Come funziona IBM Engineering Requirements Management DOORS Next

Utilizza lo strumento appropriato per gestire i requisiti in modo efficace

IBM Engineering Requirements Management DOORS Next offre gli strumenti per acquisire, tracciare e analizzare i requisiti di prodotti e sistemi complessi come parte del portafoglio IBM Watson IoT.

Ottieni trasparenza, riduci le revisioni e aumenta la possibilità di riutilizzo

Gli utenti di elaboratori di testi e fogli di calcolo potranno avere tutti i requisiti disponibili in un unico punto e in sicurezza. Potranno avere una chiara visibilità delle modifiche apportate e da chi sono state effettuate, della data di modifica e delle componenti impattate. Potranno organizzare, monitorare e collegare le priorità e i requisiti durante il ciclo di sviluppo, visualizzare la cronologia, le revisioni e i commenti all’interno del documento. Crea più viste con una prospettiva differente dei dati.

Gestione agile dei progetti grazie all’editing simultaneo

I team di progettazione di sistemi e software possono migliorare la collaborazione e avere una gestione agile dei progetti mediante l'editing simultaneo, il controllo delle versioni automatizzato e la definizione efficace delle priorità. Più utenti possono accedere simultaneamente al database dei requisiti senza conflitti o interruzioni, con un glossario integrato che permette ai team di usare una terminologia consistente. Visualizza le informazioni tramite delle dashboard personalizzabili e report automatizzati. Modifica, crea e analizza le risorse su un web client completo di tutte le funzioni.

Incrementa la tracciabilità e la visibilità delle modifiche

Gli utenti della soluzione di gestione dei requisiti possono gestire le modifiche per l'intero ciclo di vita dei prodotti, con una valutazione più rapida dell’impatto e una qualità maggiore. Possono visualizzare le informazioni con maggiore granularità, grazie a risorse e informazioni gestibili singolarmente. Valuta rapidamente l'impatto delle modifiche collegando le richieste di modifica ai requisiti. È supportata la tracciabilità su "drag and drop". Utilizza modelli e template preimpostati e collaudati, per rispettare le certificazioni e la conformità.

Rafforza la collaborazione tra team multidisciplinari

Gli utenti DOORS 9 che utilizzano un single-server o una soluzione con requisiti esclusivamente web-based possono creare una collaborazione maggiore tra team multidisciplinari di sviluppo dei prodotti. Accedi a una soluzione a un server a prescindere da disciplina, fuso orario e team. Si integra con IBM Engineering Workflow Management, IBM Engineering Test Management e IBM Engineering Systems Design Rhapsody sulla piattaforma di gestione del ciclo di vita collaborativo IBM Jazz. Migra facilmente da DOORS utilizzando uno strumento di migrazione integrato.

Tieni sotto controllo il costo dei tuoi progetti

La scarsa gestione dei requisiti è uno dei motivi principali per progetti fallimentari causati dal mancato rispetto delle scadenze e dall'aumento incontrollato dei costi.Tieni sotto controllo il tuo progetto con Change and Configuration Management, integrato nel tool di gestione dei requisiti. Questa attività non deve essere difficile o complicata.

Dettagli tecnici

Requisiti software

Scopri i requisiti software di IBM Engineering Requirements Management DOORS Next con IBM Software Product Compatibility Reports.

    Requisiti hardware

    Scopri i requisiti hardware di IBM Engineering Requirements Management DOORS Next con IBM Software Product Compatibility Reports.

      Potresti essere interessato anche a

      IBM Engineering Requirements Management DOORS Next Companion Products

      IBM Engineering Workflow Management

      IBM Engineering Workflow Management agisce come collegamento critico tra lavoro richiesto e consegnato, consentendo ai team di gestire i piani, le attività e lo stato dei progetti. Fornisce la flessibilità necessaria per adattarsi a qualsiasi processo; in questo modo le aziende possono adottare cicli di release più veloci e gestire le dipendenze nei progetti di sviluppo piccoli e complessi. Questa soluzione, disponibile on-premise e sul cloud, fornisce software server gratuito e modelli di prezzi flessibili. Workflow Management è disponibile anche nella soluzione IBM Engineering Lifecycle Management come parte di una serie di offerte perfettamente integrate: IBM Engineering Workflow Management, IBM Engineering Test Management e IBM Engineering Requirements Management DOORS® Next.

      Ulteriori informazioni

      IBM Engineering Lifecycle Management

      IBM Engineering Lifecycle Management Extended consente ai team di dare priorità allo sviluppo di prodotti intelligenti e connessi. Gestita nel cloud o in locale, questa soluzione permette ai progettisti di sistema e agli sviluppatori software di rispettare i requisiti, di rispondere in modo efficiente ai cambiamenti e di creare progetti di alta qualità, controllando i costi di sviluppo e rispettando le esigenze di conformità. I suoi strumenti completamente integrati si occupano di tutto il ciclo di sviluppo di sistemi e software, incluse la gestione dei requisiti, la creazione di modelli e la simulazione, la gestione della qualità, la gestione della configurazione, la pianificazione e la gestione collaborative del flusso di lavoro.

      Ulteriori informazioni