Cosa si intende per pregiudizio inconscio?

Il pregiudizio inconscio è un problema universalmente diffuso dove le persone applicano stereotipi appresi. È un atteggiamento involontario, ma profondamente radicato, che si presenta in molte forme durante il processo di assunzione e il ciclo di vita del dipendente: mancanza di candidati con caratteristiche diversificate, esami dei curricula e colloqui con i candidati influenzati da pregiudizi, nonché accesso limitato alle opportunità di carriera.

Quando i dipendenti si percepiscono vittime di pregiudizi, si verificano le seguenti situazioni:

2 volte

Due volte più probabile, e anche oltre, che non siano state condivise idee o soluzioni negli ultimi sei mesi al lavoro.

3 volte

Tre volte più probabile che venga pianificato l'abbandono dell'azienda entro l'anno.

5 volte

Cinque volte più probabile che parlino in modo negativo dell'azienda sui social media.

Fonte

"Disrupt Bias, Drive Value: A New Path Toward Diverse, Engaged, and Fulfilled Talent," Center for Talent Innovation.

Contrasta il pregiudizio in attività comuni sul posto di lavoro

Attrai un pool di candidati più diversificato

Attrai un pool di candidati più diversificato

Assumi il talento migliore, indipendentemente dalla sua storia pregressa

Assumi il talento migliore, indipendentemente dalla sua storia pregressa

Garantisci opportunità di carriera aperte a tutti

Garantisci che le opportunità di carriera siano aperte a tutti

Sviluppa i talenti con procedure complessivamente eque

Sviluppa i talenti con procedure complessivamente eque

Attrai un pool di candidati più diversificato

 

Concentrandosi sulle competenze e le preferenze di chi cerca un lavoro, è possibile evitare di incorrere in pregiudizi. IBM Watson Candidate Assistant suggerisce opportunità basate su competenze e preferenze, indipendentemente dalla storia pregressa. In questo modo, il pool di talenti sarà aperto a tutti i candidati qualificati, aumentando la possibilità di una maggiore diversità e di un minore pregiudizio inconscio.

Assumi il talento migliore, indipendentemente dalla sua storia pregressa

 

La soggettività personale può fare in modo che il pregiudizio si insinui nelle descrizioni degli incarichi lavorativi. IBM Watson Talent Frameworks identifica la serie completa delle competenze necessarie per qualsiasi incarico lavorativo e definisce descrizioni ai vertici del settore d'industria, che includono istruzioni per il comportamento, consigli di coaching, istruzioni per l'evoluzione e possibili domande del colloquio. In questo modo, sarà più semplice per le organizzazioni eliminare il fattore della soggettività personale e ridurre il pregiudizio.

L'utilizzo di valutazioni obiettive può eliminare la soggettività dal processo di selezione. IBM Talent Assessments è un software che aiuta a prendere decisioni in merito alle assunzioni, misurando le competenze e i requisiti culturali necessari per avere successo, piuttosto che affidarsi esclusivamente alla valutazione del curriculum svolto dai reclutatori o dai responsabili. Il nostro team di psicologia I/O (Idustrial/Organizational - del settore d'industria/dell'organizzazione) convalida ogni valutazione, per garantire che i test non possano introdurre un impatto negativo.

Il punteggio di corrispondenza di IBM Watson Recruitment fornisce una graduatoria dei candidati, senza ulteriori pregiudizi. Abbina le competenze e l'esperienza del richiedente alla descrizione dell'incarico lavorativo. Oltre a questo, è possibile utilizzare il suo strumento Adverse Impact Analysis per rilevare disparità nella selezione in vista dell'assunzione, in modo da poter intervenire per ridurre o eliminare eventuali pregiudizi.

Garantisci che le opportunità di carriera siano aperte a tutti

 

Il pregiudizio inconscio può limitare le opportunità di sviluppo e promozione per alcuni gruppi di dipendenti. IBM Watson Career Coach offre opportunità di apprendimento a tutti i dipendenti. Fa riferimento alle competenze necessarie per la crescita e fornisce suggerimenti non influenzati dal pregiudizio per il percorso di carriera e la mobilità interna.

Sviluppa i talenti con procedure complessivamente eque

 

I responsabili possono evitare di incorrere in pregiudizi inconsapevoli con un approccio più strutturato alle conversazioni sulle prestazioni. IBM Watson Talent Frameworks fornisce consigli di coaching e istruzioni sul comportamento per contribuire a definire il successo in ruoli specifici. In questo modo, si elimina la possibilità di effettuare esami superficiali e discordanti, che potrebbero essere influenzati da pregiudizi inconsapevoli.

IBM pensa alla diversità allo stesso modo in cui pensa all'innovazione - entrambi sono essenziali per il successo della nostra attività aziendale.

Ginni Rometty, Presidente del consiglio di amministrazione, Presidente e Amministratore delegato, IBM

IBM Watson Candidate Assistant

Concentrati sulle competenze e sulle preferenze di chi cerca un lavoro ed eviterai di incorrere in pregiudizi nel suggerire incarichi lavorativi.

IBM Watson Talent Frameworks

Elimina le descrizioni dell'incarico lavorativo o le valutazioni delle prestazioni superficiali o discordanti, che possono essere influenzate da pregiudizi inconsapevoli.

IBM Talent Assessments

Riduci al minimo la soggettività. Utilizza valutazioni comportamentali e di competenze con comprovata validità per prevedere le prestazioni.

IBM Watson Recruitment

Aumenta l'efficienza dei reclutatori e la qualità dei candidati. Rileva l'impatto negativo e contrasta il pregiudizio.

IBM Watson Career Coach

Evita che il pregiudizio inconscio influenzi il percorso di carriera e la mobilità interna dei dipendenti.

Il ruolo dell'AI nell'attenuare il pregiudizio per valorizzare la diversità e l'inclusione

Le soluzioni basate sull'AI hanno la capacità di attenuare i pregiudizi e, di conseguenza,
consentono la realizzazione di posti di lavoro più diversificati e inclusivi.
Questo report fornisce insight sul ruolo chel'AI può svolgere nel ridurre i pregiudizi.