Funzioni di IBM Workstation APL2 for Multiplatforms

Ambiente di sviluppo interattivo

La programmazione interattiva è supportata tramite un gestore di sessioni GUI. Utilizzando Microsoft Windows, gli editor di programmi, dati e finestre si integrano con il gestore di sessioni. Un gestore di librerie supporta la consultazione e il confronto degli spazi di lavoro attivi e salvati, i file trasferiti e gli spazi dei nomi. IBM® APL2® fornisce gli strumenti per sviluppare le applicazioni GUI, inclusi i controlli ActiveX su Windows. I programmi sviluppati in altri linguaggi possono essere richiamati utilizzando la sintassi APL2 normale.

Interfaccia COM

La funzione COM esterna supporta l'accesso agli oggetti Microsoft Component Object Model.

Libreria runtime gratuita

Viene fornito un sottoinsieme del sistema APL2 che può essere ridistribuito gratuitamente per implementare le applicazioni, senza richiedere agli utenti di acquistare una licenza APL2.

Interfaccia di programmazione flessibile

L'interfaccia di programmazione APL2 consente ai programmi scritti in APL2, C, Java e Visual Basic di avviare gli interpreter APL2, di richiamare le funzioni APL2 e di accedere agli array APL2.

Elaborazione cooperativa

APL2 permette di distribuire i dati e i processi su più sistemi APL2 collegati tramite TCP/IP. I sistemi APL2 su CMS, TSO, AIX, Linux, Sun Solaris e Windows includono le seguenti funzionalità: correlazione delle variabili condivise di sistema per la sincronizzazione e il trasferimento dei dati in un ambiente di elaborazione distribuito. Un'interfaccia del socket TCP/IP per comunicare con le applicazioni non-APL. Controllo del programma di una sessione APL2 da un'altra applicazione o utente APL2. Funzionalità di gestione delle sessioni remote.

Grafica universale

Il processore grafico supporta la creazione di immagini, testi e grafica di alta qualità utilizzando una semplice sintassi di comando. Lo spazio di lavoro GRAPHPAK è compatibile con le versioni offerte su tutti i sistemi APL2.

Monitor delle prestazioni

Lo spazio di lavoro TIME consente l'analisi dei programmi APL2 per determinare i colli di bottiglia delle prestazioni.

Spazi di lavoro per lo sviluppo delle applicazioni

Vengono forniti spazi di lavoro di esempio e utilità, da utilizzare direttamente o modificare in base alle esigenze individuali.

Supporto della lingua nazionale

APL2 accetta i comandi di sistema e invia i messaggi in diverse lingue nazionali. I dati Unicode sono supportati dall'interfaccia Tcl e dal server HTTP. L'interfaccia APL2 Tcl supporta l'accesso al linguaggio di comando Tcl, che fornisce una vasta gamma di strumenti per l'analisi delle stringhe, I/O dei file e sviluppo delle GUI.

Scopri IBM APL2 per i mainframe IBM z/OS®

Ulteriori informazioni

Dettagli tecnici

Requisiti software

  • AIX - AIX 5.0 con Motif 1.2 e X Window System X11R5 o versioni successive
  • Linux-Intel - Linux per PC con glibc 2.3.2, Motif 2.2 e X Window System X11R6 o versioni successive
  • Solaris - Solaris 7 with Motif 1.4 e X Window System X11R5 o versioni successive
  • Windows - Windows Vista, Windows 7, Windows 8, Windows 10

Requisiti hardware

IBM Workstation APL2 for Multiplatforms viene gestito su IBM AIX®, Linux per PC, Sun Solaris e Microsoft Windows.