Gestione del rischio climatico
Come l'analitica e i dati geospaziali possono aiutarti a minimizzare l'impatto ambientale e il rischio d'impresa
Sole, nuvole e icone di piante che rappresentano il rischio climatico
Le azioni a favore del clima rappresentano un imperativo aziendale

Il cambiamento climatico è una minaccia esistenziale che deve essere affrontata ora. Sta mettendo a dura prova una grande varietà di specie e di habitat, e anche il suo impatto economico sta crescendo. Solo negli Stati Uniti, i 20 maggiori disastri climatici e meteorologici del 2021 hanno causato complessivamente 145 miliardi di dollari di danni.¹

Fortunatamente, il mondo sta iniziando a rendersi conto che è giunto il momento di fare qualcosa perché non agire significa correre un rischio troppo alto. I rispondenti del Global Risks Report 2022 del World Economic Forum hanno classificato il fallimento delle azioni per il clima come uno dei rischi più gravi che dovremo affrontare nel prossimo decennio.² E le aziende hanno recepito il messaggio. Sanno di dover affrontare i rischi che il cambiamento climatico comporta per le loro attività e di dover ridurre il proprio impatto ambientale.

Ma quali sono i prossimi passi? Come prepararsi concretamente all'impatto del cambiamento climatico? Vediamo come poter comprendere meglio i rischi che ne derivano e quali azioni intraprendere per mitigarli, per la propria azienda e per il pianeta.

Nel 2021 solo negli Stati Uniti si sono verificati disastri meteorologici e climatici per 20 miliardi di dollari.¹

La sfida di comprendere il rischio climatico

Il cambiamento climatico e gli eventi meteorologici estremi stanno mettendo a dura prova le operazioni aziendali. Tutto è a rischio: dagli edifici e gli asset fino alle supply chain, alle infrastrutture e ai dipendenti. Comprendere la portata e la natura del rischio è fondamentale. Per raggiungere questo obiettivo, le aziende devono essere in grado di:

  • Modellare e prevedere il potenziale impatto del cambiamento climatico e degli eventi meteorologici all'interno dell'organizzazione.
  • Individuare, prevedere, preparare e monitorare l'impatto delle condizioni estreme, come tempeste, incendi, inondazioni e inquinamento atmosferico.
  • Prendere le decisioni giuste al momento giusto per proteggere l'organizzazione e i suoi stakeholder dagli impatti del cambiamento climatico e dei fenomeni atmosferici più intensi
  • Comprendere in che modo l'organizzazione contribuisce al cambiamento climatico e adottare misure efficaci per ridurlo o persino annullarlo.


Elencare questi punti è facile, ma metterli in pratica è molto più difficile. Perché? Perché comprendere davvero il rischio climatico significa raccogliere e analizzare alcuni dei set di dati più grandi che si possano immaginare.

Prova a pensare a tutti i dati geospaziali che provengono dal monitoraggio satellitare della Terra. Aggiungi i dati delle previsioni meteorologiche globali. Quindi considera tutti i dati generati dalla tua organizzazione su asset, strutture e infrastrutture. Ora aggiungi i dati sulle emissioni di carbonio provenienti da tutta l'organizzazione e dalla supply chain. Il risultato: enormi set di dati continuamente aggiornati, troppo grandi per essere spostati.

Fortunatamente, la maggior parte delle organizzazioni sta intraprendendo questo percorso. Nel 2019, il 96% dei dirigenti intervistati ha affermato di incorporare già i dati meteorologici nella propria pianificazione operativa. Ma l'utilizzo di tali dati per modellare, prevedere e agire sul rischio climatico richiede nuovi strumenti, tecnologie ed esperienze.³

Conosci e affronta il rischio climatico con IBM Environmental Intelligence Suite

IBM ha sviluppato IBM® Environmental Intelligence Suite, una soluzione potente e completa per aiutare le organizzazioni a comprendere e mitigare i rischi aziendali legati al clima, tra cui le condizioni meteorologiche estreme, il fallimento delle azioni a favore del clima e i danni ambientali causati dall'uomo. IBM Environmental Intelligence Suite è un software basato sul cloud con tecnologia AI che colma il divario tra le scienze climatiche e le operazioni aziendali. Combina un potente motore di geospatial analytics con un framework di modellazione dell'impatto ambientale e climatico in modo da poter:

  • Prevedere il rischio legato al cambiamento climatico e agli eventi meteorologici imminenti per le operazioni aziendali. Nel settore del commercio al dettaglio, ad esempio, potrebbe voler dire utilizzare le previsioni future sul rischio di inondazioni per pianificare l'ubicazione dei punti vendita.
  • Comprendere l’impatto complessivo delle condizioni meteorologiche e del cambiamento climatico sull’azienda. Per un'azienda elettrica, conoscere i tassi di crescita della vegetazione lungo la rete può aiutare a pianificare la gestione della vegetazione.
  • Proteggere gli asset e garantire la continuità delle operazioni aziendali prima, durante e dopo un evento meteorologico di grave entità. Ad esempio, identificare in modo proattivo e dare priorità alle azioni giuste da intraprendere in caso di effetti avversi gravi legati al clima può darti il tempo di organizzare percorsi logistici alternativi.
  • Mitigare i rischi intraprendendo le azioni giuste al momento giusto per ridurre al minimo i danni economici e ambientali causati da eventi meteorologici estremi. Un assicuratore, ad esempio, potrebbe inviare un SMS (Short Message Service) per avvisare gli assicurati di spostare i veicoli in vista di una grandinata prevista.
  • Gestire l'impronta di carbonio analizzando le emissioni scope 1, scope 2 e scope 3 della propria organizzazione. Ciò consente di modellare il proprio rifornimento energetico in modo da orientarsi meglio e accelerare la transizione verso le energie rinnovabili.
  • Migliorare il processo decisionale in tempo reale per ridurre i costi, migliorare l'efficienza e contribuire agli obiettivi di sostenibilità.
I dati possono salvare 
il pianeta? Il Dr. Hendrik Hamann, Distinguished Research Staff Member, Chief Scientist for Future of Climate di IBM, spiega come le aziende possono utilizzare l'intelligence per prepararsi al cambiamento climatico.
Comprendere le emissioni di gas a effetto serra (GHG)

IBM Envizi supporta i calcoli delle emissioni di gas serra scope 1, 2 e 3, e strumenti di reporting flessibili per soddisfare i requisiti ESG e di sostenibilità interni ed esterni.

Leader globale

IBM Envizi è stato riconosciuto come leader globale nei software aziendali per la gestione delle emissioni di carbonio, ottenendo il punteggio più alto per le capacità di gestione delle emissioni di carbonio e lo slancio del mercato nel Verdantix Green Quadrant for Carbon Management Software 2022.

Ottieni il report
Scope 1

Emissioni dirette, come quelle generate dai veicoli aziendali, dai processi di produzione e dalla combustione di combustibili in loco

 

Scope 2
Emissioni indirette derivanti dal consumo di elettricità, calore o vapore acquistati da altre entità
Scope 3
Emissioni generate da organizzazioni e attività nella supply chain che sono al di fuori del controllo diretto di un'organizzazione
Utilizzando frequentemente dati a livello iperlocale, siamo in grado di automatizzare la rimozione della neve presso i nostri scambi... consentendo ai dirigenti centrali di concentrarsi esclusivamente sul funzionamento della ferrovia. Dan Plonk Ex direttore del Transportation Application Planning, Norfolk Southern Corporation
Ottieni previsioni meteo dettagliate Migliora i tuoi modelli analitici esistenti e scopri insight più nuovi e accurati sulle previsioni meteorologiche. IBM Environmental Intelligence Suite offre l'accesso a condizioni iperlocali, attuali e previste, previsioni stagionali e substagionali, indici di stile di vita e API di dati cronologici e relativi a condizioni meteorologiche avverse.

Ricevi avvisi per località specifiche Accedi a dashboard in tempo reale per le località monitorate a cui accedere tramite desktop o dispositivi mobili. Gli avvisi scalabili consentono di combinare data science, geolocalizzazione e analytics per fornire messaggi tempestivi, automatizzati e personalizzati agli stakeholder.

Identifica le tendenze climatiche Scala i dati e le analisi geospaziali. Ottieni un time-to-value rapido eseguendo query complesse, analisi basate sull'apprendimento automatico e carichi di lavoro AI che consentono ai data scientist di scoprire rapidamente modelli, tendenze, correlazioni e relazioni tra set di dati complessi.

Comprendi il rischio climatico Con l'intensificarsi dei fenomeni atmosferici e del cambiamento climatico, l'analitica del rischio climatico consente di modellare e monitorare il rischio e l'impatto degli eventi su asset, infrastrutture, supply chain e dipendenti.

Prestazioni in termini di emissioni di carbonio Rendi operativa la contabilizzazione delle emissioni di carbonio, riducendo al contempo l'onere di rendicontazione per i team di approvvigionamento e operativi. Le API di contabilizzazione del carbonio consentono di misurare e segnalare le emissioni fisse, diffuse e mobili, le emissioni basate sulla posizione e sul mercato e le emissioni di trasporti e distribuzione. Permettono anche identificare le aree chiave su cui puntare per le iniziative di riduzione delle emissioni di carbonio.

Potenti funzionalità per l'energia e i servizi di pubblica utilità

Le società di energia e servizi di pubblica utilità sono tra le più esposte al rischio climatico e svolgono un ruolo chiave nella transizione verso le energie rinnovabili. IBM Environmental Intelligence Suite include componenti aggiuntivi opzionali per questi settori critici, che consentono di:

Ottimizza la gestione della vegetazione Sblocca il potenziale nascosto negli insight sul meteo e sulla vegetazione. Visualizza i dati sulla vegetazione su una mappa interattiva e filtra i territori di interesse per identificare i circuiti o i corridoi maggiormente a rischio. Usa punteggi e KPI per dare priorità ai progetti e guidare i processi decisionali più a rischio. Usa punteggi e KPI per dare priorità ai progetti più a rischio e guidare il processo decisionale.
Previsione delle interruzioni Visualizza e comprendi le interruzioni previste dovute alle condizioni atmosferiche all'interno di un territorio di servizio definito. La previsione delle interruzioni può aiutarti a valutare l'impatto delle condizioni meteorologiche e del cambiamento climatico su un sistema di servizi di pubblica utilità e a determinare il livello di risposta appropriato richiesto per mitigare l'impatto.
Previsioni per le fonti rinnovabili Il cambiamento climatico e la rapida crescita della capacità produttiva hanno reso difficili le previsioni per la produzione di energia rinnovabile in molti luoghi del mondo. La piattaforma di previsione per le energie rinnovabili di IBM fornisce previsioni accurate sulla produzione di energia per parchi eolici e solari su scala industriale. Guarda come funziona.

Case study L’agricoltura in un mondo imprevedibile
Il cambiamento climatico rende il tempo più difficile da prevedere. Scopri come Yara ha creato una piattaforma di dati predittivi per gli agricoltori di tutto il mondo, aiutandoli a pianificare, seminare, gestire e raccogliere per ottenere raccolti ottimali.
Leggi il case study
Potatura della vegetazione e costi
Un approccio predittivo alla gestione della vegetazione può ridurre notevolmente il budget annuale di 10 milioni di dollari. Scopri come Pedernales Electric Cooperative, Inc. sta migliorando efficienza, affidabilità e sicurezza con IBM Environmental Intelligence Suite.
Leggi il case study
Progettare un futuro rinnovabile
Scoprite come Energinet, un'impresa pubblica indipendente di proprietà del Ministero danese per il clima, l'energia e i servizi di pubblica utilità, sta sfruttando le capacità predittive di IBM Environmental Intelligence suite per contribuire a raggiungere l'obiettivo di generare il 100% di energia rinnovabile entro il 2030.
Guarda il video (02:16)

Fasi successive

Iscriviti

Ricevi newsletter specifiche per i tuoi interessi di business.

Approfondimenti
Contattaci

Contattaci subito per parlare con noi di IBM Environmental Intelligence Suite.

Note a piè di pagina

¹ 2021 U.S. billion-dollar Weather and climate disasters in historical context (link esterno a ibm.com), NOAA National Centers for Environmental Information, 24 gennaio 2022.
² The Global Risks Report 2022 (Link esterno a ibm.com), World Economic Forum, 2022
³ Just add weather – How weather insights can grow your bottom line, IBM Institute for Business Value, maggio 2018.