FAQ (Frequently Asked Question)

Consulta le risposte alle domande più frequenti su questo prodotto.

La capacità effettiva è la quantità di storage allocata alle applicazioni. Utilizzando il thin provisioning, la capacità effettiva praticamente è maggiore della capacità utilizzabile dell'array. Quando si applica la compressione, il risparmio di spazio è prevedibile, quindi, si elimina la necessità di monitorare per evitare eccessi nel provisioning.

Ulteriori informazioni

2 PB è la capacità effettiva massima del XIV modello 314. Questo limite di capacità viene raggiunto quando tutta la "soft capacity" è stata allocata alle applicazioni.

Ulteriori informazioni

Estremamente affidabile. IBM Real-time Compression utilizza la tecnologia IBM RACE (Random Access Compression Engine) brevettata e ottiene prestazioni e rapporti di compressione collaudati sul campo e con i dati comprimibili. La tecnologia di compressione RACE è stata utilizzata con successo in XIV, oltre che in altri prodotti di storage IBM.

Ulteriori informazioni

XIV 314, come altri modelli precedenti, garantisce una disponibilità superiore al 99,999%.

Ulteriori informazioni

La compressione riduce il TCO incrementando la capacità effettiva, mentre consente risparmi sui costi per quanto attiene allo spazio fisico, al consumo energetico e ai relativi costi amministrativi. La reale riduzione del TCO dipende dalla capacità del disco fisso e dal rapporto di compressione. Una gran parte del TCO è data dal costo di acquisto, che normalmente si calcola per GB.

Ulteriori informazioni

Sì. Con la compressione in tempo reale e l'ottimizzazione in base all'ora locale, IBM RtC fornisce l'unica soluzione pratica di riduzione dei dati nel mercato delle serie di storage ibrido, consentendo l'applicazione della compressione in tempo reale a tutto l'I/O, inclusi i dati primari attivi con prestazioni di livello enterprise.

Ulteriori informazioni

Non è richiesta alcuna modifica all'ambiente esistente. IBM Real-time Compression, che fa parte del sistema di storage, è stata progettata per essere implementata senza modifiche alle applicazioni, agli host, alle reti, alle infrastrutture o ad altri sistemi di storage esterni.

Ulteriori informazioni

Sì, XIV garantisce i seguenti vantaggi a livello di prestazioni quando si utilizza RtC: migliore percentuale di riscontri nella cache, efficienza della replica remota e maggiore velocità del trasferimento dati.

Ulteriori informazioni