Un cambio di prospettiva
La sicurezza e la scalabilità diventano i principali punti di forza del cloud banking
Un uomo che usa il cellulare in un parcheggio

Diciamo che si è trattata di un'intuizione. Un'intuizione. Una visione condivisa da un gruppo di sognatori. Comunque lo si chiami, il pensiero che ha dato origine a Circeo precorreva i tempi.

Nel 2014, i fondatori di Circeo si sono riuniti per sviluppare un nuovo tipo di azienda di software, in grado di fornire alle banche un servizio: un modo veloce, configurabile e sicuro per offrire prestiti senza documenti o visite di persona. Con l'offerta LaaS (Lending as a Service) di Circeo, le banche sarebbero in grado di approvare e finanziare i prestiti in pochi minuti, anziché nei giorni, settimane o mesi necessari per i prestiti tradizionali.

20 minuti

 

Il tempo per ottenere un prestito è di 20 minuti

500000

 

500.000 prestiti processati nel 2019

Abbiamo immaginato un prodotto che fosse multinazionale, multilingue, multivaluta, multimercato, multitutto. Matthieu M. Job Amministratore delegato Circeo

Tuttavia, quando è stato lanciato Circeo, il SaaS era ancora quasi una novità. Molte istituzioni finanziarie erano riluttanti a provare la nuova tecnologia e il suo modello di fornitura. Per il successo di Circeo, Matthieu M. Job, il Chief Executive Officer, e i suoi colleghi, dovevano dimostrare un impegno costante per la sicurezza. Avevano bisogno di una soluzione in grado di adattarsi rapidamente alla crescita dell'azienda. Inoltre, avevano bisogno di un’azienda con una presenza forte e affidabile nell’UE e non solo.

Fin dall'inizio

"Quello che abbiamo visto in IBM Cloud era un mondo magico con tutto ciò che stavamo cercando", afferma Job. “IBM Cloud Bare Metal Servers aveva la capacità di soddisfare tutti i nostri requisiti in termini di sicurezza e scalabilità". C'erano data center IBM in Europa, un elemento fondamentale perché si parlava già di GDPR [Regolamento generale sulla protezione dei dati]".

Il suo collega Sandor Ungvari, Chief Technical Officer, sottolinea l'aspetto tecnico: "Volevamo sviluppare una soluzione cloud-native e fornire il software nei formati immagine Docker. Per fare ciò, avevamo bisogno di una piattaforma container. Abbiamo scelto Red Hat OpenShift sulla piattaforma IBM Cloud perché era molto più avanzata di qualsiasi altra piattaforma in quel momento".

La combinazione di IBM® Cloud Bare Metal Servers e software Red Hat OpenShift ha messo Circeo sulla strada del successo fin dall'inizio. Inizialmente, la piattaforma di e-lending di Circeo, TheLoanFactory, forniva pochi prestiti al giorno. Oggi l'azienda elabora migliaia di conti e richieste di prestito ogni giorno in sette paesi europei e si prepara a espandere i propri servizi nella regione dell'Asia-Pacifico in un futuro prossimo. Job prevede che il totale giornaliero supererà i 10.000 prestiti in breve tempo.

"Una delle cose che IBM Cloud ci offre è la capacità di scalare la nostra attività molto rapidamente", afferma Job. "Dobbiamo solo sederci davanti alla console di IBM Cloud e, con pochi clic, siamo in grado di distribuire nuovi nodi per servire qualsiasi volume aggiuntivo di cui abbiamo bisogno".

Ungvari fa notare che la piattaforma OpenShift offre anche una scalabilità elastica per la gestione dei picchi, ad esempio quelli che si verificano durante il Black Friday.

Il Black Friday è un evento molto atteso ogni anno da acquirenti, rivenditori e banche, che genera un aumento significativo del numero di richiedenti. Grazie alla solida e flessibile infrastruttura IBM Cloud, TheLoanFactory è in grado di gestire questi picchi senza problemi.

Tuttavia, il 2020 ha portato una nuova sfida inaspettata: il COVID-19. Quando la pandemia ha colpito, diversi governi europei hanno imposto alle banche di rinegoziare i prestiti per aiutare i cittadini e le imprese in difficoltà di fronte alla crisi sanitaria globale. Grazie alla flessibilità e alla configurabilità uniche di TheLoanFactory, le banche partner di Circeo sono state in grado di adeguarsi in poche ore. Le banche che non utilizzavano la soluzione SaaS di Circeo avevano ancora difficoltà a conformarsi dopo più di sei mesi.

Cinque anni fa, la sicurezza e la scalabilità erano una scusa che le banche usavano per evitare di parlare con aziende come noi. Oggi sono la ragione per cui vogliono lavorare con noi. Matthieu M. Job Amministratore delegato Circeo
Una crescita su più fronti

Quella che era iniziata come un'intuizione nel 2014 ora è una soluzione multinazionale e multilingue di successo che sta diventando ogni giorno più popolare. Job prevede che Circeo continuerà ad espandere la propria presenza geografica e le proprie capacità tecnologiche, supportando non solo i tipici prestiti in contanti ma sofisticati servizi di leasing per il mercato professionale.

Una cosa rimane invariata: l'impegno costante di Circeo per la sicurezza e la flessibilità e la capacità della piattaforma IBM Cloud di offrire entrambe. Come spiega Job: "Cinque anni fa, la sicurezza e la scalabilità erano una scusa che le banche usavano per evitare di parlare con aziende come noi. Oggi sono la ragione per cui vogliono lavorare con noi".

Logo Criceo
Informazioni su Circeo

Circeo è stata istituita nel 2014 con l'obiettivo di aiutare le banche a utilizzare la tecnologia per risolvere problemi complessi legati ai prestiti. TheLoanFactory, lo strumento software realizzato dall'organizzazione, è un approccio innovativo al credito che semplifica la gestione del ciclo di vita dei prestiti sia per le banche che per i loro clienti. Con sede a Budapest e uffici in Francia e nel Regno Unito, Circeo conta circa 40 dipendenti e collabora con le banche di sette paesi europei.

 

Componenti della soluzione

Gli IBM Cloud Bare Metal Servers sono server completamente dedicati che forniscono le massime prestazioni e una single tenancy sicura.

Red Hat OpenShift on IBM Cloud è un servizio OpenShift completamente gestito che sfrutta la scalabilità aziendale e la sicurezza di IBM Cloud consentendoti di concentrarti sulla crescita delle applicazioni, non sulla scalabilità del master. È la piattaforma leader sia per gli sviluppatori che per gli operatori, come osservato in The Forrester Wave: Multicloud Container Development Platforms, Q3 2020.

Approfondimenti
Il cloud pubblico IBM pensato per i servizi finanziari: sicurezza e conformità senza compromessi IBM sviluppa il primo cloud pubblico al mondo pensato per i servizi finanziari; Bank of America è il primo collaboratore Circeo amplia la sua partnership con IBM Cloud
Note a piè di pagina

© Copyright IBM Corporation 2020. IBM Corporation, IBM Cloud, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, ottobre 2020.

IBM, il logo IBM, ibm.com e IBM Cloud sono marchi di International Business Machines Corp., registrati in diverse giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web alla voce “Copyright and trademark information” (Informazioni sul copyright e sui marchi) all'indirizzo www.ibm.com/it-it/legal/copytrade.shtml.

Red Hat® e OpenShift® sono marchi o marchi registrati di Red Hat, Inc. o delle sue filiali negli Stati Uniti e in altri paesi.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative. LE INFORMAZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.

È responsabilità del cliente assicurare la conformità a normative e regolamenti applicabili. IBM non fornisce consulenza legale né dichiara o garantisce che i propri servizi o prodotti assicurino al cliente la conformità con qualsivoglia legge o regolamento.

Dichiarazione di buone pratiche di sicurezza: la sicurezza dei sistemi IT comporta la protezione dei sistemi e delle informazioni tramite la prevenzione, il rilevamento e la risposta ad accessi impropri all'interno e all'esterno dell'azienda. Gli accessi impropri possono causare alterazione, distruzione, appropriazione indebita o abuso dei dati e danni o abuso dei sistemi, anche per essere utilizzati per attacchi verso terzi. Nessun sistema o prodotto IT va considerato totalmente sicuro e nessun singolo prodotto, servizio o misura di sicurezza è da considerarsi completamente efficace nella prevenzione dell’uso o dell’accesso improprio. I sistemi, i prodotti e i servizi IBM sono progettati per far parte di un approccio legittimo e completo alla sicurezza, il quale implica necessariamente procedure operative supplementari, e potrebbe richiedere altri sistemi, prodotti o servizi per fornire la massima efficacia. IBM NON GARANTISCE CHE SISTEMI, PRODOTTI O SERVIZI SIANO ESENTI DA O RENDERANNO L’AZIENDA ESENTE DA CONDOTTA MALEVOLA O ILLEGALE DI UNA QUALSIASI PARTE.