Ulteriori informazioni su IBM z/OS Data Set Mobility Facility

Perché scegliere IBM z/OS Data Set Mobility Facility?

Molte organizzazioni IT devono trarre vantaggio dai grandi volumi dei sottosistemi di storage attuali, ma le migrazioni dei dati lunghe e complesse incidono negativamente sulle applicazioni di business. La conversione dei dati di grandi volumi richiede molto tempo e può causare lunghe interruzioni delle applicazioni. IBM z/OS® Data Set Mobility Facility (zDMF) permette di eseguire la migrazione dei dati con maggiore flessibilità, efficienza e affidabilità, a costi inferiori.

Migrazioni senza compromettere la disponibilità delle applicazioni

zDMF elimina le migrazioni manuali dei dataset e accelera l'implementazione della nuova tecnologia di storage. Ciò è possibile grazie al supporto di migrazioni di dataset senza interruzioni in ambienti multifornitore. Inoltre consente il consolidamento (MOD) dei modelli di qualsiasi dimensione. zDMF semplifica la copia dei dataset chiusi. Puoi copiare i dataset chiusi all'avvio della migrazione, accelerando la migrazione dei dataset non utilizzati.

Gestione UCB efficace e consolidamento degli extent

Lo spostamento e il consolidamento dei dataset da più sottosistemi di piccoli volumi a meno sottosistemi di volumi più grandi potenzia la gestione UBC (Unit Control Block). zDMF consente di completare una migrazione dei dati DB2 senza interrompere le applicazioni. Puoi recuperare immediatamente migliaia di UCB e utilizzarli per supportare nuove iniziative di business.

Opzione di diversione e migrazione selettiva degli extent

zDMF permette inoltre di pianificare un comando DIVERT o di configurare un'opzione "divert when ready" per consentire le transizioni automatiche alla fase di diversione. Ciò permette di eliminare la necessità di inviare manualmente il comando DIVERT. Invece di un unico approccio alla migrazione dei dati, zDMF assicura la migrazione degli extent selezionati di un dataset multivolume. Questa funzione riduce i tempi di migrazione, elimina la necessità di storage aggiuntivo e abilita una gestione più efficiente delle migrazioni tramite l'automazione.

Maggiori dettagli su IBM z/OS Data Set Mobility Facility

Leggi il data sheet

Dettagli tecnici

Requisiti software

Supporta tutti i sistemi operativi basati sul software IBM Multiple Virtual Storage (MVS™) attualmente supportati da IBM (come IBM z/OS v1.10 e versioni successive).

Si consiglia di utilizzare IBM Transparent Data Migration Facility (TDMF®) for z/OS con zDMF per abilitare la migrazione a livello di volume e di dataset, fornendo un approccio di migrazione efficiente e conveniente.

    Requisiti hardware

    Supporta tutto lo storage collegato al server serie z, formattato con la tecnologia IBM z/OS, come i volumi 3380 e 3390 che supportano il formato CKD/E (key data/extended) e le funzioni EAV.

      Potresti essere interessato anche a

      IBM Transparent Data Migration Facility z/OS

      Esegui la migrazione di dati senza interruzioni e mantieni la disponibilità delle app

      Ulteriori informazioni

      IBM z/OS Data Set Mobility Facility

      Esegui immediatamente la migrazione dei dataset senza interrompere le applicazioni

      Ulteriori informazioni

      Ulteriori informazioni