Che cos'è la pianificazione della domanda?

La disponibilità del processo di allineamento del prodotto con la richiesta anticipata.

Che cos'è la pianificazione della domanda? immagine nello spazio libero del magazzino

Come funziona la pianificazione della domanda?

La pianificazione della domanda è un processo di gestione di supply chain che consente a una società di progettare la domanda futura e di personalizzare con successo produzione della società - che si tratti di prodotti o servizi - in base a tali proiezioni.

La pianificazione della domanda cerca di raggiungere e mantenere un efficace equilibrio di approvvigionamento, quello in cui l'inventario aziendale contenga altrettanti prodotti dettati dalla domanda, ma nient'altro. Trovare quell'equilibrio perfetto che esiste tra la sufficienza e il surplus può rivelarsi particolarmente difficile. E anche se mantenere quell'equilibrio è una delle preoccupazioni maggiori della pianificazione della domanda, si può dire altrettanto del costante sforzo per aiutare a plasmare la domanda attraverso un efficace uso delle promozioni.

Un'efficace pianificazione della domanda richiede tipicamente l'uso di tecniche di previsione per anticipare accuratamente i trend della domanda, e comporta benefici aggiuntivi, come una maggiore efficienza aziendale e una maggiore soddisfazione del cliente.


Perché è importante la pianificazione della domanda?

La pianificazione della domanda è il fulcro di una supply chain efficiente, al servizio di due funzioni essenziali, che la rendono doppiamente importante per l'azienda.

Innanzitutto, esiste sempre la leva principale per proteggere la vendita e assicurare che siano generati i ricavi attesi. Ma i rivenditori non possono vendere ciò che non hanno a disposizione. E i consumatori di oggi non tardano a sviluppare un'impressione durevole di una società, e capire se può soddisfare la domanda di fornitura. La pianificazione della domanda funziona per vedere che i rivenditori hanno esattamente il giusto quantitativo di inventario al posto giusto per evitare l'esaurimento scorte e rimanere preparati per le vendite successive.

Ma proteggere le vendite non è più sufficiente. Si tratta anche di svolgere attività in modo più efficiente. La pianificazione della domanda assiste in modo efficiente, aiutando a gestire lo spazio dell'inventario in modo più intelligente. Perché le aziende dovrebbero investire in più spazio fisico rispetto a quanto ne abbiano bisogno? La pianificazione della domanda può aiutare le aziende a evitare i pericoli di eccesso di scorte - quali l'aumento dei costi di trasporto per l'inventario e situazioni finanziarie che richiedono l'uso di sconti sul prodotto o altre misure temporanee per mitigare le eccedenze con la vendita delle scorte il più rapidamente possibile.

La pianificazione e la previsione della domanda è più cruciale che mai, soprattutto perché tante forze esterne – ad esempio, eventi meteorologici, tendenze economiche ed emergenze globali – possono finire col plasmare e rimodellare la domanda.


Elementi di pianificazione della domanda

Gestione del portfolio di prodotto

Un'efficace gestione della domanda richiede una comprensione completa dei prodotti e dei rispettivi cicli di vita. La gestione del portfolio di prodotto offre questo, descrivendo un ciclo di vita completo del prodotto, dalle sue origini fino alla sua eventuale eliminazione. E poiché molte linee di prodotto sono interdipendenti, la gestione del portfolio di prodotto mostra come lo spostamento della domanda possa influire prodotti "vicini".

Previsione statistica

Lavorare a partire dal tradizionale concetto secondo cui la storia passata è solitamente il migliore anticipatore di prestazioni future, le previsioni statistiche usano complessi algoritmi per analizzare dati cronologici e sviluppare previsioni di supply chain. La matematica dei metodi di previsione statistica è avanzata e il processo esigente richiede dati accurati (inclusi valori anomali, esclusioni o ipotesi).

Percezione della domanda

La percezione della domanda utilizza una combinazione di nuove fonti di dati, quali il meteo, i trend delle malattie infettive, i dati governativi ecc., con dati sulla tendenza cronologica e applica l'intelligenza artificiale per rilevare interruzioni e influenze della domanda quasi in tempo reale.

Gestione di promozione commerciale

La sopravvivenza nella giungla della vendita al dettaglio è proporzionale all'interesse dei potenziali clienti. Promozioni commerciali e altre strategie di marketing usano eventi speciali (come ad esempio sconti oppure omaggi in negozio) per far impennare la domanda del consumatore. La gestione della promozione commerciale si adopera per assicurare che tali opportunità siano sfruttate correttamente e presentino tutti i vantaggi attesi.


Passaggi principali della pianificazione della domanda

Le organizzazioni si differenziano ampiamente nel modo in cui si approcciano al processo di pianificazione della domanda, tuttavia esistono dei passaggi generali che le imprese tipicamente seguono. Questi passaggi includono:

  • Organizzazione e preparazione dei dati
  • Effettuazione di una previsione preliminare
  • Integrazione dei dati di mercato
  • Conciliazione delle previsioni bottom-up e top-down
  • Sviluppo di una previsione finale
  • Utilizzo analisi per monitorare le prestazioni del progetto

Buone pratiche per la pianificazione della domanda

Oltre a stabilire una precisa serie di passaggi di realizzazione, le aziende di successo solitamente si dedicano alle seguenti migliori pratiche per la pianificazione della domanda:

Assemblaggio attento dei dati

Per poter trattare proiezioni complesse, una pianificazione efficace della domanda richiede grandi quantità di dati. Le aziende intelligenti si affidano a report metrici che le aiutano a preparare i propri dati attraverso tecniche sempre più sofisticate di mining e aggregazione dei dati.

Come scegliere lo strumento giusto

Esistono varie opzioni per il software di pianificazione della domanda, ma le aziende devono cercare di selezionarne uno in base alle loro esigenze univoche. Obiettivo: trovare una soluzione abbastanza perfezionata da riflettere le sottigliezze dei metodi di previsione della domanda, eppure sufficientemente solida da gestire la rendicontazione.

Come coordinare la strategia

Gli esperti pianificatori della domanda solitamente iniziano il processo utilizzando dati analitici descrittivi per sviluppare prove di riferimento. Successivamente, creano il piano effettivo, dedicando il personale e le risorse alla coltivazione e al perfezionamento di quel piano, quindi lavorano sui passaggi per l'esatta realizzazione.


Il futuro della pianificazione della domanda

Certo, il futuro è digitale — e così anche le prospettive per la pianificazione della domanda. Poiché le previsioni della domanda nella gestione della supply chain diventano sempre più sofisticate a causa dei progressi nell'apprendimento automatico, le aziende trarranno vantaggi sostanziali, come la possibilità di ricevere previsioni e aggiornamenti precisi e in tempo reale dell'inventario

Questi continui progressi avvicinano le aziende all'ideale promosso attraverso la pianificazione della domanda. Se un'impresa dispone di inventario a sufficienza per soddisfare la domanda del cliente e resistere alle fluttuazioni temporanee del mercato, è in grado di gestirsi in modo più efficiente e redditizio, grazie alla sua snella strategia di inventario.


Soluzioni correlate

IBM Continuous Intelligent Planning

La tua azienda è sempre in evoluzione, che è il motivo per cui c'è bisogno di una continua, intelligente pianificazione.


Pianificazione della supply chain

Scopri come razionalizzare il processo di pianificazione per piani di supply chain sincronizzati e reattivi.


Torre di controllo della supply chain

Ottieni un'unica visualizzazione del tuo inventario — dalla disponibilità di materie prime e gli ordini del fornitore fino alla consegna al cliente.