Funzioni chiave di IBM z/OS Workload Interaction Navigator

Interpreta i dati di IBM z/OS Workload Interaction Correlator

Visualizza la lettera di annuncio

IBM z/OS Workload Interaction Navigator consente di interpretare i dati dall'infrastruttura IBM z/OS Workload Interaction Correlator. Questa infrastruttura è stata progettata per essere utilizzata sia dagli utenti middleware sia da quelli z/OS e per indicare come devono essere generati i dati di riepilogo di ogni utente, consentendo così di poter definire e mettere in correlazione in modo dinamico le diverse anomalie delle prestazioni specifiche del cliente — senza alcuna politica predefinita. È possibile esaminare le attività del carico di lavoro correlate, riuscendo così a individuare l'attività causale ed esonerandone altre.

Ottieni visibilità sulle interdipendenze e interazioni tra i carichi di lavoro

Visualizzando i carichi di lavoro attraverso i vari tipi di core del processore, la dimensione del lavoro e la priorità del lavoro, gli esperti possono determinare rapidamente la relazione tra causa e vittima attraverso lo stack del software IBM Z, grazie a una maggiore visibilità sulle interdipendenze e sulle interazioni tra i carichi di lavoro. Questi dati riducono il tempo di identificazione della causa principale.

Riconosci in modo dinamico un comportamento anomalo

I dati di riepilogo nel breve intervallo temporale consentono all'analytics di individuare gli elementi base dell'attività dell'intervallo con l'obiettivo di rilevare le anomalie. Viene stabilita una correlazione a livello temporale tra le attività anomale e viene assegnata loro una priorità in base al contesto, tutto questo con la finalità di presentare solamente le problematiche più rilevanti. È possibile stabilire una correlazione e riconoscere un'attività anomala su più domini utilizzando viste trasversali con un dettaglio sul lavoro eccezionale.

Convalida le modifiche sull'ambiente

IBM z/OS Workload Interaction Navigator consente di bilanciare i requisiti di garanzia di elevata disponibilità del carico di lavoro elevati e di adozione di approcci DevOps per applicare con frequenza gli aggiornamenti applicativi e software. La verifica proattiva delle modifiche attraverso il confronto diretto delle attività nei due intervalli, consente di appurare che le modifiche al software o al carico di lavoro nell'ambiente abbiano sortito l'effetto desiderato.

Dettagli tecnici

Requisiti software

  • IBM z/OS V2.3 o successivo
  • IBM z/OS Workload Interaction Correlator (funzione z/OS a pagamento)
  • IBM Z Distribution for Zowe V1.0.0, o successivo

Requisiti hardware

  • IBM z/OS Workload Interaction Navigator V1.1 è supportato sull'hardware che è a sua volta supportato da IBM z/OS V2.3 o successivo.

Specifiche tecniche

  • IBM z/OS Workload Interaction Navigator viene distribuito come applicazione basata su Zowe™.

Finanziamo le possibilità

Aumenta al massimo il tuo potere d'acquisto con opzioni di pagamento flessibili e tassi competitivi per soluzioni, sistemi, servizi e software IBM.