Come accelerare la modernizzazione delle applicazioni in tempi di incertezza

Come accelerare la modernizzazione delle applicazioni in tempi di incertezza Guarda il webinar (link esterno a IBM)

Accelera l'analytics e lo sviluppo delle applicazioni

I database di produzione sono critici per lo svolgimento dell'attività aziendale, quindi, è fondamentale non sovraccaricarli di troppe richieste. Allo stesso tempo, gli utenti hanno bisogno di accedere a quei dati per promuovere risultati di business. Con IBM InfoSphere® Virtual Data Pipeline, gli utenti possono eseguire il provisioning istantaneo di copie di database virtuali per operare con dati in tempo quasi reale ai fini dell'analytics dei dati, del test delle applicazioni, dell'addestramento e del test di modelli di AI e della virtualizzazione dei dati.

Fornisci agli utenti l'accesso ai dati di produzione senza impattare sui carichi di lavoro prioritari o compromettere la sicurezza e la privacy dei dati. Inizia ad utilizzare InfoSphere Virtual Data Pipeline per accelerare l'analytics e modernizzare le applicazioni.

-> Leggi il prospetto illustrativo della soluzione (PDF, 810 KB)

Modernizza le applicazioni con dati self-service automatizzati

Accelera il time-to-market

Fornisci strumenti di automazione dei dati per DevOps e sottoponi a test la gestione dei dati, mettendo a disposizione dei team i dati per fare arrivare più rapidamente ai clienti le nuove release di software.

Riduci i costi dello sviluppo del software

Usufruisci di copie virtuali con storage efficiente, in grado di garantire notevoli risparmi in termini di storage nei data center, negli uffici remoti e nel cloud.

Migliora la qualità del software

Individua bug critici nelle fasi iniziali del ciclo di vita dello sviluppo, migliorando in modo significativo la prevedibilità e la qualità del prodotto.

Aumenta l'affidabilità della release del software

Esecuzione di test unitari da parte degli sviluppatori, test di build automatizzati e test di funzionalità e regressione su copie virtuali complete di data set simili a quelli di produzione.

Proteggere i dati sensibili

Riduci l'esposizione con un'unica golden image insieme ai controlli degli accessi basati sul ruolo e al mascheramento automatizzato.

Espandi la copertura del test

Evita ulteriori strumenti specifici e silos infrastrutturali con una singola piattaforma per più applicazioni e database, per un'amministrazione più facile e più flessibile.

Caratteristiche principali di InfoSphere Virtual Data Pipeline

Copie multiple quasi istantanee

Esegui il provisioning di dozzine di copie virtuali quasi istantanee di database di produzione, con un consumo minimo di storage.

Aggiornamento dei dati

Consenti a sviluppatori e tester di sottoporre a test le copie più recenti dei dataset di produzione, con aggiornamento automatizzato.

Accesso self-service

Elimina il carico per lo staff IT e i DBA, con l'accesso self-service, che fornisce agli sviluppatori e agli ingegneri del QA (Quality Assurance-Controllo qualità) solo data set “mascherati” di database garantiti.

Test nel cloud

Fornisci copie mascherate di dati on premise ad ubicazioni remote o ambienti cloud, consentendo rapidamente sviluppo e test ove richiesto.

Implementa nei vari ambienti

Il servizio IBM InfoSphere Virtual Data Pipeline per IBM Cloud Pak® for Data collega gli utenti ai propri cloni virtuali di lettura/scrittura di origini dati di produzione, per eseguire operazioni di analytics e sviluppare applicazioni e modelli AI.

Ti potrebbe interessare anche

IBM InfoSphere Optim Test Data Management

Ottimizza e automatizza il processo di gestione dei dati di test, completo di flussi di lavoro e di servizi on demand, per un'attività agile di sviluppo e test.

IBM InfoSphere Optim Test Data Orchestrator

Utilizza le regole facili da definire per calcolare ed estrarre i valori dei dati di test necessari per soddisfare i requisiti esatti dei casi di test.

IBM InfoSphere Optim Data Privacy

Proteggi la privacy e supporta la conformità utilizzando funzionalità complete per rendere non identificabili informazioni sensibili in applicazioni, database e sistemi operativi.

IBM Cloud Object Storage

Abilita carichi di lavoro AI e consolida lo storage di big data principale e secondario con storage di oggetti ai vertici del settore.