Che cosa può fare per il tuo business

IBM SPSS Categories consente di visualizzare ed esplorare le relazioni dei dati e consente di prevedere i risultati in base alle informazioni acquisite. Utilizza procedure di regressione categorica per prevedere i valori di una variabile di risultati nominali, ordinali o numerici da una combinazione di variabili dei predittori categoriche numeriche, ordinate e non ordinate. Il software presente tecniche avanzate, quali: analisi predittiva, comprensione statistica, mappa percettuale e scaling delle preferenze.

Interpretare i dati multivariati

Ottieni accesso a una varietà di tecniche per analizzare e interpretare più facilmente i dati multivariati e le relative relazioni. Non sarai più limitato da dati categorici o dati dimensionali complessi.

Scoprire le relazioni sottostanti

Utilizza mappe percettuali, biplot e triplot per andare oltre le associazioni più ovvie.

Usare dati ordinali e nominali

Comprendi meglio entrambi i tipi di dati utilizzando procedure simili alla regressione convenzionale, alla correlazione canonica e di componenti principali per prevedere risultati ed evidenziare relazioni.

Interpretare visivamente i dataset

Scopri la correlazione tra righe e colonne in tabelle complesse di scoring, calcoli, valutazioni, classificazioni o similarità.

Presentare i risultati chiaramente

Vai oltre le ingombranti tabelle per visualizzare chiaramente le relazioni dei dati utilizzando biplot e mappe percettuali.

Aggiungere nuovi metodi di regolarizzazione

Migliora la precisione delle previsioni con Ridge regression, Lasso ed Elastic Net stabilizzando le stime dei parametri.

Principali funzioni

  • Analizzare le differenze tra le categorie
  • Integrare informazioni supplementari
  • Scoprire associazioni e relazioni
  • Lavorare in modo semplice con i dati categorici
  • Usare procedure di regressione categorica
  • Sfruttare lo scaling ottimale
  • Presentare i risultati chiaramente mediante mappe percettuali
  • Ottenere le tecniche di riduzione delle dimensioni e scaling ottimale

Scopri come funziona