Cos'è la gestione dei fornitori?
Processi per identificare, qualificare, eseguire l'onboarding, eseguire transazioni e collaborare con i fornitori e i partner commerciali
Leggi lo Spotlight di IDC: Supplier Collaboration in a Disruptive World
Container ship in import export and business logistic,By crane,Trade Port, Shipping cargo to harbor
Come funziona la gestione dei fornitori?

Le supply chain di oggi costituiscono un ecosistema vasto e complesso di fornitori e partner commerciali, ciascuno dei quali aggiunge valore man mano che fornisce merci e servizi al marketplace. Le aziende globali fanno spesso affidamento su decine o anche centinaia di migliaia di fornitori. Le aziende implementano un processo di gestione delle relazioni con i fornitori per gestire questa vasta gamma di partenariati. La gestione dei fornitori è la raccolta di processi che consente a un'azienda di identificare, qualificare, eseguire l'onboarding, eseguire transazioni e collaborare con i fornitori giusti per il loro business.  

Cosa serve per consentire un'efficiente collaborazione con i fornitori?

Perché è importante la gestione dei fornitori?

Per le aziende nel business della fornitura di prodotti, il successo dipende dalla capacità di acquisire, mantenere e lavorare in modo efficiente con i fornitori per soddisfare le aspettative dei clienti di prodotti di qualità, consegnati in modo puntuale e nella loro interezza. Fino al 50% del valore di un'azienda può dipendere dalla solidità delle sue relazioni con i fornitori (PDF, 1,5 MB) .

Poiché però le supply chain sono diventate delle reti globali di reti, i processi di gestione dei fornitori sono diventati sempre più complessi e dispendiosi in termini di tempo e denaro. Una forte dipendenza da processi manuali a base cartacea e una doppia immissione di eventi digitali e compilazioni di moduli hanno esacerbato queste sfide, rallentando l'esecuzione, consentendo errori umani e ostacolando l'agilità.

Queste difficoltà sono notevolmente aggravate dai tempi turbolenti. Gli eventi recenti hanno messo in evidenza l'importanza critica di relazioni continue tra un'azienda e i suoi partnerariati e fornitori e quanto siano essenziali queste relazioni per mantenere l'agilità e la resilienza nelle supply chain.

I leader delle supply chain hanno risposto a queste sfide aumentando il loro impegno nella digitalizzazione e modernizzazione dei processi di gestione dei fornitori. I numerosi vantaggi includono un miglioramento della verifica dei fornitori e dell'onboarding e un tracciamento del ciclo di vita più solido. Risultato: una gestione delle relazioni della supply chain più efficiente.

Semplifica l'onboarding e la collaborazione con i fornitori (02:17)

Vantaggi di una gestione dei fornitori efficace

Aumenta l' agilità della supply chain

Rispondi più rapidamente agli eventi imprevisti del marketplace, alle nuove esigenze di business e alle alleanze strategiche emergenti con la capacità di identificare, qualificare, eseguire l'onboarding e gestire nuovi fornitori.

Realizza dei risparmi sui costi

Promuovi nuovi livelli di efficienza e produttività - e riduci i costi - consentendo una connettività e una collaborazione con i fornitori priva di ostacoli.

Riduci i rischi della supply chain

Attenua i rischi - anche in tempi di crisi - eliminando i punti ciechi delle transazioni e consentendo una visibilità a più partecipanti per ridurre al minimo le controversie con i venditori.


Caratteristiche principali di un'efficace gestione dei fornitori

Collaborazione con i fornitori

Le transazioni digitali e le interazioni umane scambiate tra un acquirente aziendale e uno o più fornitori mentre lavorano congiuntamente per fornire i materiali grezzi, le parti o le forniture utilizzati per produrre un prodotto finito per i clienti finali.

Leggi lo smart paper

Onboarding dei fornitori

I processi di gestione delle relazioni con i fornitori associati all'individuazione e alla convalida dei fornitori, l'attuazione di interconnessioni con detti fornitori, la fornitura di connettività con i sistemi aziendali pertinenti e l'abilitazione delle transazioni B2B.

Semplifica e accelera l'onboarding dei fornitori

Gestione delle relazioni con i fornitori

Le attività di approvvigionamento e supply chain correlate all'instaurazione di relazioni reciprocamente vantaggiose con i fornitori, comprese la gestione delle interazioni con aziende terze e lo sviluppo di strategie per i diversi tipi di relazioni con i fornitori (ad esempio, una "relazione libera e indipendente").

Esplora le soluzioni di collaborazione con i fornitori

Gestione del ciclo di vita dei fornitori

La maggior parte delle attività di gestione dei fornitori, compresi la selezione e l'ingaggio di fornitori, il loro onboarding, la gestione e l'applicazione di contratti, la gestione dei pagamenti, la gestione delle cessazioni e altro ancora.

Scopri il webinar

Gestione delle informazioni sui fornitori

Il processo di raccolta, conservazione e applicazione dei dati correlati ai fornitori di un'azienda, sulla base delle ampie comunicazioni ricevute da tali fornitori.

Leggi il post del blog

Qual è il futuro della gestione dei fornitori ?

Il futuro della gestione dei fornitori è un'esperienza completamente digitale fornita tramite reti di business di supply chain multiaziendali, connessioni dirette con i fornitori strategici e blockchain appositamente create per i processi della supply chain complessi.

La gestione dei fornitori continuerà a svilupparsi su digitalizzazione, fiducia, trasparenza e intelligence per migliorare la qualità dei dati, garantire l'immediatezza delle informazioni e ottimizzare i processi. Essa si:

  • Estenderà ancora di più per includere un numero maggiore di partecipanti nei processi transazionali B2B, consentendo ai vettori di essere partecipanti attivi nella risoluzione delle perturbazioni delle consegne e ai certificatori e altri partner di convalidare più rapidamente lo stato finanziario e legale dei fornitori. 

  • Fornire dati ritenuti ampiamente affidabili accettati dalle agenzie governative per ridurre le verifiche, semplificare l'approvvigionamento B2B e B2G e garantire la conformità alle normative commerciali e doganali. Il tempo non impiegato a risolvere controversie e a completare documentazione ripetitiva può ora essere utilizzato in modo più strategico.

  • Diventare ancora più intelligente man mano che l'AI continua ad apprendere in modo autonomo e a creare conoscenza nel corso del tempo con una maggiore quantità di dati. Affinando le capacità di individuare con precisione i suggerimenti e le migliori azioni successive per ogni unica supply chain e relazione con il fornitore, le organizzazioni possono ora applicare con fiducia l'AI per estendere le capacità umane e avviare automaticamente dei processi di ripristino per attenuare gli impatti sul business e sui clienti.

  • Creare nuovo valore tramite le nuove funzionalità sviluppate con i membri dell'ecosistema. Queste funzionalità non si limitano a offrire vantaggi delle prestazioni a livello strategico e operativo ma possono anche essere commercializzate.

  • Consentire una visibilità più approfondita dei fornitori più in alto nella catena per identificare dei modi per ottimizzare le operazioni della supply chain e far fronte a periodi di cambiamento. Si stima che oggi il 40% delle perturbazioni della supply chain si verifichi tra i fornitori che vanno dal livello 2 al livello 10, eppure la maggior parte dei professionisti della supply chain collabora principalmente solo con i fornitori di livello 1.

Case study della gestione dei fornitori

The Home Depot

Il venditore al dettaglio The Home Depot utilizza la blockchain per fornire una visibilità a più parti e in tempo reale dei processi si spedizione e ricezione, riducendo le controversie con i venditori e consolidando le relazioni con i fornitori.

Southwire

Southwire fa affidamento su una rete di business globale per espandere la sua rete di partner locali per il trasporto di merci, elaborare le fatture con una rapidità superiore del 40% e consolidare le relazioni con i fornitori.

Leggi la storia

Li & Fung

L'azienda di supply chain Li & Fung Limited esegue l'integrazione con 15.000 fornitori e migliaia di clienti su un'unica piattaforma per gestire dei picchi di 1,5 milioni di transazioni all'ora nel Singles' Day, la festa dei single che si celebra in Cina.

Leggi la storia

Soluzioni correlate

Collaborazione per la supply chain

Scopri perché 800.000 partner commerciali si fidano di IBM per la connettività della rete di partner.


Gestione dei fornitori

Scopri in che modo una fonte intersettoriale di informazioni sui fornitori accelera l'onboarding e la gestione del ciclo di vita dei fornitori.


Visibilità end-to-end delle transazioni

Elimina gli angoli ciechi delle transazioni B2B mediante l'AI e la blockchain per ottenere una visibilità condivisa in tempo reale, dall'ordine fino alla consegna.