Ottieni il massimo dai tuoi dati. Preserva il tuo budget.

IBM QRadar Data Store consente alle organizzazioni di raccogliere, analizzare e memorizzare in modo conveniente elevati volumi di dati relativi alle operazioni IT e di sicurezza. A differenza di altre soluzioni, IBM QRadar Data Store dispone di un modello di tariffazione prevedibile in base al numero di host che memorizzano i dati e i clienti possono facoltativamente aggiungere tutto lo storage e la potenza di elaborazione di cui hanno bisogno. Ora hai la possibilità di creare un data lake di sicurezza senza sforare il tuo budget o dover aggiungere un altro fornitore al tuo stack di sicurezza. Avendo tutti i dati disponibili in un unico posto, potrai ottenere in modo più semplice reporting di conformità, risultati più dettagliati e fornire ai team di ricerca delle minacce un dataset più affidabile su cui eseguire le query.

Generare un data lake conveniente

Raccogli, analizza e memorizza i dati di log in tutta l'organizzazione ad un prezzo fisso e prevedibile.

Condividere i dati tra le operazioni IT e di sicurezza

Centralizza i dati aziendali per il reporting e l'analytics e controlla l'accesso ai dati in base al ruolo dell'utente e al tipo di dati.

Maggiori informazioni durante le indagini basate sull'AI

Fornisci a QRadar Advisor with Watson una serie molto più ampia di dati locali da analizzare, in modo che possa generare insight ancora più approfonditi sulle minacce presenti nel tuo ambiente.

Affrontare i casi di utilizzo personalizzati

Sfrutta QRadar SDK per sviluppare applicazioni personalizzate e analytics sui dati per poter affrontare una varietà di casi di utilizzo di operazioni IT e di sicurezza univoci.

Gestire con sicurezza la conformità

Memorizza una vasta gamma di dati per un periodo di tempo prolungato per riuscire a far fronte ad eventuali esigenze normative e di verifica che potrebbero sorgere in futuro.

Ottenere un punto di partenza per la ricerca delle minacce

Fornisci ai team della sicurezza volumi elevati di dati su cui poter lavorare tramite Ariel Query Language e dai quali poter facilmente filtrare i risultati.