BRED Banque Populaire
Servire una clientela di un milione di persone con servizi bancari su cui possono fare affidamento
Maggiori informazioni
Donna che lavora a un computer portatile con una tazza di tè

BRED è una banca di comunità, fortemente radicata a livello locale, che si prefigge di offrire servizi bancari accessibili a tutti. L'istituto ambisce a fornire ai propri clienti lo stesso, eccezionale livello di servizio su tutti i canali. Per espandere ulteriormente la propria base di clientela, che ha superato il milione di unità, BRED ha implementato le soluzioni IBM® Storage e IBM Z® per dotare di prestazioni e affidabilità superiori i propri sistemi bancari fondamentali.

Sfida di business

BRED sta acquisendo nuova clientela sia in Francia che all'estero. Per continuare a crescere senza impatti sulla qualità del servizio, la società ha deciso di aggiornare la propria infrastruttura IT.

Trasformazione

Dotandosi di una serie ammodernata di server aziendali basati sulla tecnologia IBM Storage e IBM Z, BRED ha ottenuto servizi più reattivi e la garanzia di poter gestire un numero sempre crescente di transazioni. 

Risultati Il tasso medio di compressione dei dati
del 5:1 abbatte i costi e libera risorse per la crescita
La riduzione fino al 60%
delle finestre di backup contribuisce a garantire un'eccellente continuità del servizio
Ti apre
il percorso verso l’adozione del cloud, offrendo a BRED più opzioni per il futuro
Storia di una sfida aziendale
Prepararsi al cambiamento

I consumatori di oggi vogliono usufruire dei servizi bancari alle proprie condizioni.Questo vuol dire poter fare operazioni ovunque e in qualsiasi momento tramite i propri dispositivi mobili, conservando però quel rapporto umano che lega i clienti alle banche per tutta la vita.Di rimando, BRED si sta reinventando per eccedere le aspettative dei clienti mediante i canali digitali, senza rinunciare all'obiettivo di instaurare con loro una relazione solida.

Per prepararsi a questa trasformazione, BRED ha dapprima censito la propria infrastruttura IT, per appurare che fosse in grado di fornire le prestazioni, l'efficienza e la scalabilità indispensabili per portare la banca in una nuova era e sostenerne la crescita. Al termine del processo, è stata presa la decisione di attuare un cambio radicale, in modo da poter soddisfare sia le esigenze attuali che quelle future.

Christophe Boulanger, responsabile dei comparti server, virtualizzazione, storage, open e mainframe di BRED, spiega che "al centro delle nostre operazioni IT c'è un ambiente server IBM Z supportato da una soluzione a nastro virtuale [VTS].La library dei nastri aveva quasi cinque anni e cominciava a mostrare segni di obsolescenza.Con l'incremento della domanda, cominciavamo a notare un certo degrado delle prestazioni e un allungamento dei processi di backup, due elementi che aumentavano il rischio di ricadute negative sui livelli di servizio forniti ai clienti.

Il team IT di BRED si è pertanto posto un obiettivo, ovvero selezionare un'infrastruttura a prova di futuro capace di offrire performance migliori, finestre di backup più corte e scalabilità integrata.Inoltre, volgendo il pensiero verso il lungo periodo, il team desiderava costruire le fondamenta di una strategia cloud.Boulanger commenta: "Poiché volevamo tenere aperta la possibilità di archiviare i dati nel cloud in futuro, avevamo bisogno di una nuova soluzione IT che supportasse questa opzione".

 

Il nostro rapporto di compressione medio sull'IBM TS7760 è di 5:1. Ci aspettavamo un rapporto di 3:1, quindi si tratta un risultato davvero impressionante. Abbiamo liberato capacità di storage, riducendo il costo per TB e dandoci spazio per crescere nei prossimi tre anni. Christophe Boulanger Servers, Virtualization, Storage, Open e Mainframe BRED
Storia della trasformazione
Collaborare per il successo

Per supportare la prossima fase della sua evoluzione, BRED ha selezionato una soluzione su nastro virtuale basata sul IBM TS7760 con Transparent Cloud Tiering.Allo stesso tempo, la banca ha scelto di aggiornare il proprio server IBM z12 alla generazione IBM z14®

"Abbiamo scelto IBM perché offriva la migliore soluzione sul mercato basata su nastro virtuale", afferma Boulanger."Il team IBM ha presentato molte referenze convincenti di altri clienti del settore bancario, quindi sapevamo che la tecnologia era stata provata e collaudata da aziende con esigenze simili alle nostre.Allo stesso modo, avevamo fiducia nella solidità e nella continua evoluzione della tecnologia di storage IBM.Soprattutto, la decisione ci ha permesso di puntare su un unico fornitore per l’intero panorama”.

BRED ha lavorato a stretto contatto con il team di IBM per implementare tre sistemi IBM TS7760 in una configurazione ad alta disponibilità su tre siti. I dati vengono replicati in sincrono tra i due siti di produzione prima di essere replicati nel sito di backup.

"Poiché stavamo passando a una nuova generazione di server IBM Z contemporaneamente all'aggiornamento del sistema VTS, si trattava di un progetto estremamente rilevante", osserva Boulanger."Con l'aiuto di IBM è andato tutto liscio. IBM ha calmierato i rischi in ogni singola fase del processo.Uno dei grandi vantaggi di lavorare con IBM è l'accesso alle risorse sul posto: abbiamo avuto lo stesso esperto in loco per tutta la durata del progetto, e questo ha reso il processo molto più semplice." 

Seguiamo attentamente l'evoluzione dell'offerta cloud di IBM.È rassicurante sapere che disponiamo della tecnologia per supportare una strategia per il cloud.Siamo liberi di scegliere se e quando fare la prossima mossa Christophe Boulanger Servers, Virtualization, Storage, Open e Mainframe BRED
Storia dei risultati
Puntare su un futuro radioso

BRED può ora riprendere a concentrarsi sull'ampliamento della propria base di clienti sia in Francia che all'estero, con la certezza che la nuova infrastruttura di IBM offre la capacità e la scalabilità necessarie per sostenere la crescita. Utilizzando la compressione dello storage integrata, la banca sta aumentando l'utilizzo delle risorse per ottenere una resa maggiore dagli investimenti effettuati.

"Il nostro rapporto di compressione medio sull'IBM TS7760 è di 5:1. Ci aspettavamo un rapporto di 3:1, quindi si tratta un risultato davvero impressionante", afferma Boulanger. "Abbiamo liberato capacità di storage, riducendo il costo per TB e dandoci spazio per crescere nei prossimi tre anni".

Scegliendo la tecnologia IBM, BRED ha raggiunto i suoi obiettivi di performance per la propria infrastruttura IT rinnovata. La banca utilizza i potenti sistemi IBM per fornire servizi reattivi ai clienti e accelerare i processi di backup.

"Ci eravamo posti l'obiettivo di ridurre di tre ore le finestre di backup, e con la tecnologia IBM Storage ci siamo riusciti, ottenendo una riduzione del 60%", spiega Boulanger. "La nostra soluzione su nastro virtuale di IBM è molto affidabile, offre prestazioni costantemente elevate e non ci siamo ancora nemmeno avvicinati ai suoi limiti".

BRED trae vantaggio da una vista in profondità della sua infrastruttura IT e da un accesso più semplice all'assistenza da parte dei fornitori.Boulanger aggiunge: «I nostri amministratori ora hanno una visibilità molto maggiore del nostro ambiente a nastro virtuale, e questo consente loro di ottimizzare le prestazioni su base continuativa.Se qualcosa va storto, non dobbiamo più scontrarci con la difficoltà di avere a che fare con tre fornitori diversi.Se abbiamo bisogno, possiamo aprire un singolo ticket con l'assistenza di IBM. Rispondono velocemente ogni volta2.

La banca sta sfruttando il suo rapporto con IBM per sfruttare al massimo il potenziale della sua nuova infrastruttura e per mettere a punto la sua strategia tecnologica a lungo termine. In particolare, BRED sta esplorando la possibilità di archiviare i dati nel cloud utilizzando la funzionalità di tiering trasparente del cloud integrata nel sistema IBM T7760. 

Boulanger conclude: “Stiamo seguendo da vicino l'evoluzione dell'offerta cloud di IBM.È rassicurante sapere che disponiamo della tecnologia per supportare una strategia per il cloud.Siamo liberi di scegliere se e quando fare la prossima mossa".

Logo BRED
BRED Banque Populaire

BRED (link esterno a ibm.com) è una banca popolare cooperativa, sostenuta da 200.000 soci, 4,9 miliardi di euro di capitale e 6.000 dipendenti.BRED ha una rete di 400 filiali in Francia e mantiene un rapporto a lungo termine con più di un milione di clienti.Nell'ambito del Gruppo BPCE, BRED Banque Populaire opera in vari settori: retail banking, corporate banking per grandi imprese e investitori istituzionali, wealth management, international banking, asset management, trading, assicurazioni e finanziamento del commercio internazionale.

 

Fasi successive

Per ulteriori informazioni su IBM Storage o IBM Z, contatta il tuo rappresentante o Business Partner IBM, oppure visita: ibm.com/storage e ibm.com/z

Visualizza altre storie di clienti o scopri di più su IBM Systems Hardware

Leggi il PDF in francese
Note a piè di pagina

© Copyright IBM Corporation 2020. IBM Corporation, IBM Cloud, New Orchard Road, Armonk, NY 10504

Prodotto negli Stati Uniti d'America, giugno 2020.

IBM, il logo IBM, ibm.com, IBM Z, z15 e z/OS sono marchi di International Business Machines Corp., registrati in diverse giurisdizioni del mondo.Altri nomi di prodotti e servizi potrebbero essere marchi di IBM o di altre società. Un elenco aggiornato dei marchi IBM è disponibile sul web alla pagina "Copyright and trademark information" (Informazioni sul copyright e sui marchi) all’indirizzo www.ibm.com/it-it/legal/copytrade.shtml.

Le informazioni contenute nel presente documento sono aggiornate alla data della prima pubblicazione e possono essere modificate da IBM senza preavviso. Non tutte le offerte sono disponibili in ogni Paese in cui opera IBM.

Gli esempi citati relativi a dati di prestazione e clienti sono presentati unicamente a scopo illustrativo. Gli attuali risultati in termini di performance possono variare a seconda delle specifiche configurazioni e delle condizioni operative. LE INFORMAZIONI RIPORTATE NEL PRESENTE DOCUMENTO SONO DA CONSIDERARSI “NELLO STATO IN CUI SI TROVANO”, SENZA GARANZIE, ESPLICITE O IMPLICITE, IVI INCLUSE GARANZIE DI COMMERCIABILITÀ, DI IDONEITÀ A UN PARTICOLARE SCOPO E GARANZIE O CONDIZIONI DI NON VIOLAZIONE. I prodotti IBM sono coperti da garanzia in accordo con termini e condizioni dei contratti sulla base dei quali vengono forniti.

È responsabilità del cliente assicurare la conformità a normative e regolamenti applicabili. IBM non fornisce consulenza legale né dichiara o garantisce che i propri servizi o prodotti assicurino al cliente la conformità con qualsivoglia legge o regolamento.

L'effettiva capacità di archiviazione disponibile può essere segnalata sia per i dati non compressi che per quelli compressi e può variare e potrebbe essere inferiore a quella dichiarata.