Scopri i diritti di amministratore locale con lo strumento di rilevazione di privilegi minimi

Gestione endpoint con privilegi e controllo delle applicazioni

Le workstation dei dipendenti e i dispositivi personali possono essere la parte più vulnerabile del tuo sistema IT. Se un amministratore locale fa clic su un link dannoso e scarica il malware, la workstation viene immediatamente compromessa. Un utente compromesso con accesso privilegiato può fornire a un hacker il pieno controllo per abbattere la rete. Blocca questi tipi di attacchi malware e ransomware dalle applicazioni rimuovendo i diritti di amministrazione locali dagli endpoint. La rimozione automatica dei diritti di amministrazione dagli endpoint gestiti riduce le vulnerabilità critiche. Implementa subito e in modo semplice i privilegi minimi e il controllo delle applicazioni con IBM Security Privilege Manager.

Ottieni visibilità all'interno degli endpoint

Scopri tutti i gruppi locali in tutta la rete e le app che richiedono i diritti di amministrazione da eseguire. Crea una whitelist, blacklist o greylist di app/criteri di elevazione contestuale attendibili/non attendibili.

Applica il principio del minor privilegio

Rimuovi una sola volta tutte le credenziali di amministrazione locali, inclusi gli amministratori nascosti e codificati in maniera sicura. Implementa gli agent per tutti gli endpoint Mac e Windows, per il controllo delle macchine gestite di dominio e non di dominio.

Riduci l'impatto sui team di supporto desktop

Tramite il controllo delle applicazioni, aumenta automaticamente i privilegi per le applicazioni approvate, nega quelli su blacklist o applicazioni sandbox sconosciute in modo da essere eseguite senza accesso ai sistemi critici.

Ottieni la conformità di verifica

Crea una traccia di controllo per tutte le politiche delle applicazioni, le credenziali di amministrazione e le attività di aumento dei privilegi. Mostra ai revisori in che modo l'implementazione dei privilegi minimi ha impedito l'esecuzione di app dannose.

Funzionalità principali di Privilege Manager

  • Rilevamento
  • Rimozione dei diritti di amministrazione locali
  • Controllo delle applicazioni basato sui criteri
  • Whitelisting
  • Blacklisting
  • Greylisting
  • Sandboxing
  • Controllo contestuale
  • Limita i processi secondari
  • Inventario di tutti i gruppi locali e degli utenti
  • Supporto degli endpoint non di dominio
  • Attività di revisione e reporting

Immagini dell'offerta