Una piccola panetteria con una grande visione diventa digitale
L'ottimizzazione dei processi aiuta a soddisfare la domanda di prodotti da forno
Involtini all'aglio appena sfornati e teste d'aglio su un tagliere

Ogni giorno, la panetteria Elonen Oy a Jämsä, nella regione centrale della Finlandia, produce i suoi deliziosi prodotti da forno da consumare nei suoi bar e in vendita presso i rivenditori in tutta la Finlandia. Elonen impiega circa 200 persone nella sua struttura principale per cuocere e confezionare torte, pani, biscotti e altre prodotti destinati alla distribuzione regionale e nazionale.

Dai primi anni di espansione dopo la fondazione nel 1966, all'aggiunta del pane fresco locale oltre ai dolci nel 1977, fino al rinnovamento degli impianti di produzione nel 2013, Elonen è sempre cresciuta e si è adattata ai tempi e ai gusti dei clienti. Quando nel 2017 ha aggiunto la distribuzione giornaliera nazionale dei suoi prodotti da forno, la domanda dei suoi prodotti è aumentata vertiginosamente.

Con la crescita costante dell'attività, Elonen ha implementato diversi sistemi IT e di automazione per supportare i processi di panificazione. Ciò ha portato a una proliferazione di dati che, ammette l’azienda, nessuno usava realmente per prendere decisioni.

"Ho iniziato a pensare a come utilizzare tutti quei dati per portare le routine all'interno dell'ambito dell'automazione, migliorando così efficienza e competitività", afferma Jari Elonen, Chief Executive Officer (CEO) di Elonen.

Jari Elonen si è rivolto a Pasi Korpela presso IBM per parlare delle sue sfide. Korpela ha iniziato a discutere della trasformazione digitale e a usare i dati in modo più efficace per migliorare l'esperienza del cliente. Ha consigliato a Elonen di rivolgersi a Houston Analytics Oy, un'azienda finlandese di analisi con esperienza nel settore della vendita al dettaglio e dei prodotti confezionati. Houston Analytics si è recata nella sede per discutere di come i dati e l'automazione potevano aiutare l'azienda.

All’inizio tutti erano d’accordo sul fatto che la torta dovesse essere mangiata un pezzo alla volta. In pratica ciò significava che invece di un grande progetto di trasformazione, IBM e Houston Analytics avrebbero dovuto individuare e risolvere i singoli problemi uno alla volta. In questo modo, Elonen avrebbe tratto vantaggio da benefici comprovati.

Il primo problema che Elonen voleva affrontare riguardava la fase finale del processo di imballaggio, ovvero la stampa e lo smistamento delle etichette dei prodotti prima della spedizione. Il processo era in gran parte manuale e richiedeva molto tempo, il che provocava ritardi nelle spedizioni. I dati dei prodotti e dei clienti risiedevano in database separati e in outsourcing, e la pasticceria aveva difficoltà a connetterli quando confezionava e spediva gli ordini.

Maggiore produttività


Aumento dell'efficienza della supply chain di oltre il 20% attraverso una maggiore produttività del lavoro

Aumento dell'efficienza


Migliora notevolmente l'efficienza del processo di confezionamento ed etichettatura

La stazione di confezionamento rappresentava davvero il collo di bottiglia delle operazioni. Dovevamo quindi esaminare l'intero processo — da quando è stato ricevuto l'ordine fino a quando gli articoli sono stati caricati sul camion. Markku Breider Director of Business Development Houston Analytics Oy

Con il suo sistema di ordini in outsourcing, Elonen non riusciva ad analizzare o a manipolare i dati per stampare le etichette di spedizione in base al prodotto o alla località di consegna. Uscivano dalla stampante all'arrivo di ogni ordine e basta. Due operai erano responsabili di prelevare le etichette dalla stampante, strapparle e suddividerle per tipo di prodotto. Altri addetti al magazzino raccoglievano quindi le etichette accumulate per ciascun articolo, recuperavano i prodotti da forno dal magazzino, li etichettavano, li smistavano e li mettevano su pallet per la spedizione. Anche se un singolo cliente ordinava un pallet intero di torte al cioccolato, ogni torta riceveva un'etichetta.

"La stazione di confezionamento rappresentava davvero il collo di bottiglia delle operazioni," afferma Markku Breider, Director of Business Development presso Houston Analytics. "Dovevamo perciò esaminare l'intero processo — dal momento in cui l'ordine veniva ricevuto fino a quando gli articoli venivano caricati sul camion."

Attingere ai dati per migliorare i processi aziendali

IBM e Houston Analytics si sono unite a Elonen per applicare dati e analisi e superare il crescente collo di bottiglia nelle attività di magazzino. “Ci siamo presto resi conto che i dati da soli non avrebbero cambiato nulla; avevamo bisogno di cambiare l’intero processo di confezionamento," afferma Breider. "Una volta che siamo riusciti a disegnare e descrivere il tutto, abbiamo potuto collegare i dati ai vari punti decisionali del processo in modo che i dati potessero supportarne l'esecuzione."

Il progetto è iniziato con un'attività di studio preliminare per valutare e mappare i sistemi e le fonti di dati della panetteria. Nella fase iniziale, Jari Elonen ha organizzato un incontro tra IBM, Houston Analytics e i vari fornitori di outsourcing IT per coinvolgerli nel progetto. Poiché controllavano i dati, la loro partecipazione era necessaria per creare un processo di confezionamento ed etichettatura più snello.

Entro la fine del 2019, Houston Analytics aveva creato una roadmap di trasformazione. Consigliava la soluzione IBM® ILOG® CPLEX® Optimization Studio per ottimizzare il processo attraverso l'analisi dei dati. Houston Analytics è passata rapidamente al ruolo di consulenza principale, subentrando interamente a IBM all’inizio del 2020.

Come primo passo, Houston Analytics ha creato un modello di dati sincronizzati e implementato un data warehouse in modo che Elonen potesse connettersi e attingere ai dati dai suoi vari sistemi in outsourcing. Questo data warehouse può ora essere usato come base per previsioni, analisi e ipotesi a supporto di progetti futuri di trasformazione digitale a Elonen.

L'utilizzo della soluzione IBM ILOG CPLEX ha aiutato Elonen a semplificare e creare efficienza nel processo di etichettatura e imballaggio. La soluzione analizza i dati degli ordini in arrivo per ottimizzare sia l'imballaggio che la stampa delle etichette. Elonen ora può stampare le etichette per cliente, percorso di consegna, data di consegna o qualsiasi altro parametro.

La soluzione IBM ILOG CPLEX fornisce anche un piano ottimizzato per l'imballaggio e la pallettizzazione degli ordini di ogni giorno. Ad esempio, può calcolare il tipo di pallet da utilizzare per i volumi ordinati, il numero di pallet di ciascun tipo e il modo in cui i prodotti vengono suddivisi tra e organizzati sui pallet. I lavoratori possono estrarre i prodotti dal magazzino e organizzarli su pallet più rapidamente perché le etichette vengono stampate nell'ordine corretto per l'imballaggio.

"Elonen ora può scegliere come stampare le etichette", afferma Breider." Questo offre loro molta più flessibilità nel prelevare la merce dal magazzino e molta più efficienza nella stazione di confezionamento."

Una buona dashboard è meglio di 100 report. Jari Elonen Amministratore delegato Elonen Oy
Tirare fuori i prodotti da forno più velocemente

Elonen ha compiuto un importante passo in avanti nel suo viaggio verso la trasformazione digitale basata sui dati. Subito dopo aver implementato la soluzione IBM ILOG CPLEX per ottimizzare i processi di gestione degli ordini, stampa, etichettatura e confezionamento, la panetteria è stata in grado di spostare i due operai che si occupavano esclusivamente di strappare e smistare le etichette ad altre mansioni più interessanti nel magazzino. Quel compito noioso era stato completamente eliminato. Inoltre, l'efficienza della supply chain è aumentata di oltre il 20% grazie alla maggiore produttività dei lavoratori.

Elonen si aspetta di ottenere altre efficienze dal sistema. Una nuova dashboard consente ai responsabili del magazzino di tracciare e gestire gli ordini non appena arrivano, inclusi quanti pallet saranno necessari e quando. Per la prima volta, il panificio ha visibilità sugli ordini futuri con un giorno o addirittura settimane di anticipo e ha la possibilità di preconfezionare gli articoli per migliorare l’efficienza. Come afferma Jari Elonen, “Una buona dashboard vale più di 100 report."

Houston Analytics ha svolto un ruolo chiave nella riprogettazione dei processi di magazzino per sfruttare la nuova visibilità e la capacità di Elonen di analizzare e usare i dati dei clienti e degli ordini per migliorare l'efficienza. Ad esempio, quando arriva un ordine abbastanza grande da riempire un intero pallet, Elonen può stampare un'unica etichetta per l'intero pallet, anziché un'etichetta per ogni articolo, con un notevole risparmio in termini di tempo e fatica.

"Ora il processo è molto più snello", afferma Breider. "È basato sui dati, quindi offre a Elonen più visibilità e flessibilità nel processo di imballaggio."

Elonen prevede che questa maggiore flessibilità ed efficienza si tradurrà in ultima analisi in un migliore servizio di consegna ai clienti. Con la crescita dell'azienda, la semplificazione del processo di confezionamento sarà fondamentale per soddisfare la domanda crescente.

La panetteria dispone ora di una soluzione di big data e analisi che può usare in altre aree della sua attività. Elonen ha già evidenziato le sue priorità chiave per il futuro e Houston Analytics ha contribuito a creare una roadmap di ciò che può fare in seguito con le soluzioni di data warehouse e analitiche.

"Questo ci aiuta anche a concentrarci sul futuro", afferma Jari Elonen. “La frammentazione del mercato ci spinge a comprendere meglio le esigenze dei consumatori in modo da poter migliorare il nostro assortimento e offrire ciò che i consumatori in ciascuna area commerciale desiderano acquistare. Ciò genererà anche più valore per i nostri partner di vendita al dettaglio."

L'azienda ha recentemente acquisito un'altra pasticceria in Finlandia, e Houston Analytics ha già individuato aree in cui le soluzioni di analisi possono contribuire ad aumentare la sinergia tra Elonen e l'azienda acquisita.

"Direi che questo è il beneficio più grande per Elonen", afferma Breider." Jari [Elonen] ha una visione per la sua azienda. Sono interessati e si fidano di noi. Anche se non hanno grandissime competenze in ambito tecnologico, possono dedicarsi all’analisi dei dati."

Logo Elonen Oy e Houston
Informazioni su Elonen Oy

Raimo Elonen e sua moglie hanno fondato la panetteria Elonen (link esterno a ibm.com) a Jämsä, Finlandia, nel 1966. Ora impiega quasi 250 persone in tutta l'azienda, dai panettieri agli addetti alla manutenzione. L'azienda ha inaugurato nel 2013 degli impianti di produzione all'avanguardia e serve i clienti nei suoi 10 bar, otto panetterie e attraverso la distribuzione quotidiana di prodotti in tutta la Finlandia. Prevede di generare 47,20 milioni di dollari di vendite nel 2021.

Informazioni su Houston Analytics Oy

In un mondo in cui la maggior parte della "data science" consiste in analisi una tantum codificate a mano che non vanno mai oltre la fase di prototipo, l'approccio di Houston Analytics (link esterno a ibm.com) porta l'analisi predittiva e l'ottimizzazione di livello mondiale a un livello industriale. Fondata a Helsinki, in Finlandia, nel 2013, Houston Analytics integra perfettamente l'analisi nei processi aziendali dei clienti, fornendo risultati migliori e maggiori rendimenti un punto decisionale alla volta.

Fasi successive
CleanSpark si distingue come leader nello sviluppo di microgrid CleanSpark
Legale

© Copyright IBM Corporation 2021. IBM Corporation, Hybrid Cloud, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, luglio 2021.

IBM, il logo IBM, ibm.com, CPLEX e ILOG sono marchi di International Business Machines Corp., registrati in molte giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web alla pagina "Copyright and trademark information" disponibile all'indirizzo www.ibm.com/it-it/legal/copytrade.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative. LE INFORMAZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.