Chi ne sa di più della protezione di Z delle persone che utilizzano Z?

Chi ne sa di più della protezione di Z delle persone che utilizzano Z? Unisciti ora alla community Z Security!

Esamina i dettagli del prodotto per IBM Z Multi-Factor Authentication - Aggiornato per V2.0

Protezione ad ogni livello? Approfondisci la conoscenza di IBM Z MFA.

Il mainframe collega il nucleo centrale del tuo business a tutte le sfaccettature della trasformazione digitale e raggiunge persone molto al di fuori della piattaforma, quindi sarà necessaria una strategia di autenticazione che sia valida per utenti di tutte le funzioni e privilegi.

Potenzia la sicurezza in fase di logon

Richiedi più fattori di autenticazione per proteggere gli account e ridurre i rischi per applicazioni e dati critici, anche nel caso in cui venga scoperto uno dei fattori.

Semplifica la conformità alla normativa

Prendi in considerazione i requisiti normativi e di settore per un supporto valido del controllo e dell'autenticazione utente, che include PCI-DSS, NIST, GDPR, PSD2 e mandati emergenti, come ad esempio CCPA in California e LGPD in Brasile.

Centralizza e semplifica la gestione

Centralizza le informazioni sui fattori in RACF per semplificare il controllo, accelerare la distribuzione dei fattori e migliorare l'efficienza amministrativa.

Funzioni di IBM Z Multi-Factor Authentication

  • Esteso a sistemi operativi z/VM (novità della 2.1)
  • Supporta la produzione di credenziali sicure all'interno e oltre il confine di un cluster Sysplex, dove è stata generata la credenziale (novità nella 2.1)
  • Estensioni per RACF con verifica e provisioning
  • Supporto del database RACF centralizzato
  • Supporto RADIUS: RSA, Gemalto e generico
  • Integrazione di ISAM IBM
  • Integrazione di CIV IBM
  • Supporto Yubico nativo
  • IBM TouchToken e TOTP generico
  • Autenticazione basata su certificato, supporto scheda CAC, PIV
  • Autenticazione composta
  • Tolleranza dell'errore ed esclusione applicazione