I vari cicli potevano essere lunghi e talvolta richiedere più firme fisiche. I clienti spesso riscontravano lunghi tempi di attesa e la risoluzione dei problemi di conformità poteva richiedere molto tempo e impegno.

Il Grupo Pinsa necessitava di un'architettura applicativa IT più efficiente, che consentisse a più sistemi complessi di comunicare tra loro senza soluzione di continuità e che potesse standardizzare e ottimizzare i processi tra tutti i marchi e le aziende del gruppo.

Un'infrastruttura integrata e automatizzata

Grupo Pinsa ha collaborato con Emergys, business partner di IBM, per progettare e implementare una nuova architettura applicativa utilizzando IBM Cloud Pak for Integration e IBM Cloud Pak for Business Automation, ottimizzati per l'implementazione di Red Hat® OpenShift® su qualsiasi ambiente cloud o IT.

La soluzione IBM ha surclassato la concorrenza grazie a una flessibilità ideale per la crescita continua, all'interoperabilità delle funzionalità di IBM Cloud Pak e alla sua capacità di operare in un ambiente multicloud. La soluzione ha inoltre consentito all'azienda di sviluppare una serie di servizi riutilizzabili con cui automatizzare le integrazioni tra le applicazioni ed eliminare i processi ridondanti in tutte le sue attività.

Grupo Pinsa ha implementato per la prima volta le funzionalità di integrazione di IBM Cloud Pak for Integration per collegare le sue applicazioni interne ed esterne tra loro e ai sistemi interni dell'azienda, specialmente al suo sistema ERP, che è ospitato sia on-premise che nel cloud. Successivamente, l'azienda ha utilizzato anche altre funzionalità di IBM Cloud Pak, tra cui:

  • API Management, per esporre e gestire le API per i servizi condivisi con le parti interessate interne ed esterne, come i servizi di inventario o di ordine per i supermercati, che costituiscono il 60% dei clienti del Grupo Pinsa.

  • API Gateway, per proteggere e controllare l'accesso alle transazioni con API.

  • Accodamento dei messaggi, per inviarli in modo sicuro tra un sistema e l'altro, ad esempio trasmettendo i dati provenienti dai sensori presenti nei serbatoi di stoccaggio dei pescherecci al sistema ERP a terra, per monitorare i pesci e garantire che siano sempre mantenuti a una temperatura sicura.

Per realizzare la sua idea di automazione dei processi, l'azienda ha implementato la funzionalità di mappatura dei processi di IBM Cloud Pak for Business Automation, al fine di modellare i processi aziendali e la capacità del workflow per ottimizzare il flusso di processi e informazioni. Fin da subito l'azienda ha capito il valore dell'utilizzo della robotica per automatizzare gli aspetti manuali dei processi, come l'estrazione delle informazioni sulla contabilità fornitori dal cloud per riconciliare i conti dei clienti, o la registrazione delle transazioni dai sistemi legacy nel sistema ERP quando API o servizi web non sono disponibili – due esempi di attività per cui ha finito realmente per sfruttare le capacità di automazione dei processi robotici.

Convincere i dipendenti a dedicare tempo ed energie all'adozione di nuove tecnologie non è stato subito facile. Ma Orlando Martinez, Director of Information Technology del Grupo Pinsa, era determinato a cogliere i benefici a lungo termine della migliore efficienza.

Per quanto riguarda l'automazione dei processi, il potenziale di miglioramento era evidente. "Circa l'80% della progettazione dei processi è comune a tutte le funzioni e a tutte le società del gruppo", spiega Martinez. "Abbiamo iniziato con un progetto pilota all'interno di un'azienda, basato sulle regole specifiche di quell'azienda. Abbiamo poi applicato la progettazione del processo di base alle altre società, utilizzando regole aziendali flessibili per tenere conto delle caratteristiche uniche di ciascuna".

Emergys ha lavorato a stretto contatto con il team di Grupo Pinsa durante tutto il processo, occupandosi anche di formare il personale IT dell'azienda. Entro quattro mesi dall'implementazione iniziale, la società è stata in grado di eseguire le sue integrazioni e automazioni in modo completamente indipendente.

Stiamo iniziando a capire la necessità di applicare l'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale alle nostre analytics per migliorare i processi aziendali, in modo da andare oltre l'analisi prescrittiva e verso un modello basato sull'intelligenza artificiale. Orlando Martinez Director of Information Technology Grupo Pinsa
Integrazione e automazione interaziendale

A oggi, Grupo Pinsa ha compiuto enormi progressi con le sue iniziative di integrazione e automazione, riducendo così i tempi di risposta alle richieste dei clienti, tagliando i costi e migliorando l'efficienza dell'IT. Solo nella sfera della contabilità clienti, le iniziative di automazione e ottimizzazione dell'azienda hanno registrato un aumento del 30% delle riscossioni puntuali, una riduzione dei tempi di riconciliazione da 32 ore a 30 minuti, un aumento della frequenza di monitoraggio da settimanale a giornaliera in base alla pianificazione dei processi e una riduzione del 40% degli errori e del tempo necessario per risolverli.

Secondo Martinez, circa "il 60% delle integrazioni dell'azienda sono ora eseguite tramite IBM Cloud Pak, che si tratti di integrare un'applicazione con un'altra attraverso IBM Cloud Pak for Integration o nell'ambito di un processo end-to-end gestito da IBM Cloud Pak for Business Automation. È difficile separare l'automazione dall'integrazione: fa tutto parte dello stesso grande framework per l'automazione".

Allo stesso tempo, Martinez ritiene che il lavoro da fare sia ancora lungo. Esistono ancora tanti processi lungo tutta la supply chain dell'azienda in cui i processi non sono stati automatizzati. Il team ha sviluppato una pipeline di automazioni per coprirne alcuni, con l'obiettivo finale di creare una prospettiva completa del percorso di un lotto di tonno, dalla cattura alla lavorazione fino alla vendita.

Per il futuro, inoltre, l'azienda sta valutando la possibilità di utilizzare la blockchain per contribuire a migliorare la visibilità delle prestazioni aziendali e per abilitare le dashboard di business intelligence. Martinez vede anche il potenziale dell'integrazione dell'IA. "Stiamo iniziando a vedere la necessità di applicare l'apprendimento automatico e l'IA alle nostre analytics per migliorare i processi aziendali, in modo da andare oltre l'analisi prescrittiva e verso un modello alimentato dall'IA", conclude.

Logo Grupo Pinsa
Informazioni su Grupo Pinsa

Fondata nel 1980, Grupo Pinsa (link esterno a ibm.com) è una società leader nella produzione di tonno e sardine in America Latina, proprietaria di aziende che coprono l'intera filiera, dalla pesca alla produzione alla commercializzazione. La sede centrale si trova a Mazatlán, nello Stato messicano del Sinaloa, con uno stabilimento di lavorazione dotato di 13 linee di produzione e una flotta di 23 navi per la pesca del tonno e 13 per la pesca delle sardine. Tra tutte le sue attività, l'azienda conta circa 6.000 dipendenti e clienti in tutto il mondo.

Informazioni su Emergys Mexico

Fondata nel 1980, Emergys Mexico (link esterno a ibm.com), filiale del business partner IBM Emergys LLC, è stata fondata più di 18 anni fa. Dai suoi uffici di Guadalajara, nello Stato messicano del Jalisco, l'azienda offre servizi di consulenza e tecnologia IT per una serie di prodotti dei principali fornitori di tecnologia, tra cui valide soluzioni di automazione dei processi aziendali e integrazione delle applicazioni.

Fasi successive

Per saperne di più sulle soluzioni IBM presentate in questa storia, contatta il tuo rappresentante IBM o un business partner IBM.

Visualizza altri casi di studio Contatta IBM Nave autonoma Mayflower

Un cambiamento grande come il mare: una svolta per la ricerca oceanica

Leggi il case study
Sol Caribbean

Automation to build business agility

Leggi il case study
Swiss Re

Cruising through quarter-end

Leggi il case study
Legale

© Copyright IBM Corporation 2021. IBM Corporation, IBM Cloud, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, novembre 2021.

IBM, il logo IBM, ibm.com, IBM Cloud e IBM Cloud Pak sono marchi di International Business Machines Corp., registrati in diverse giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web alla pagina "Copyright and trademark information" all'indirizzo ibm.com/legal/copyright-trademark.

Red Hat® e OpenShift® sono marchi o marchi registrati di Red Hat, Inc. o delle sue società controllate negli Stati Uniti e in altri paesi.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative. LE INFORMAZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.