Proteggi i dati e le applicazioni in tutto il ciclo di vita

Proteggi i carichi di lavoro dalle minacce interne

Gli Hyper Protect Virtual Servers sono l'evoluzione di IBM Secure Service Container per IBM Cloud Private. Come la tecnologia Secure Service Container, gli Hyper Protect Virtual Servers proteggono i tuoi carichi di lavoro sia da minacce interne che esterne. In locale, le funzionalità potenziate forniscono agli sviluppatori la sicurezza in tutto il ciclo di vita dello sviluppo.

Applica lo sviluppo delle app native del cloud

Fornisci agli sviluppatori strumenti familiari e un pipeline di fornitura di software automatizzata e continua per sviluppare in un cloud privato, pubblico o ibrido. Hyper Protect Services fornisce servizi cloud sicuri per implementazioni on-prem e off-prem.

Gestione semplificata

Integra completamente IBM Z e LinuxONE in un ambiente multicloud ibrido e gestisci tutto dietro il firewall. Gli Hyper Protect Virtual Servers riducono la gestione degli utenti finali di ambienti di esecuzione a basso livello e utilizzano LPAR certificate EAL5+ per l'isolamento peer. E, sebbene i provider di cloud e infrastrutture non avranno accesso ai tuoi dati sensibili, potranno comunque gestire le immagini tramite le API.

Ottieni tutto ciò su IBM Z

Vai a IBM z15™

Nell'ecosistema cloud ibrido, il nuovo sistema IBM z15™ fornisce la flessibilità per implementare i carichi di lavoro on-prem e off-prem, dando alle applicazioni native del cloud la stessa sicurezza, disponibilità e affidabilità che ti aspetti da queste piattaforme aziendali.

Estendi la crittografia ovunque

La crittografia avanzata dei dati, la gestione delle chiavi e la resistenza alle manomissioni incorporano la sicurezza e la conformità come parte del DevSecOps, piuttosto che aggiungere misure di sicurezza successivamente. I segreti dell'applicazione sono crittografati, assicurando che la riservatezza dell'applicazione sia protetta. I provider di cloud e gli amministratori di sistema non hanno accesso ai dati, che saranno così protetti da minacce interne e attacchi dannosi.

Mantieni l'integrità dell'immagine

Con IBM Hyper Protect Virtual Servers, gli sviluppatori possono creare in modo sicuro i file di origine, a partire dalle applicazioni basate sui contenitori. Gli sviluppatori di soluzioni possono mantenere l'integrità dell'immagine, sapendo che contiene solo ciò che è previsto, e mantenere la fiducia nell'origine dell'applicazione implementata.

Crea in sicurezza con CI/CD affidabile

Ora, tutte le immagini possono essere crittografate e create in sicurezza con un flusso CI/CD affidabile. Gli sviluppatori possono creare immagini e garantire che gli utenti finali possano convalidarne l'origine, eliminando la possibilità di accedere da 'porte secondarie' durante il processo di build. Le immagini contenitore firmate ereditano la sicurezza senza modifiche di codice, impedendo l'accesso ai dati mentre vengono elaborati nel database.

Ottieni tutto ciò su IBM LinuxONE

Vai a IBM LinuxONE III

Integrando il nuovo sistema IBM LinuxONE III™ nella tua strategia di cloud ibrido, includerai stabilità e sicurezza di nuova generazione alla tua infrastruttura cloud con un'implementazione agile e un tempo di attività senza confronti.

Case study

Digital Asset Custody Services (DACS)

Acquisisci una piattaforma di implementazione sicura per il cloud privato on-prem o come servizio.

Leggi il case study

Vista notturna del mondo con nodi interconnessi

Phoenix

Offre una solidissima sicurezza per i big data dei suoi clienti, consentendo al contempo la crescita aziendale.

Guarda il case study (02:39)

Contattaci per avere informazioni sui prezzi

Possiamo aiutarti a trovare la versione e il prezzo più adatti alle tue esigenze.

Chat Now

Finanziamo le possibilità

Aumenta al massimo il tuo potere d'acquisto con opzioni di pagamento flessibili e tassi competitivi per soluzioni, sistemi, servizi e software IBM.