Una trasformazione competitiva nel settore bancario
EBank utilizza l'integrazione e l'automazione per espandere il proprio business
Giovane imprenditrice che utilizza lo smartphone in ufficio

La Banca egiziana per lo sviluppo delle esportazioni (EBank) ha riconosciuto un’enorme opportunità e l’ha colta.

Storicamente banca d'affari, EBank ha contribuito in modo determinante a sostenere l'economia egiziana collegando i prodotti del Paese ai mercati internazionali. Recentemente, tuttavia, i dirigenti della banca hanno ritenuto che si potesse fare di più.

Poiché la digitalizzazione ha trasformato il settore bancario, il mercato bancario in Egitto e nel Medio Oriente è diventato estremamente competitivo. Piuttosto che stare a guardare e mantenere la propria posizione nel settore del corporate banking, EBank sapeva di poter utilizzare la tecnologia digitale per lanciare la propria attività di retail banking, migliorando al contempo anche i servizi alle imprese.

Collaborando con il Business Partner IBM Sumerge, EBank ha creato una piattaforma Bank-as-a-Service (BaaS) utilizzando le soluzioni IBM Cloud Pak for Integration, IBM Cloud Pak for Business Automation e Red Hat® Runtimes in esecuzione su un singolo cluster del Piattaforma per container Red Hat® OpenShift®. Si tratta della prima implementazione di questo tipo in tutto il Medio Oriente e l'Africa, che accelera notevolmente i servizi bancari e offre a EBank la flessibilità necessaria per continuare a evolvere in anticipo rispetto alle normative e alle richieste del mercato.

Trasferimenti bancari accelerati


EBank ha accelerato i trasferimenti interbancari in uscita da 4 minuti per trasferimento a 50 trasferimenti al minuto

Servizi bancari in rete più veloci


Ha anche accelerato i trasferimenti bancari via Internet dell'80%, passando da 10 a 2 minuti

La soddisfazione dei clienti è maggiore perché forniamo servizi end-to-end veloci e senza interruzioni, senza code e tempi di attesa. Mohamed mostafa tawfik Responsabile IT per il Digital Banking Export Development Bank of Egypt

Una strategia competitiva audace

Quando i dirigenti di EBank hanno elaborato il piano di espansione nel retail banking, sapevano che per avere davvero un impatto sul mercato, la banca avrebbe dovuto offrire il meglio dell'attività bancaria del XXI secolo. E sapevano che la tecnologia sarebbe stata fondamentale.

Mohamed Mostafa Tawfik è Head of IT for Digital Banking presso EBank. Lui e il suo team, Ahmed Wehady e Mina Mouneer Shoukry, leader delle squadre di E-Banking, erano responsabili della scelta e dell'incorporazione della tecnologia che avrebbe permesso la strategia di espansione della banca.

L'automazione dei processi per incrementare l'efficienza interna era un obiettivo importante. Un'altra era un'integrazione più flessibile tra i sistemi. EBank si affidava a integrazioni point-to-point tra soluzioni legacy e questa architettura non poteva supportare l’agilità richiesta dai nuovi servizi digitali.

"Uno dei punti cardine della nostra architettura era un livello di integrazione banking-as-a-service", spiega Tawfik, "in modo da poter aggiornare più facilmente le nostre funzionalità di core banking aggiungendo nuovi canali digitali e servizi di automazione".

Tawfik e il team volevano anche containerizzare le soluzioni di automazione e integrazione. Questo era un po' un rischio, afferma Tawfik, perché altre banche della regione non avevano ancora adottato la containerizzazione. Ma i vantaggi a lungo termine in termini di flessibilità ed efficienza dei costi hanno superato il rischio. "Sapevamo che era l'approccio migliore in termini di disponibilità, scalabilità e implementazione. Permetterebbe una rapida immissione sul mercato e capacità di modifica”, afferma Tawifk. “Così abbiamo deciso di essere i pionieri”.

EBank ha quindi emesso una richiesta di proposta (RFP) per identificare le tecnologie giuste e il partner giusto per aiutarle a implementarle.

Integrazione, automazione aziendale, containerizzazione e successo

Dopo aver incontrato tutti i fornitori che hanno risposto alla RFP, EBank ha scelto di lavorare con IBM Business Partner Sumerge, un provider internazionale di soluzioni IT e consulenti con sede a Cairo.

"È stato chiaro durante la fase della RFP che EBank stava facendo qualcosa di diverso dalla concorrenza", afferma Mohamed Nour, Chief Technology Officer (CTO) di Sumerge. "Stavano davvero cercando di fare il salto verso la trasformazione digitale e noi abbiamo compreso la visione e mostrato come potevamo costruire una piattaforma di banking-as-a-service per consentire l'innovazione nei canali digitali e altre iniziative."

Sumerge ha collaborato con Tawfik e il suo team per creare un livello di integrazione delle API containerizzato, utilizzando IBM Cloud Pak for Integration e la piattaforma container Red Hat OpenShift, che collega i canali aziendali e commerciali di EBank e collabora con i suoi core banking e altri sistemi bancari. I team hanno utilizzato la soluzione IBM anche per creare un flusso completo di rimesse Automatic Clearing House (ACH) sul livello di integrazione. "Abbiamo unificato i requisiti di integrazione e abilitato una connettività rapida e sicura tra tutte le applicazioni in un ambiente eterogeneo", afferma Wehady. "Ci offre l'agilità per sviluppare, testare, perfezionare e implementare a una velocità che corrisponde alla strategia della banca."

In parallelo al progetto del livello di integrazione, EBank ha collaborato con Sumerge per implementare il componente di gestione dei contenuti di IBM Cloud Pak for Business Automation. Utilizzando queste soluzioni, EBank automatizza l'apertura dei conti per i clienti, compresa la gestione dei record e dei dati in un repository centrale.

Insieme, le soluzioni di integrazione e automazione rappresentano un notevole impulso alla velocità di elaborazione di EBank. "Le prestazioni sono incredibili", afferma Shoukry. "Abbiamo ridotto drasticamente i tempi delle transazioni ed eliminato anche la necessità di lavorare manualmente su migliaia di transazioni giornaliere".

I team di eBank e Sumerge, così come il team IBM per il successo dei clienti, hanno collaborato in modo agile per implementare insieme le soluzioni di automazione e integrazione aziendale sullo stesso cluster OpenShift insieme alle applicazioni del canale digitale della banca. Come lo descrive Tawfik, "Ciascuno dei progetti dipendeva dagli altri, quindi abbiamo lavorato su piccole parti dell'architettura complessiva in modalità parallela, eseguendo analisi, sviluppo, implementazione e test, e in questo modo abbiamo potuto comunicare continuamente le specifiche a uno sviluppatore di terze parti che ci aiuta con i nostri canali digitali."

Ahmed Azraq, IBM Customer Success Manager Architect for EBank, commenta anche la natura unica e altamente collaborativa del progetto: "EBank è la prima azienda in Egitto ad avere più IBM Cloud Paks in esecuzione in un unico cluster Red Hat OpenShift in produzione. Durante tutta l'implementazione, abbiamo mantenuto uno spirito di squadra tra IBM, Red Hat, Sumerge ed EBank. In alcune situazioni, abbiamo ricevuto chiamate da parte di tutte e quattro le entità che lavoravano a stretto contatto per garantire un supporto tempestivo agli obiettivi di EBank."

E mentre l'implementazione era ancora in corso, il progetto ha ricevuto un importante test nel mondo reale. La Banca Centrale d’Egitto (CBE) ha emesso un mandato secondo cui tutti i trasferimenti tra banche nazionali devono essere eseguiti tramite elaborazione automatizzata (STP), in modo che i fondi possano spostarsi immediatamente da una banca all’altra. È stata una sfida, afferma Tawfik, ma i team erano più che pronti. “Il mandato è diventato una grande opportunità per mostrare la flessibilità del nostro livello di integrazione. Abbiamo costruito la logica STP e un flusso di transazioni senza soluzione di continuità tra il core banking, i canali, i processi RPA e lo switch nazionale, e abbiamo completato il progetto con oltre un anno di anticipo rispetto alle opzioni alternative."

La performance è straordinaria. Abbiamo ridotto drasticamente i tempi di transazione ed eliminato anche la necessità di lavorare manualmente su migliaia di transazioni giornaliere. Mina mouneer shoukry Team leader di E-Banking Export Development Bank of Egypt
Servizi migliorati e clienti soddisfatti

Ma perché i clienti dei servizi bancari al dettaglio dovrebbero unirsi a una banca aziendale di lunga data? Cosa significano l'integrazione, l'automazione e la containerizzazione per il titolare medio dell'account?

Significano un servizio più veloce, per prima cosa. I trasferimenti interbancari in uscita di EBank richiedevano circa quattro minuti per trasferimento. Ora EBank elabora 50 trasferimenti al minuto. I trasferimenti in entrata venivano precedentemente elaborati in batch notturni. Ora vengono eseguiti quasi in tempo reale. Ed EBank ha accelerato i trasferimenti bancari via Internet da 10 minuti a due minuti, un elemento fondamentale di differenziazione del servizio nel mercato bancario al dettaglio.

"Stiamo ottenendo una maggiore soddisfazione dei clienti perché forniamo servizi end-to-end veloci e senza interruzioni, senza code e tempi di attesa", afferma Tawfik.

Oltre alla velocità, la piattaforma BaaS di EBank significa anche coerenza dei servizi e maggiore sicurezza. I clienti possono usufruire di un'esperienza coerente e di alta qualità su tutti i canali EBank, mentre l'automazione dei processi manuali in precedenza garantisce che le transazioni siano sicure, monitorate e tracciabili.

"Poiché questi miglioramenti si applicano a tutti i nostri canali, significa che stiamo migliorando i servizi di corporate banking per i quali EBank è sempre stata conosciuta, facendo al contempo un ingresso altamente competitivo nel retail banking", spiega Tawfik. “Guardando al futuro, disponiamo della piattaforma di cui abbiamo bisogno per ridurre il time-to-market e i costi di integrazione, mentre continuiamo a sviluppare e migliorare i nostri servizi”.

Logo Ebank
Informazioni sulla Export Development Bank of Egypt (EBANK)

Ebank è stata fondata nel 1983 con la missione di promuovere e facilitare le esportazioni egiziane in tutti i settori, agricolo, industriale e commerciale. EBank si è distinta ben presto come il fulcro delle operazioni di esportazione in Egitto. L'enfasi di EBank sul cliente e la visione dedicata alla promozione degli esportatori le hanno fatto guadagnare la fiducia di diverse piccole e medie imprese (PMI), privati e istituzioni finanziarie.

Logo Sumerge
Informazioni su Sumerge

Il Business Partner IBM Sumerge (link esterno a ibm.com) fornisce soluzioni tecnologiche e di consulenza a clienti in più di 13 Paesi e ha influenzato positivamente il lavoro di oltre 20 milioni di utenti. Sumerge combina tecnologia e competenza aziendale con un focus sull'innovazione, aiutando i propri clienti a sviluppare soluzioni olistiche che li posizionino bene per il futuro.

Fasi successive

Per saperne di più sulle soluzioni IBM presentate in questa storia, contatta il tuo rappresentante IBM o un business partner IBM.

Visualizza altri casi di studio Contatta IBM Orient Commercial Joint Stock Bank

Far sì che i servizi bancari funzionino di più

Leggi il case study
Grupo Pinsa

Catturare nuove efficienze nella filiera del tonno

Leggi il case study
Aon Italia

Garantire un futuro digitale automatizzato e integrato

Leggi il case study
Legale

© Copyright IBM Corporation 2022. IBM Corporation, IBM Cloud, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, gennaio 2022.

IBM, il logo IBM, ibm.com e IBM Cloud Pak sono marchi di International Business Machines Corp., registrati in diverse giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web in “Copyright and trademark information” all'indirizzo ibm.com/legal/copyright-trademark.

Red Hat® e OpenShift® sono marchi o marchi registrati di Red Hat, Inc. o delle sue società controllate negli Stati Uniti e in altri paesi.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative. LE INFORMAZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.