Insight più rapidi e approfonditi grazie a una "rivoluzione" nella reportistica finanziaria
Il nuovo modello operativo di Solar Coca-Cola ottiene risultati con l'aiuto di una piattaforma di pianificazione continua e integrata
Lattine in movimento nei macchinari di una fabbrica
Di recente, un dirigente di Solar Coca-Cola, la seconda società di imbottigliamento di Coca-Cola in Brasile e la quindicesima al mondo, stava visitando un importante cliente in Brasile, come suo solito. Si trovava lì per discutere di affari futuri e, inevitabilmente, è emersa la questione dei prezzi. Proprio in quel momento ha fatto qualcosa che, fino a poco tempo prima, poteva solo immaginare. Usando il telefono, ha visualizzato dati reali e aggiornatissimi sui margini specifici di quel cliente.

Il dirigente non è rimasto sorpreso solo dalla tempestività e dalla comodità dell'accesso ai dati; il loro livello di granularità, organizzato per SKU, packaging e molte altre variabili, ha reso possibile una conversazione "informata", per non dire di tutt'altro livello.

Ma non è stato sempre così. Questa storia spiega come tutto ha avuto inizio.

Hermeson Anibal Marques dirige una dozzina di persone nel dipartimento finanziario del quartier generale di Solar a Fortaleza, sulla costa nord-orientale del Brasile. Il suo team ha il compito di riferire i numeri a chi ne ha bisogno nell'esercizio delle proprie responsabilità decisionali. Con la sua esperienza decennale nel campo, Marques può testimoniare, come altri d'altronde, quanto la rendicontazione finanziaria si sia evoluta in Solar in un arco di tempo sorprendentemente breve.

"Il nostro team è una sorta di centro di rendicontazione per l'azienda: avevamo il compito di raccogliere informazioni da molte fonti interne e trasformarle, attraverso una serie di modelli basati su fogli di calcolo, in 'fette di dati' altamente personalizzate adatte alla pianificazione, alla programmazione del budget e molto altro" - spiega Marques. "Molto del nostro lavoro consisteva nel simulare vari scenari decisionali; facevamo quasi tutto manualmente, ci voleva un sacco di tempo".

25% di tempo in meno

 

Oltre il 25% di tempo risparmiato per il dipartimento, grazie all'eliminazione della modellazione manuale dei fogli di calcolo

Produttività decuplicata

 

Aumento della produzione complessiva di report di 10 volte , senza alcun incremento dell'organico

Il sistema esistente semplicemente non era in grado di gestire il livello di complessità attuale del reporting e del data modeling. Avevamo bisogno di uno strumento di pianificazione capace di supportare la complessità del nostro lavoro. Hermeson Anibal Marques Senior Financial Manager Solar Coca-Cola
Un nuovo modello operativo, basato su insight rivoluzionari

Non c'è stato un vero e proprio punto di svolta, quanto una necessità di cambiamento che andava intensificandosi da tempo. Lungo un periodo durato molti mesi, Solar aveva acquisito altre società di imbottigliamento in Brasile per espandere la propria presenza e guadagnare quote di mercato. Parallelamente all'espansione, Solar si muoveva anche per decentralizzare ulteriormente le attività, conferendo ai dirigenti delle 18 unità aziendali per stato la responsabilità delle decisioni operative e della redditività. Affinché questo modello avesse successo, Solar doveva garantire a ciascuna unità decentralizzata la disponibilità dei dati giusti, strutturati a un alto livello di granularità, a scopi decisionali e di pianificazione.

Il problema - afferma Marques - era la complessità. "Molti concordavano sul fatto che il sistema esistente [basato su fogli di calcolo] semplicemente non fosse in grado di gestire la complessità ormai raggiunta dal reporting e dal data modeling" - spiega. “Sapevamo che adattare il sistema non sarebbe bastato, cosa confermata anche dal nostro fornitore di soluzioni di fiducia". Ci occorreva uno strumento di pianificazione in grado di sostenere la complessità delle nostre attività e permetterci di lavorare agilmente".

Il fornitore di cui parla Marques è CTI Global, Business Partner IBM specializzato in soluzioni di supporto al processo decisionale. Nel lungo rapporto con Solar, ha costruito questa fiducia supportando il team finanziario nei momenti chiave, mentre la richiesta di maggiori volumi di dati, qualitativamente migliori e più veloci andava crescendo. Ora che Marques e il suo team stavano attraversando un altro momento critico, CTI, con la sua conoscenza approfondita dei processi, sembrava la risposta ideale, ma non era una questione di tecnologia. "Quello che cercavamo davvero era una conoscenza dei processi finanziari, delle best practice nella presentazione dei dati più rilevanti per le specifiche decisioni aziendali" - dice Marques. "CTI possedeva questa conoscenza, ma, cosa altrettanto importante, voleva preparare il nostro team a gestire le cose in autonomia in futuro".

Solar chiedeva a CTI di ottimizzare i processi di esecuzione di quelle simulazioni finanziarie così cruciali per la pianificazione e il processo decisionale dell'azienda. Significava rendere il processo non solo più rapido e accurato, ma anche più flessibile e capace di supportare analisi decentralizzate da parte delle diverse unità di business di Solar.

Dal punto di vista dell’implementazione, le sfide legate alla costruzione di un tale sistema erano duplici. Il primo, per il quale l'esperienza di CTI si è rivelata essenziale, era sapere come utilizzare i giusti dati finanziari per inquadrare correttamente le decisioni aziendali più importanti di Solar. Sembra semplice, afferma Marques, fino a quando non si considera la complessità di tutti i fattori dinamici e interdipendenti che concorrono alla simulazione anche di una singola decisione. "Se vuoi simulare l'impatto di una variazione di prezzo di un singolo SKU in un solo mercato sui margini, sui profitti aziendali al netto delle imposte e sul flusso di cassa, devi poter testare le ipotesi a un livello molto granulare, con dati reali in un modello finanziario di ed causa-effetto molto complesso”. "Ecco perché una profonda esperienza con gli aspetti finanziari dei processi di imbottigliamento è un prerequisito assoluto per farlo bene."

L'altra grande sfida riguarda direttamente il tipo di processo decisionale decentralizzato verso cui Solar si sta muovendo. E qui, afferma Francisco Loschiavo Neto, Managing Partner di CTI, il principio di base è semplice, ma l'esecuzione non lo è affatto. "Se un dirigente o un responsabile della pianificazione esegue una simulazione a livello di stato o anche di cliente, è assolutamente essenziale poter vedere l'impatto sull'intera azienda, mantenendo una singola fonte affidabile" - sostiene Loschiavo. "L'integrated planning continua non si può gestire con i fogli di calcolo, e crediamo che IBM Planning Analytics ne permetta l'esecuzione meglio di qualsiasi altra soluzione".

Siamo riusciti a fornire circa 10 volte il volume di informazioni e insight approfonditi ai nostri utenti interni. Con la nuova funzionalità di reporting di Planning Analytics, si è verificata una sorta di "rivoluzione" nell'area finanziaria. Hermeson Anibal Marques Senior Financial Manager Solar Coca-Cola
Una “rivoluzione” nel reporting finanziario

Lavorando a stretto contatto con il team finanziario di Solar, CTI ha progettato e implementato una soluzione di integrated planning in poco più di cinque mesi, che ora Solar gestisce e mantiene in autonomia. Uno dei compiti principali del progetto era integrare IBM Planning Analytics con la piattaforma Solar esistente IBM® Cognos Analytics, che l'azienda utilizza da tempo per la rendicontazione finanziaria. In parallelo, un altro team CTI si è occupato della progettazione dell'esperienza utente in ogni suo aspetto, dai data element presentati agli utenti finali fino al layout della dashboard di pianificazione.

Nella fase di trasferimento delle conoscenze, alla fine del progetto, alcuni membri selezionati del team finanziario hanno imparato a utilizzare la funzione delle business rules alla base della piattaforma Planning Analytics. Per Marques, questa attività combacia con le competenze specialistiche dei membri del team finanziario che usano il sistema ogni giorno. “Poter fare affidamento su noi stessi per calibrare il sistema in base alle esigenze ci conferisce un’enorme flessibilità” - afferma. "In questo modo, il nostro team è più efficiente e più produttivo”.

Forse la prova più evidente di questa efficienza è ciò che Marques e il suo team non stanno facendo: estrarre dati da più fonti, caricarli su fogli di calcolo ed eseguire modelli lenti e soggetti a errori. "In tutto il team, stiamo risparmiando da cinque a sette giorni ogni mese rispetto al tempo che prima dedicavamo alla creazione di report su fogli di calcolo" - afferma Marques. “In termini di risultati complessivi, siamo stati in grado di fornire circa 10 volte più informazioni ai nostri utenti interni, con insight più approfonditi, mantenendo lo stesso organico. Con la nuova funzionalità di reporting di Planning Analytics, c'è stata una sorta di 'rivoluzione' nell'area finanziaria".

Il decollo di una cultura basata sui dati

Questo impatto rivoluzionario si estende a ogni parte dell'azienda e a ogni livello dirigenziale in cui gli insight generati da Planning Analytics rendono possibile l'adozione di decisioni complesse con più velocità e sicurezza. Secondo Marques, la rivoluzione nei dati di pianificazione sta gradualmente rimodellando la cultura decisionale di tutta l'azienda. "Sempre più persone si mostrano interessate e richiedono questo approccio".

La fase successiva del percorso di trasformazione della pianificazione in Solar oggi riguarda il lato approvvigionamento della catena del valore. L’obiettivo a breve termine, spiega Marques, è utilizzare le funzionalità “what-if” di Planning Analytics per valutare in che modo i cambiamenti nei fattori di costo esterni, come i prezzi delle materie prime, le imposte e i tassi di cambio, influiscano non solo sulle politiche dei prezzi, ma anche sulla domanda, sull'inventario e sui piani di produzione. "Sono temi molto dettagliati e complessi" - spiega - "ma disporre di business rules flessibili e facili da adattare rende tutto molto più semplice".

La spinta al decentramento di Solar, una delle più grandi aziende di imbottigliamento di Coca-Cola in America Latina e di fatto nel mondo, conferma l'importanza dei processi decisionali a livello locale. Consentendo all'azienda di sfruttare al meglio la potenza delle analisi basate su simulazioni, la nuova soluzione Planning Analytics agilizza più che mai questo approccio.

 

 

    Logo Solar Coca-Cola
    Informazioni su Solar Coca-Cola

    Con sede a Fortaleza, in Brasile, Solar Coca-Cola (link esterno a ibm.com) è la seconda società di imbottigliamento di Coca-Cola in Brasile e la quindicesima al mondo, con 13 stabilimenti nelle regioni settentrionali e nord-orientali del paese. Solar ha più di 15.000 dipendenti ed è responsabile della produzione e distribuzione di oltre 350 prodotti del portafoglio Coca-Cola. Con un fatturato annuo di circa 9,6 miliardi BRL, l'azienda serve 25 milioni di case in tutto il Brasile.

    Logo di CTI Global
    Informazioni su CTI Global

    Fondata nel 1992, CTI Global (link esterno a ibm.com) è una società specializzata in gestione aziendale, con una vasta esperienza in pianificazione finanziaria e di controllo, che unisce competenze in ambito aziendale, finanziario e tecnologico. L'azienda sviluppa soluzioni a supporto dei processi decisionali per aziende di medie e grandi dimensioni, con strumenti su misura che aiutano i dirigenti nella simulazione di scenari strategici ed economici.

    Successivo:
    Vaasan Ltd.

    Integrare l'AI e l'analisi per soddisfare una domanda che cresce

    Leggi il case study
    ICBC Argentina

    Oltre i fogli di calcolo: la pianificazione finanziaria con l'AI

    Leggi il case study
    Swisscom

    Risparmiare tempo per il lavoro che conta

    Leggi il case study
    Note a piè di pagina

    © Copyright IBM Corporation 2023. IBM Corporation, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

    Prodotto negli Stati Uniti d'America. Giugno 2023.

    IBM, il logo IBM e Cognos sono marchi o marchi registrati di International Business Machines Corporation, negli Stati Uniti e/o in altri Paesi. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile su ibm.com/trademark.

    Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

    Tutti gli esempi citati relativi a clienti sono presentati per illustrare il modo in cui alcuni clienti hanno utilizzato i prodotti IBM e i risultati da essi eventualmente conseguiti. I costi effettivi relativi agli ambienti e le caratteristiche inerenti alle performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e condizioni del cliente. In generale non è possibile fornire risultati attesi, poiché i risultati di ciascun cliente dipendono interamente dai sistemi e dai servizi ordinati. LE INFORMAZIONI FORNITE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.