Caratteristiche di IBM z/OS Provisioning Toolkit

Immagini che corrispondono agli ambienti di produzione

Progetta ambienti con tutte le risorse di cui uno sviluppatore ha bisogno per verificare in modo efficace le applicazioni. Crea tutte le immagini di cui hai bisogno e condividile facilmente con i vari team. Tali immagini possono contenere variabili di ambiente, codice e configurazione.

Provisioning e de-provisioning rapidi

Esegui un'immagine utilizzando un singolo comando per creare un contenitore—un'istanza dell'immagine di cui è stato eseguito il provisioning—fornendo allo sviluppatore un ambiente di runtime preconfigurato entro pochi minuti. Gli sviluppatori possono arrestare e avviare l'ambiente, quindi rimuoverlo quando non è più necessario.

Gestione semplice dei contenitori di cui è stato eseguito il provisioning

Gli sviluppatori possono arrestare o riavviare i loro contenitori o semplicemente rimuoverli completamente usando semplici comandi. I contenitori possono essere facilmente ricreati partendo dalla stessa immagine. Il numero di contenitori in esecuzione viene limitato dal team operativo. I programmatori di sistema possono gestire tutti i contenitori nell'organizzazione, indipendentemente da chi li ha creati.

Controlli di accesso basati sul modello

L'accesso può essere concesso a specifici utenti o gruppi tramite un modello. Il modello viene utilizzando per impostare dei limiti specifici al numero massimo di ambienti per cui è possibile eseguire il provisioning e il numero massimo per ciascun utente—consentendo al programmatore di sistema di controllare le risorse utilizzate dagli ambienti di sviluppo.

Dettagli tecnici

Requisiti software

Un requisito preliminare per IBM® z/OS® Provisioning Toolkit è IBM Runtime Environment, Java™ Technology Edition.

  • Sistema operativo: z/OS 2.1 Versione 2.1 con z/OSMF V2.1 o z/OS Versione 2.2
  • Un server z/OSMF configurato è obbligatorio.
  • Sottosistemi supportati: CICS, il gestore code MQ, z/OS Connect EE e Liberty
  • Per un elenco completo degli APARS richiesti, visitare l'elenco completo dei requisiti software.

Requisiti hardware

Il requisito preliminare minimo richiesto è IBM z Systems® z10™ o i processori 64-bit z/Architecture® successivi.

    Potresti essere interessato anche a

    CICS Transaction Server for z/OS

    Elaborazione delle transazioni scalabile per z/OS

    Ulteriori informazioni

    z/OS Connect Enterprise Edition

    Accedi ai dati e ai servizi per velocizzare lo sviluppo e la distribuzione delle app

    Ulteriori informazioni