Companhia Paranaense de Energia (Copel)
Nuova energia alle applicazioni aziendali chiave riducendo al contempo i costi di crescita
Vista aerea di una città di notte

Di fronte a una crescita a due cifre, la società energetica Copel doveva garantire che i sistemi principali fossero all'altezza della sfida. Con l'aggiornamento a due server IBM® Power Systems E880C, l'azienda ha ottenuto il 49% di capacità in più per il carico di lavoro del suo database Oracle, senza ulteriori costi, e ha ridotto i tempi di backup del 43%, consentendo tempi di attività più elevati per le app chiave.

Sfida di business

Con il suo business in rapida crescita, la società energetica brasiliana Copel aveva bisogno di garantire un servizio eccellente a un numero crescente di clienti aziendali e residenziali.

Trasformazione

Copel ha eseguito l'aggiornamento a due server IBM Power Systems E880C, che eseguono il sistema operativo IBM AIX®, supportando le applicazioni core business e il suo database Oracle.

Risultati USD 2 milioni
il risparmio stimato grazie all'aggiornamento ai nuovi server IBM Power Systems
49%
di licenze Oracle liberate per l'uso in altre aree
43% di riduzione
del tempo di backup, aiutando a garantire un servizio clienti eccellente
Sfida di business
Energia per continuare a crescere

 

Copel è responsabile della fornitura di elettricità a oltre 4,5 milioni di clienti nello stato brasiliano del Paraná. Come ogni economia moderna, questa zona vivace e fiorente potrebbe subire danni per la mancanza di elettricità. Come fornitore di servizi, la riduzione delle prestazioni e della disponibilità dei principali sistemi aziendali di Copel potrebbe quindi avere gravi ripercussioni.

Oltre ai servizi da utility, Copel fornisce anche servizi Internet a banda larga, un altro servizio a valore aggiunto, a un mercato in rapida crescita di oltre 200.000 utenze. Con la previsione di una ulteriore crescita del settore, il team IT si è reso conto che l'infrastruttura server esistente non era più in grado di gestire l'aumento delle richieste.

Nello slang informatico, "tenere le luci accese" significa assicurarsi che i sistemi esistenti continuino a funzionare in modo ottimale; per Copel, questa frase assume anche un significato più letterale. Sapendo che i problemi di prestazioni sarebbero aumentati con l'aumentare del carico di lavoro, l'azienda aveva bisogno di aggiornare i propri server per garantire la regolarità della fornitura di elettricità e banda larga a case e aziende.

Vicente Sloboda, Technical Support Analyst di Copel, spiega: "La strategia IT di Copel prevede un aggiornamento hardware ogni cinque anni, in linea con i termini di garanzia e assistenza. Questo aggiornamento era atteso da tempo perché l'espansione aziendale cominciava a causare problemi di prestazioni.

"Le nostre applicazioni principali, in particolare il sistema di fatturazione, dipendono fortemente da Oracle Database e non avevamo più risorse hardware sufficienti per raggiungere i livelli di prestazioni di cui avevamo bisogno. Stimiamo che il carico di lavoro del nostro Oracle Database crescerà di circa il 15% all'anno per i prossimi cinque anni e la nostra situazione non era chiaramente sostenibile".

Dopo aver eseguito una business analysis completa delle soluzioni proposte, abbiamo visto che rimanere su IBM Power ci avrebbe consentito di risparmiare USD 2 milioni in costi di migrazione e hardware rispetto al concorrente con il miglior rapporto qualità-prezzo. Vicente Sloboda Technical Support Analyst Copel
Trasformazione
Un'idea luminosa

Il team IT di Copel ha mantenuto un atteggiamento aperto e ha preso in considerazione diverse possibili soluzioni, inclusi i server basati su x86. Il team ha concluso che l'aggiornamento dell'attuale infrastruttura IBM Power Systems offriva l'opzione più conveniente, migrando il database Oracle da due server IBM® Power Systems 795 con 128 processori core di IBM® POWER7 a due server IBM Power Systems E880C dotati di 128 core IBM® POWER8.

La collaborazione con IBM ha reso la migrazione al nuovo hardware IBM Power Systems una transizione rapida e fluida e Copel ora beneficia del supporto tecnico continuo nell'ambito del suo IBM Hardware Maintenance Agreement. L'IBM Business Partner ASSET IT (link esterno a ibm.com) ha fornito il supporto per progettazione, negoziazione e implementazione del sistema.

Vicente Sloboda continua: "Dopo aver eseguito una business analysis completa delle soluzioni proposte, abbiamo visto che rimanere su IBM Power ci avrebbe consentito di risparmiare USD 2 milioni in costi di migrazione e hardware rispetto al concorrente con il miglior rapporto qualità-prezzo.. I core del processore POWER8 offrono circa il 70% di prestazioni in più rispetto alla tecnologia precedente, così possiamo eseguire lo stesso carico di lavoro di Oracle Database su un numero inferiore di core.

"Siamo molto soddisfatti dell'assistenza tecnica di IBM. Nel nostro settore, dove le interruzioni del servizio possono letteralmente essere una questione di vita o di morte, è fondamentale mantenere i sistemi core in esecuzione in modo affidabile e in ogni momento. Ogni volta che abbiamo riscontrato un problema di qualsiasi tipo, IBM è sempre stata in grado di risolverlo rapidamente ed efficacemente e di mitigare il rischio".

Copel ha utilizzato i suoi server IBM Power Systems 795 e IBM Power Systems E880C per implementare un Power Enterprise Pool, un gruppo di server in grado di distribuire la capacità on demand mobile tra le risorse di elaborazione e di memoria. Vicente Sloboda commenta: "La configurazione Power Enterprise Pool ci consente di ottenere una maggiore flessibilità dal nostro investimento in IBM Power Systems".

IBM e Oracle ci hanno aiutati a creare una base sicura per garantire una fornitura affidabile dell'elettricità a più di 4,5 milioni di clienti. La scalabilità della soluzione ci consente di continuare ad espandere i nostri servizi in linea con la crescita della domanda. Vicente Sloboda Technical Support Analyst Copel
Risultati
Prospettive più brillanti

Da quando ha implementato i suoi due nuovi server IBM Power Systems E880C, Copel ha registrato un aumento dell'efficienza e delle prestazioni su tutti i suoi sistemi principali, che contribuiscono a offrire servizi estremamente affidabili ai suoi milioni di clienti.

"I server IBM Power Systems hanno notevolmente migliorato la reattività dei nostri database Oracle nei periodi di punta, durante il quale fino a 2.000 utenti aziendali simultanei accedono al sistema", afferma Vicente Sloboda. "Allo stesso modo, le operazioni di backup che prima richiedevano fino a 14 ore ora possono essere eseguite in 8 ore, con una riduzione del 43%. Questo significa che di solito possiamo completare il backup durante la notte senza il rischio di interrompere le operazioni diurne".

Un vantaggio chiave dell'esecuzione di Oracle Database su IBM Power Systems è la riduzione dei requisiti per le licenze Oracle.

Vicente Sloboda spiega: "I costi di licenza Oracle sono calcolati in base al numero di core del processore, quindi minore è il numero di core utilizzati, minori sono i costi. Poiché ogni core IBM POWER8 è in grado di eseguire fino al 70% di lavoro in più rispetto ai core del processore precedente, possiamo eseguire il carico di lavoro Oracle esistente su un numero inferiore di core e liberare il 49% delle nostre licenze Oracle per l'implementazione futura in altre aree. Con i server IBM Power Systems, speriamo di gestire la crescita prevista del 15% annuo nei prossimi cinque anni senza acquistare nuove licenze Oracle".

Con i suoi nuovi server IBM Power Systems E880C installati e in efficienza, Copel può continuare a trarre valore dal suo precedente investimento nei server IBM Power Systems 795. Guardando al futuro, Copel è ora sicura di disporre della giusta infrastruttura per supportare l’azienda nel suo percorso di crescita.

"Ora stiamo utilizzando i nostri server basati su IBM POWER7 come ambiente di sviluppo", afferma Vicente Sloboda. "Si tratta ancora di macchine molto potenti e la longevità dell'hardware IBM dovrebbe rivelarsi una risorsa preziosa, per il nostro reparto IT, nello sviluppo di applicazioni future per potenziare il nostro software core esistente.

"IBM e Oracle ci hanno aiutati a creare una solida base per garantire una fornitura affidabile dell'elettricità a più di 4,5 milioni di clienti", conclude Vicente Sloboda. "Grazie all'integrazione delle loro tecnologie, possiamo mantenere il nostro ruolo di spina dorsale dell'infrastruttura regionale, dato che la scalabilità della soluzione ci consente di continuare a espandere i nostri servizi in linea con la crescita della domanda".

Logo Copel
Copel

Companhia Paranaense de Energia (Copel) (link esterno a ibm.com), è un fornitore di elettricità e telecomunicazioni con sede nello stato di Paraná, in Brasile. Fondata nel 1954, Copel è diventata pubblica nel 1994 e nel 1997 è diventata la prima azienda brasiliana del settore elettrico ad essere quotata alla Borsa di New York. Con oltre 8.500 addetti, Copel serve direttamente 4,5 milioni di clienti in 395 città, tra cui 3,5 milioni di case, 82.000 stabilimenti produttivi, 382.000 attività commerciali e 360.000 proprietà agricole.

Fai il passo successivo

Per ulteriori informazioni su IBM Power Systems, contattare il rappresentante IBM o il Business Partner IBM oppure visitare il seguente sito Web: ibm.com/power

ASSET IT è un IBM Business Partner brasiliano con oltre 20 anni di esperienza in progetti di infrastrutture IT. Per ulteriori informazioni su ASSET IT, visita: www.assetit.com.br (link esterno a IBM).

Visualizza il PDF Maggiori informazioni
Visualizza altre storie di casi
Legale

 

© Copyright IBM Corporation 2018. 1 New Orchard Road, Armonk, New York 10504-1722 Stati Uniti.

Prodotto negli Stati Uniti d'America, agosto 2018.

IBM, il logo IBM, ibm.com, AIX, Power e Power Systems sono marchi commerciali di International Business Machines Corp., registrati in molte giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web in "Copyright and trademark information" all'indirizzo ibm.com/trademark.

Il contenuto del presente documento (inclusi i riferimenti alla valuta O ai prezzi che escludono le imposte applicabili) è aggiornato alla data di pubblicazione iniziale e può essere modificato da IBM in qualsiasi momento.

Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative.

Tutti gli esempi citati relativi a clienti sono presentati per illustrare il modo in cui alcuni clienti hanno utilizzato i prodotti IBM e i risultati da essi eventualmente conseguiti. I costi effettivi relativi agli ambienti e le caratteristiche inerenti alle performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e condizioni del cliente. Contatta IBM per scoprire cosa può fare per te l'AI.

La valutazione e la verifica del funzionamento di qualsiasi altro prodotto o programma con prodotti e programmi IBM sono responsabilità dell’utente.

Oracle Database non è un prodotto o un'offerta IBM. Oracle Database viene venduto o concesso in licenza, a seconda dei casi, agli utenti in base ai termini e alle condizioni di Oracle, forniti con il prodotto o l'offerta. La disponibilità e tutte le garanzie, i servizi e l'assistenza per Oracle Database sono responsabilità diretta di Oracle e sono forniti direttamente agli utenti.

È responsabilità del cliente assicurare la conformità a normative e regolamenti applicabili. IBM non fornisce consulenza legale né dichiara o garantisce che i propri servizi o prodotti assicurino al cliente la conformità con qualsivoglia legge o regolamento.