Qual è il prerequisito software per l'utilizzo di IBM Wazi for Red Hat CodeReady Workspaces (Wazi Workspaces)?

È necessario OpenShift V4.3 o versioni successive. IBM Wazi Workspaces viene fornito come componente aggiuntivo per IBM Cloud Pak for Applications, ma IBM Cloud Pak for Applications non è, di per sé, un prerequisito.

Qual è la differenza tra IBM Wazi Workspaces e le offerte esistenti, come ad esempio IBM Developer for z/OS e IBM Z Development and Test Environment?

IBM Wazi Workspaces dispone di una raccolta di funzionalità che formerà un'esperienza di sviluppo nativo del cloud, end-to-end, per z/OS ottimizzata per l'esecuzione su OpenShift. Le funzionalità specifiche di Wazi Workspaces, Codice e Sandbox, sono un sottoinsieme delle funzionalità che IBM Developer for z/OS Enterprise Edition e IBM Z Development and Test Environment offrono oggi.

Queste offerte differenti possono essere utilizzate insieme. Ad esempio, se già si dispone di Z Development and Test Environment e si attua una strategia di lavoro con OpenShift, è possibile utilizzare le licenze esistenti congiuntamente alla funzionalità Codice di Wazi Workspaces. Allo stesso modo, se si dispone già di licenze per IBM Developer for z/OS, è possibile utilizzarle congiuntamente alla funzionalità Sandbox di Wazi Workspaces.

Come viene gestita la licenza?

IBM Wazi Workspaces viene offerto mediante la metrica di licenza VPC (Virtual Processor Core) (come IBM Cloud Pak for Applications) — un VPC di IBM Wazi Workspaces per cinque Sessioni singole di utente autorizzato (AUSS - Authorized User Single Session) di Sandbox o dieci Utenti autorizzato (AU - Authorized User) di Codice. La metrica VPC garantisce la flessibilità di implementare più volte qualsiasi funzionalità in IBM Wazi Workspaces.

Qual è la caratteristica unica di IBM Wazi Workspaces e Z DevOps?

Questa è l'unica soluzione che fornisce uno stack completo di funzionalità di sviluppo z/OS su OpenShift, certificato da Red Hat e IBM. Offre agli sviluppatori la possibilità di disporre di un ambiente z/OS di sviluppo e test dedicato, ottimizzato per l'esecuzione su OpenShift e fornisce la flessibilità per riequilibrare le licenze nel tempo.

Cosa succederebbe se io fossi un cliente IBM Developer for z/OS e gli sviluppatori del mio team preferissero lavorare in VS Code?

Se tu fossi un cliente IBM Developer for z/OS Enterprise Edition, a partire da IBM Developer per z/OS 14.2.3, Wazi Development Client è incluso nella Enterprise Edition di IBM Developer for z/. I clienti IBM Developer for z/OS (e i clienti IBM Debug for z/OS) ricevono crediti di aggiornamento per gli investimenti in quei prodotti in un aggiornamento a IBM Developer for z/OS Enterprise Edition.

Per ottenere una versione di prova facile, a costo zero, dell'esperienza di modifica di COBOL, PL/I e HLASM in VS Code, installare IBM Z Open Editor (link esterno a IBM). Supponendo che IBM z/OS Explorer with Remote Systems Explorer sia installato e configurato, l'API RSE può essere aggiunta per consentire a IBM Z Open Editor di connettersi a z/OS tramite IBM Remote System Explorer, per utilizzare le risorse z/OS. La combinazione della nuova API Remote System Explorer in congiunzione con IBM z/OS Explorer, IBM Z Open Editor, Zowe Explorer e Zowe CLI offre un'alternativa a z/OSMF per la gestione dei file MVS, dei lavori JES e dei file UNIX in VS Code.

Da lì, se si apprezza l'esperienza e si è interessati ad aumentarla con la funzionalità completa Wazi Development Client, che aggiunge build utente e debug integrato delle applicazioni COBOL e PL/I con Z Open Debug, fare clic su Prenota un consulto per saperne di più e discutere se un aggiornamento a IBM Developer for z/OS Enterprise Edition o l'acquisto di Wazi Workspaces sia l'opzione più adatta alle proprie esigenze.