Che cos'è lo sviluppo dei talenti?
Esplora la soluzione di sviluppo dei talenti di IBM Ricevi aggiornamenti sull'esperienza dei clienti e dei dipendenti
Un ufficio aziendale con diversi dipendenti che lavorano al computer mentre ascoltano un collega parlare ed esaminare alcuni dati su monitor montati a parete
Che cos'è lo sviluppo dei talenti?

Lo sviluppo dei talenti è il processo con cui le organizzazioni si assicurano che la propria forza lavoro possieda le skill e le abilità giuste per svolgere le proprie mansioni oggi e per essere preparata ai cambiamenti futuri.

Le organizzazioni devono investire in opportunità di sviluppo dei talenti per assicurarsi che i dipendenti stiano imparando ciò di cui hanno bisogno per avere successo. Lo sviluppo dei talenti, noto anche come sviluppo dei dipendenti, comprende esperienze di apprendimento di skill specifiche, come i linguaggi di codifica, l'automazione del marketing o la comprensione della conformità normativa. Lo sviluppo dei talenti riguarda anche le skill trasversali, come la leadership, il lavoro di squadra o la capacità di riconoscere un collega in difficoltà con il lavoro o la salute mentale.

Le organizzazioni non solo investono in programmi strategici per sostenere i propri dipendenti, ma cercano anche opportunità di apprendimento ovunque si presentino. Le organizzazioni che adottano una strategia olistica di sviluppo dei talenti possono offrire incentivi ai dipendenti per apprendere ulteriori skill nel loro tempo libero.

Esempi comuni di questi incentivi sono borse di studio per lezioni, il pagamento di una parte o della totalità di un programma di formazione continua o di un master. Un altro incentivo consiste nel coinvolgere relatori ospiti per discutere argomenti non fondamentali, ad esempio come gli atleti prendono decisioni o come un imprenditore ha sviluppato un diverso tipo di attività.

Una strategia completa di sviluppo dei talenti prevede che i team delle risorse umane si coordinino con la leadership esecutiva per stabilire le competenze fondamentali richieste per i dipendenti esistenti e per quelli in arrivo. L'ideale è che le organizzazioni stabiliscano questo processo il più presto possibile nella loro storia e lo affinino man mano che i ruoli e le skill cambiano. Dovrebbe essere una componente critica dei cicli di sviluppo dei dipendenti esistenti e parte del processo di onboarding per le future assunzioni.

Concentrarsi sullo sviluppo dei talenti consente alle organizzazioni di creare una forza lavoro agile e adattabile, preparata a gestire l'impatto della tecnologia, del lavoro virtuale e ibrido e di altre tendenze future sulle loro carriere.

 

Mettere l'AI al servizio della trasformazione delle risorse umane e dei talenti

Scopri come i leader delle risorse umane stanno aprendo la strada e applicando l'AI per guidare la trasformazione delle risorse umane e dei talenti.

Contenuti correlati

Registrati per il report Cost of a Data Breach

Sviluppo vs gestione dei talenti

Lo sviluppo e la gestione dei talenti sono entrambi parti importanti delle relazioni generali con i dipendenti. Mentre alcune organizzazioni possono trattare lo sviluppo dei talenti come una sottosezione della gestione dei talenti, altre utilizzano i due argomenti per discutere approcci diversi.

Lo sviluppo dei talenti identifica i modi in cui le organizzazioni possono aiutare i dipendenti ad apprendere nuove skill rilevanti per il loro percorso di carriera. La gestione dei talenti si concentra su una gamma più ampia di argomenti1(link esterno a ibm.com) relativi alle risorse umane, quali reclutamento, onboarding, conservazione, retribuzione e benefit.

Componenti chiave di un programma di sviluppo dei talenti

Sebbene il piano di sviluppo dei talenti di ogni organizzazione sia diverso, alcune componenti chiave sono condivisi dalla maggior parte di essere. Soprattutto, l'organizzazione avrà bisogno di un programma di formazione completo, che coinvolga i dipendenti nell'apprendimento sia pratico che teorico delle skill che devono apprendere o imparare.

Sviluppo della leadership

Le organizzazioni devono sempre pianificare i cambiamenti di leadership, sia che i dirigenti e i quadri cambino lavoro, che si trasferiscano in altre aziende o vadano in pensione. La pianificazione della successione è una componente chiave dello sviluppo della leadership. Nella pianificazione della successione, le organizzazioni identificano i migliori talenti per i quali creare un percorso verso la futura leadership. Dopo aver identificato questi futuri leader, devono formarli affinché abbiano le giuste skill di leadership per gestire e motivare le persone.

Coinvolgimento dei dipendenti

Le organizzazioni creano iniziative per agevolare e sollecitare il feedback dei dipendenti. Le organizzazioni hanno imparato nel tempo che una parte fondamentale dell'esperienza dei dipendenti è la possibilità di condividere il proprio feedback con la dirigenza. La condivisione dei feedback permette ai dipendenti di esprimere quali parti del loro lavoro apprezzano e in quali aree hanno bisogno di aiuto.

Riqualificazione

Le organizzazioni potrebbero scoprire che i propri dipendenti sono stati formati per svolgere compiti o lavori in un determinato modo. Questi dipendenti potrebbero aver bisogno di imparare un nuovo modo di fare le cose pur rimanendo nello stesso ruolo. Ad esempio, i marketer abituati a costruire programmi da zero potrebbero trarre vantaggio dall'apprendimento e dall'integrazione dell'AI generativa nei programmi futuri.

I rappresentanti del servizio clienti hanno dovuto imparare a utilizzare i social media per gestire le richieste e i reclami che hanno iniziato a proliferare su quei canali. Le organizzazioni dovrebbero investire nella riqualificazione dei dipendenti per garantire che abbiano le skill aggiornate per rispondere ai cambiamenti del mercato e far avanzare i loro percorsi di carriera.

miglioramento delle competenze

Questo approccio aiuta le organizzazioni a colmare le skill gap dei dipendenti esistenti e in arrivo. Si concentra su un particolare lavoro o compito che sarà sostituito dalla tecnologia o che non sarà più apprezzato dall'organizzazione in futuro.

Ad esempio, i cassieri e gli altri dipendenti del commercio al dettaglio sono a rischio di trasferimento a causa delle casse automatiche e di altri progressi tecnologici nel settore. Le organizzazioni hanno l'opportunità di migliorare le competenze dei propri dipendenti per concentrarsi maggiormente sulla risoluzione dei problemi di alto livello e sul coinvolgimento dei clienti. Questa formazione può consentire loro di mantenere il posto di lavoro anche se sempre più rivenditori optano per un minor numero di cassieri e un maggior numero di casse automatiche.

Nell'America aziendale, i professionisti dell'inserimento dati rischiano che il loro lavoro venga preso dall'AI e dall’apprendimento automatico. Le organizzazioni potrebbero specializzarli per concentrarsi maggiormente sugli insight che derivano dai dati raccolti e imparare a ricavare i prossimi passi strategici sulla base di questi insight attuabili.

Mentoring

L'identificazione dei talenti senior per guidare i membri del team o i dipendenti di diversi reparti è una componente chiave di qualsiasi programma strategico di sviluppo dei talenti. Un modo per promuovere un mentoring efficiente, soprattutto dal punto di vista del leader, è il job shadowing. In questo metodo, i mentee seguono i mentor mentre svolgono il loro lavoro, consentendo alla leadership senior di lavorare mentre insegna.

Strumenti e approcci per lo sviluppo dei talenti

Le organizzazioni utilizzano sempre più spesso la tecnologia e i metodi di apprendimento asincroni per gestire l'apprendimento sul posto di lavoro dei propri dipendenti. Ecco i vari canali che le organizzazioni possono utilizzare per educare i propri dipendenti attraverso programmi di sviluppo dei talenti.

Eventi di persona

Spesso il modo migliore per comunicare l'importanza dell'apprendimento di una skill specifica è chiedere ai dipendenti di prendersi del tempo lontano dalle loro scrivanie per partecipare a un seminario o a una conferenza. Le organizzazioni dovrebbero prendere in considerazione l'idea di invitare i docenti ospiti a dimostrare le loro conoscenze di persona, in modo che i partecipanti possano porre facilmente domande ed evitare distrazioni dovute a computer e dispositivi mobili.

Webinar

Le registrazioni virtuali, che i dipendenti possono visualizzare in diretta o on-demand, sono un modo efficiente di comunicare una moltitudine di persone. I dipendenti possono guardare e rivedere gli eventi quando è più comodo per loro e passare a determinate parti per concentrarsi sui punti principali.

Newsletter interne

Inviare ai dipendenti e-mail informative che possono leggere immediatamente o conservare per il fine settimana o per altri momenti di tempo libero è un ottimo modo per incoraggiare l'apprendimento continuo. Le organizzazioni possono utilizzare le newsletter per evidenziare statistiche sul proprio programma di sviluppo dei talenti, ad esempio, skill apprese e lezioni completate. Possono inviare messaggi che ribadiscono quando espresso da parte del CEO o del responsabile dello sviluppo dei talenti e offrire articoli di approfondimento sulle skill chiave.

Corsi online

Una componente fondamentale di qualsiasi programma di sviluppo dell'apprendimento è garantire che l'organizzazione sia in grado di misurare la quantità di conoscenze che i dipendenti trattengono. I corsi online possono servire sia come risorse didattiche che come strumenti diagnostici per determinare se ciascun dipendente comprende il materiale ed è sulla buona strada per sviluppare le skill.

Vantaggi dello sviluppo di talenti

Le organizzazioni che implementano programmi di sviluppo dei talenti trarranno numerosi vantaggi chiave.

  • Fidelizzazione dei dipendenti: le organizzazioni che danno priorità allo sviluppo dei propri dipendenti e mostrano interesse a far crescere le loro skill hanno maggiori probabilità di mantenere i dipendenti nella propria organizzazione. Uno studio ha rilevato che la maggior parte dei dipendenti che ha lasciato l'azienda avrebbe potuto essere trattenuta con i giusti incentivi. Molti di questi dipendenti2(link esterno a ibm.com) hanno citato la mancanza di opportunità di sviluppo come causa dell'abbandono. Uno studio recente ha rilevato che le aziende che hanno dato priorità allo sviluppo dei dipendenti nel 2022 hanno registrato un aumento dei tassi di fidelizzazione dei dipendenti del 58% e dei tassi di produttività del 28%3(link esterno a ibm.com), un risultato vantaggioso per tutti. Quando ci sono molte posizioni aperte nell'economia, alcune organizzazioni devono offrire vantaggi costosi4(link esterno a ibm.com) per reclutare nuovi dipendenti. Questo approccio porta alcune organizzazioni delle risorse umane a ritenere che reclutare un sostituto possa costare fino a quattro volte5(link esterno a ibm.com) la strategia annuale di reclutamento di un dipendente.

  • Dipendenti più produttivi: meno del 50% dei dipendenti6(link esterno a ibm.com) è attualmente soddisfatto del numero di opportunità di formazione offerte sul posto di lavoro. I dipendenti desiderano acquisire nuove skill e migliorare la propria posizione lavorativa. Lo sviluppo dei talenti crea motivazione affinché i dipendenti continuino a impegnarsi, dimostrando che le risorse spese per il loro sviluppo professionale sono state ben utilizzate. Un altro studio ha rilevato che le aziende con dipendenti altamente coinvolti sono il 23% più redditizie e il 18% più produttive7(link esterno a ibm.com).

  • Una cultura aziendale che prevede l'apprendimento continuo: i programmi di sviluppo dei talenti non iniziano e finiscono necessariamente con il programma ufficiale creato dall'organizzazione. Invogliano anche i dipendenti a dedicare più tempo alla pratica delle nuove skill o a utilizzare la loro ritrovata passione per l'apprendimento per perseguire obiettivi personali esterni in altri ambiti della loro vita. Incoraggiano inoltre i dipendenti a condividere le loro esperienze con i colleghi, in modo che l'intera organizzazione possa imparare. Ad esempio, se l'organizzazione o uno dei suoi concorrenti commette un errore che influisce sui risultati o sulla reputazione, l'organizzazione può riunire i leader principali per fare un debriefing e discutere di come la situazione avrebbe potuto essere gestita meglio. Questa pratica fornisce all'organizzazione un potenziale approccio futuro e sviluppa anche un migliore pensiero critico e leadership nei dipendenti presenti.

  • Un ampliamento del bacino di reclutamento: una cultura guidata dallo sviluppo dei talenti è più propensa a guardare oltre le università più famose e le aziende più grandi per impegnarsi in assunzioni basate sulle skill. Questo approccio valorizza le skill esistenti dei dipendenti e la spinta ad apprendere di più rispetto al loro background o formazione. Il World Economic Forum prevede che il 50% dei dipendenti(link esterno a ibm.com) avrà bisogno di una riqualificazione entro il 2025.

  • Revisioni più produttive delle prestazioni dei dipendenti: le organizzazioni che investono nello sviluppo dei talenti possono vedere quanto sono abili i propri dipendenti nell'apprendimento di nuove skill, misurando anche il loro interesse a crescere all'interno dell'organizzazione. Questo può aiutare a identificare individui ad alte prestazioni e altamente motivati e a metterli sul percorso appropriato verso la promozione ed eventuali opportunità di leadership.

  • Scoprire talenti nascosti: incoraggiando i dipendenti ad apprendere nuove skill, le organizzazioni possono identificare i dipendenti che eccellerebbero in lavori diversi e più impegnativi. I dipendenti avrebbero la possibilità di lavorare in un nuovo campo, rinvigorendo il loro interesse per l'organizzazione, mentre il datore di lavoro eviterebbe un costoso processo di reclutamento esterno.
Le sfide dello sviluppo dei talenti

Lo sviluppo dei talenti è un'attività preziosa per le organizzazioni di tutte le dimensioni, ma introduce alcune sfide che devono essere risolte.

  • Adesione della dirigenza: non tutti i dirigenti comprendono immediatamente il valore dello sviluppo dei talenti. Un dirigente potrebbe affermare che un'organizzazione ha semplicemente bisogno di assumere dipendenti con esattamente le skill giuste per il lavoro e lasciare andare i dipendenti che non hanno più le skill richieste. Ma questo è costoso, crea preoccupazione tra i dipendenti esistenti e può eliminare la continuità nella qualità del lavoro prodotto dall'organizzazione. La giusta strategia di sviluppo dei talenti vale la spesa. I professionisti delle risorse umane che hanno bisogno di convincere i loro dirigenti devono parlare nella lingua del dirigente e discutere di come il programma contribuirà al successo continuo di un'organizzazione.

  • Aumento dei budget: sono necessarie risorse finanziarie e di dipendenti per creare programmi completi di sviluppo dei talenti, soprattutto per le grandi organizzazioni con decine o centinaia di migliaia di dipendenti. Ecco perché è fondamentale creare una strategia globale che delinei tutti i requisiti. Le organizzazioni devono capire quanto costa, come strutturare il processo di apprendimento e come influisce sul lavoro quotidiano e sull'orario di lavoro dei dipendenti. Cosa ancora più importante, l'organizzazione deve determinare quali metriche tangibili e intangibili monitorare per dimostrare un ritorno sull'investimento positivo. Le metriche intangibili si concentrano sul successo effettivo del programma, come i tassi di completamento della formazione e il livello di skill. Le metriche tangibili includono obiettivi organizzativi come tassi di fidelizzazione dei dipendenti e nuove entrate o riduzione dei costi attribuita all'aumento delle skill dei dipendenti.

  • Mantenersi agili: lo sviluppo dei talenti richiede una vigilanza costante per garantire che il programma creato sia ancora valido a distanza di mesi e anni. Le organizzazioni che cercano di sfruttare lo sviluppo dei talenti devono rivalutare periodicamente il curriculum e promuovere l'apprendimento continuo, in modo che i dipendenti siano sempre aggiornati sulle tendenze più recenti. Richiede inoltre all'organizzazione di monitorare quali nuove skill richiederanno una formazione in futuro.

  • Priorità: molte organizzazioni hanno troppi dipendenti per iniziare a sviluppare tutti i loro talenti contemporaneamente. Nella maggior parte dei casi, devono dare la priorità a coloro che svolgano per primi i loro programmi, il che può a sua volta creare tensione tra i dipendenti. Le organizzazioni possono risolvere questo problema comunicando come stanno affrontando le iniziative di sviluppo dei talenti, chi stanno includendo e le ragioni dietro queste scelte. Ciò contribuisce a garantire un accesso il più equo e imparziale possibile alla formazione.
Soluzioni correlate
Sviluppo dei talenti Servizi per lo sviluppo dei talenti

Costruisci un'organizzazione agile e resiliente con una strategia di skill adattive per la forza lavoro e una soluzione per le risorse umane incentrata sui dipendenti.

Esplora lo sviluppo dei talenti

Gestione dei talenti Servizi per la gestione dei talenti e la trasformazione

Reinventa le risorse umane mettendo l'intelligenza artificiale al centro per garantire valore aziendale, accelerare l'agenda digitale, sbloccare il potenziale della forza lavoro e creare agilità.

Esplora la gestione dei talenti e la consulenza sulla trasformazione Richiedi un briefing sulla strategia con AI per i talenti di IBM

Risorse umane Servizi di trasformazione delle risorse umane

Reinventa la tua funzione di risorse umane mettendo al centro i dipendenti, le tecnologie innovative e un modello operativo dinamico.

Esplora i servizi di trasformazione delle risorse umane Affronta le principali sfide delle risorse umane
 Risorse Una nuova frontiera per il futuro del lavoro

Scopri in che modo l'AI generativa cambierà il modo in cui lavoriamo e le skill di cui abbiamo bisogno. E sta accadendo più rapidamente di quanto ci aspettiamo.

Un nuovo studio IBM rivela come l'AI sta cambiando il lavoro

Leggi come i leader aziendali si trovano ad affrontare una serie di sfide legate al talento, dal divario di skill allo spostamento delle aspettative dei dipendenti fino alla necessità di nuovi modelli operativi.

Modernizza la tua forza lavoro con skill di AI generativa

Unisciti agli esperti IBM per comprendere il ruolo delle risorse umane nel preparare la tua forza lavoro per l'era dell'AI generativa.

Note a piè di pagina

Tutti i link sono esterni a ibm.com

1 What is talent management, McKinsey, 22 maggio 2023

2 Taking a skills-based approach to building the future workforce, McKinsey, 15 novembre 2022

3 2023 HR trends: a look ahead, HR Digest, 9 gennaio 2023

4 Tripled salaries, big bonuses, on-the-spot offers: Recruiters are going to extreme lengths to hire, CNBC, 25 aprile 2022

The real costs of recruitment, Society for Human Resources Management, 11 aprile 2022

How Americans view their jobs, Pew Research Center, 30 marzo 2023

7 The benefits of employee engagement, Gallup, 7 gennaio 2023 

These are the top 10 job skills of tomorrow–and how long it takes to learn them, World Economic Forum, 21 ottobre 2020