Offerte

Locazione Finanziaria - Nel contratto di locazione finanziaria viene corrisposto l'intero importo del valore complessivo dei beni nell'arco del periodo contrattuale. Al termine del periodo di locazione, è possibile restituire i beni senza sostenere alcun pagamento aggiuntivo, estendere il rapporto di locazione, oppure acquistare i beni ad un prezzo prestabilito generalmente pari all’ 1% del prezzo dei beni indicato nel contratto di Locazione . Il locatore conserva la proprietà dei beni per tutto il periodo della locazione.

Locazione - Nel contratto di locazione alla fine del periodo di locazione il cliente può restituire le macchine senza sostenere alcun pagamento aggiuntivo oppure estendere il periodo di locazione a condizioni economiche vantaggiose.

Aggiornamento tecnologico - Durante il periodo contrattuale si possono sfruttare i tradizionali vantaggi offerti dalle soluzioni di locazione. L'azienda può preservare liquidità da destinare ad altre priorità di investimento continuando a utilizzare le risorse in locazione per sfruttare le più recenti tecnologie IBM e ottenere così un importante vantaggio competitivo. Questa soluzione è adatta alla maggior parte degli investimenti IT e può essere utilizzata per effettuare aggiornamenti tecnologici. Sono disponibili diverse opzioni. È possibile, ad esempio, aggiornare l’infrastruttura hardware in locazione per soddisfare nuovi requisiti imprevisti e includere questa spesa nel contratto di locazione iniziale. Al tempo stesso, è possibile scegliere di estendere il periodo di locazione inizialmente concordato in funzione del nuovo ciclo di vita dell'infrastruttura aggiornata, in modo da mantenere pressoché inalterati i canoni di locazione.


Note Legali

Iniziare

Contatta IBM Italia Servizi Finanziari