Specifiche tecniche

Tipi di core del processore:

N10 min./max

N20 (1 drawer) min./max.

N20 (2 drawer) min./max.

CP

0/6

0/6

0/6

IFL

0/10

0/20

0/20

ICF

0/10

0/20

0/20

zIIP*

0/6

0/12

0/12

SAP standard

2/2

2/2

2/2

SAP aggiuntivo

0/2

3/3

3/3

Riserve

0/0

2/2

2/2

IFP

1/1

1/1

1/1

Link di collegamento

Num. max di Internal Coupling Link

32

Num. massimo ICA SR

16 porte

Num. massimo 12x HCA3-O InfiniBand

16 porte

Num. massimo 1x HCA3-O LR InfiniBand

32 porte

Canali

FICON Express16S/FICON Express8S/ FICON Express8/OSA-Express5S/OSA-Express4S

Massimo: 128/128/32/96/96

Flash Express

8 (4 coppie – 8 adattatori PCIe ); offerto in coppie

HiperSockets

Fino a 32 LAN virtuali ad alta velocità

Internal Shared Memory (ISM)

Fino a 32 segmenti di rete ad alta velocità

Crittografia

Crypto Express5S

Ordine minimo di 2 funzioni; ordine massimo di 16 funzioni

Accelerazione della compressione

zEDC Express

Ordine minimo di 1 funzione; ordine massimo di 8 funzioni

RDMA over Converged Ethernet (RoCE)

RoCE Express a 10 GbE

Ordine massimo di 8 funzioni

Memoria processore

Modello

Minimo

Massimo

N10

64 GB

1 TB

N20 (1 drawer)

64 GB

2 TB

N20 (2 drawer)

64 GB

4 TB

Aggiornabilità

Consente l’upgrade con altri modelli della famiglia z13s

L’upgrade dalla versione N10 alla versione N20 richiede un’interruzione pianificata dell'alimentazione elettrica

Consente l’upgrade dalle piattaforme IBM zEnterprise BC12 e IBM zEnterprise 114

Consente l’upgrade solo dal modello z13s N20 al modello z13 N30 raffreddato ad aria (radiatore)

Consente l’upgrade da IBM< LinuxONE Rockhopper L10 ai modelli z13s N10 o N20; oppure dal modello L20 al modello N20

Sistemi operativi supportati

z/OS

z/OS V2.2

z/OS V2.1

z/OS V1.13

z/OS V1.12 (tolleranza) Disponibile tramite IBM Software Support Services

z/VM

z/VM 6.3

z/VM 6.2 (tolleranza)

KVM per IBM z Systems

KVM per IBM z 1.1 con guest SUSE Linux Enterprise Server (SLES) SP1

Linux on z Systems

Red Hat Enterprise Linux (RHEL) 6 e 7

SLES 11 e 12

Per i livelli minimi o consigliati, consultare la pagina relativa alle piattaforme IBM Tested ibm.com/systems/z/os/linux/resources/testedplatforms.html

z/VSE

z/VSE 5.1, 5.2, 6.1 e versioni successive

z/TPF

z/TPF 1.1

AIX su blade POWER7 in zBX

AIX 5.3 (TL 12+ e oltre), AIX 6.1 (TL 5+ e oltre) e AIX 7.1 e versioni successive

Linux on IBM System x su blade HX5 installato su piattaforma zBX Model 004

RHEL 5.5 e versioni successive, 6.0 e versioni successive, 7.0 e versioni successive e SLES 10 (SP4) e versioni successive, SLES 11 SP1 e versioni successive, SLES 12 e versioni successive, solo a 64 bit

Microsoft Windows su blade HX5 installato su zBX modello 004

Microsoft Windows Server 2008 (SP2), Microsoft Windows Server 2008 R2, Microsoft Windows Server 2012, Microsoft Windows Server 2012 R2 (Datacentre Edition recommended) – solo a 64 bit

Hypervisor supportati

PS701 in zBX modello 004

PowerVM Enterprise Edition – VIOS 2.2.3

HX5 in zBX modello 004

KVM – Red Hat Enterprise Virtualisation Hypervisor (RHEV-H) 6.5

IBM z BladeCenter Extension (zBX) Model 004

WebSphere DataPower Integration Appliance XI50 for zEnterprise

Minimo: 0

Massimo: 28

Blade POWER7 IBM BladeCenter PS701 Express

Minimo: 0

Massimo: 112

Blade IBM BladeCenter HX5

Minimo: 0

Massimo: 56

* Se si ordina uno zIIP, sono necessari uno o più processori multifunzione (CP) per ciascun motore specialistico. IBM ha modificato il rapporto tra zIIP e CP portandolo a 2:1. È possibile acquistare fino a due processori zIIP per ogni processore multifunzione acquistato sul server.

† I blade per BladeCenter PS701 Express, BladeCenter HX5 e DataPower XI50z possono condividere lo stesso chassis BladeCenter. I blade DataPower XI50z sono invece del tipo a “larghezza doppia” e utilizzano pertanto due slot. La capacità totale di zBX non può superare i 112 blade.

‡ Solo Carry Forward

Scopri come funziona