Professional Provident Society (PPS)
Portare una flessibilità senza precedenti sul mercato assicurativo sudafricano
Un uomo e una donna che utilizzano un tablet

Un fornitore sudafricano di assicurazioni speciali ha migliorato sensibilmente la velocità di accesso al mercato modificando l'architettura IT e i processi aziendali a un livello mai raggiunto nel mercato locale (IBM MQ).

Storia di una sfida aziendale

La Professional Provident Society (PPS), uno dei principali fornitori sudafricani di servizi assicurativi specializzati per i professionisti, aveva bisogno di rispondere alle mutevoli richieste dei clienti e all'inasprimento della concorrenza. 

Trasformazione

PPS ha implementato per prima sul mercato un'architettura end-to-end orientata ai servizi che le ha permesso di superare di gran lunga la concorrenza con un ritmo di introduzione di nuovi prodotti senza precedenti.

Risultati 50%
riduzione dei costi di sviluppo delle applicazioni
80%
diminuzione dei risultati degli audit
90%
del codice di sistema eliminato
Storia di una sfida aziendale
Ostacoli all'innovazione

La Professional Provident Society fornisce prodotti assicurativi a un mercato altamente specializzato: professionisti laureati come medici e avvocati. 

 

L'azienda è leader nel suo settore, ma la crescente concorrenza ha messo sotto pressione PPS per innovare e introdurre nuovi prodotti sul mercato. La natura intrinseca dei suoi sistemi legacy rendeva lo sviluppo di applicazioni e prodotti complesso, costoso e pieno di rischi. Di conseguenza, ci sono voluti anni per introdurre nuovi prodotti sul mercato. In effetti, PPS aveva introdotto un solo nuovo prodotto assicurativo in tre anni.

La maggior parte di ciò che dobbiamo fare per introdurre un nuovo prodotto ora è facilmente realizzabile... È molto più efficiente di prima. Stephan Clark Responsabile delle applicazioni aziendali PPS
Storia della trasformazione
Una ristrutturazione totale

Per superare gli ostacoli infrastrutturali, PPS ha dovuto cambiare dalle basi il suo modo di agire: l'attuazione di progressi incrementali nella capacità non era sufficiente. PPS sapeva che i suoi concorrenti si trovavano ad affrontare sfide di sviluppo simili, quindi l'azienda ha deciso di compiere la mossa coraggiosa di sostituire completamente i suoi sistemi e reinventare il business.

 

PPS sapeva in anticipo di cosa aveva bisogno per realizzare la trasformazione. La loro forza stava nel sapere di cosa aveva bisogno una compagnia assicurativa per funzionare in modo efficiente. Servivano solo le competenze tecniche per realizzarlo. PPS ha trovato questa esperienza nel Business Partner IBM Silvermoon Business Systems, un'azienda specializzata in applicazioni modulari e orientate ai servizi che seguono rigorosamente il modello dell'Insurance Application Architecture.

 

Il cuore dell'infrastruttura si basa su IBM MQ e IBM WebSphere Business Integration Server, che gestiscono le interazioni tra i componenti modulari dell'applicazione orientati ai servizi di Silvermoon. Gli strumenti IBM® Rational Rose vengono utilizzati per sviluppare nuovi prodotti, l'infrastruttura viene eseguita su server IBM System xTM e viene utilizzata una storage area network basata su IBM Data Storage per ospitare i dati. Anche IBM Global Business Services ha svolto un ruolo importante, fornendo formazione a PPS.

Storia dei risultati
Un successo senza precedenti

In un settore conservatore e avverso al rischio come quello assicurativo, la volontà di intraprendere un cambiamento così radicale era notevole e inaudita nel mercato locale. Ma la mossa ha dato i suoi frutti e i risultati sono stati sorprendenti. In meno di un anno, PPS ha introdotto sul mercato nove nuovi prodotti, cogliendo di sorpresa la concorrenza.

 

Non solo PPS è riuscita a introdurre nuovi prodotti a un ritmo senza precedenti, ma la natura modulare dell'infrastruttura rende la modifica di tali prodotti molto semplice. "La concorrenza ha risposto a uno dei nostri nuovi prodotti con una propria offerta", afferma Stephan Clark, Responsabile delle applicazioni aziendali, "ma nel giro di poche settimane siamo stati in grado di modificare la nostra offerta in risposta. La nostra ritrovata agilità ci ha permesso di cogliere i nostri concorrenti completamente alla sprovvista."

 

La trasformazione delle operazioni commerciali di PPS ha portato a una serie di vantaggi che vanno oltre l'obiettivo immediato di migliorare il time-to-market dell'azienda. Un importante vantaggio dell'adozione di IBM Insurance Application Architecture (IAA) è che fornisce una struttura completa e convalidata per l'intera attività, il che aiuta PPS a rispettare le verifiche normative. Come nella maggior parte del mondo, anche in Sudafrica il settore assicurativo è sottoposto a una regolamentazione molto rigida e le compagnie sono sottoposte a controlli regolari per verificarne la conformità. Adottando i principi dell'IAA, PPS ha ridotto dell'80% i risultati dell'audit, ovvero gli elementi che richiedevano un'azione correttiva. Le nuove applicazioni stanno inoltre producendo risultati di business migliori, con significativi miglioramenti nei controlli per la riscossione dei premi.

 

Secondo David Gnodde, Chief Operating Officer, ci è voluto molto coraggio per lasciare andare il passato e utilizzare la tecnologia per innovare. "Quello che abbiamo fatto, ovvero adottare senza indugi un'architettura collaudata e implementare un'architettura orientata ai servizi basata su di essa, è in un certo senso semplice, ma nel contesto di questo settore e di questo mercato, un cambiamento fondamentale come quello che attuato equivale a un modo completamente nuovo di fare business. I nostri competitor sono talmente concentrati sul valore percepito dei loro processi, sistemi e offerte esistenti che non sono disposti a liberarsene o a rendersi conto che questi asset legacy li stanno di fatto ostacolando."

 

PPS ha cambiato le carte in tavola concentrandosi sul cuore dell'azienda e pensando a come far funzionare meglio le funzioni principali. Come ha detto Gnodde, "la nostra implementazione end-to-end di IAA ci ha fornito un nucleo solido, sul quale siamo riusciti a costruire e a fare un salto in avanti rispetto alla concorrenza".

Logo PPS
Professional Provident Society (PPS)

Dalla sua fondazione nel 1941, Professional Provident Society (PPS) (link esterno a ibm.com) è stata l'unica società mutua di servizi finanziari in Sudafrica a concentrarsi esclusivamente su professionisti laureati. Fornisce soluzioni assicurative, di investimento e sanitarie su misura per i suoi membri, le loro famiglie e i loro collaboratori, per creare ricchezza, tranquillità e sicurezza durante l'età lavorativa e la pensione.

Fasi successive

Per ulteriori informazioni sulle soluzioni IBM presenti in questa storia, contatta il tuo rappresentante IBM o IBM Business Partner oppure visita i seguenti siti Web:

 

Note a piè di pagina

© Copyright IBM Corporation 2018

IBM Corporation, Software Group (o divisione appropriata o nessuna divisione) Route 100, Somers, NY 10589

Prodotto negli Stati Uniti d'America, dicembre 2018

IBM, il logo IBM e ibm.com sono marchi di International Business Machines Corp., registrati in diverse giurisdizioni del mondo. Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul
Web alla pagina "Copyright and trademark information" all'indirizzo www.ibm.com/it-it/legal/copytrade.shtml.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

LE INFORMAZIONI FORNITE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia secondo i termini e condizioni dei contratti in base ai quali vengono forniti..