Dettagli di IBM Z System Automation

Potenziare la disponibilità

Sfruttare l'high availability e il supporto automatizzato delle operazioni per i sistemi IBM Z e i cluster IBM Parallel Sysplex attraverso la riparazione automatica basata su policy, estesa a tutto il cluster e flessibile. Utilizzare IBM Z System Automation per avviare, arrestare e ripristinare applicazioni, sistemi e sysplex. Si possono anche automatizzare le applicazioni su più sysplex da una singola console.

Ridurre al minimo le interruzioni

Utilizzare funzionalità avanzate di disaster recovery delle applicazioni, che utilizzano GDPS (Geographically Dispersed Parallel Sysplex) di IBM per gestire sottosistemi di storage con configurazione di copia remota. Si possono anche ridurre al minimo le interruzioni mediante un recovery automatico veloce e affidabile.

Ottimizzare le prestazioni

Ottimizzare le prestazioni e l'integrità dei sistemi applicando l'automazione basata sugli obiettivi, per semplificare le attività, ridurre al minimo i costi e supportare gli obiettivi di business. Si possono ridurre i costi e i tempi di implementazione dell'automazione, gestendo in modo proattivo la disponibilità tramite l'automazione basata sulle prestazioni. Si può inoltre migliorare la procedura di risoluzione dei problemi, sfruttando la notifica automatizzata di avvisi e l'escalation.

Automatizzare l'azienda

Monitorare e controllare le operazioni dell'hardware del processore in tutta l'azienda, accendendo e spegnendo più processori di destinazione, reimpostandoli ed eseguendo tutte le relative attività di gestione del sistema. Rispondere ai messaggi, monitorare lo stato e rilevare e risolvere stati di attesa, oltre a gestire la capacità complessiva del proprio sistema IBM Z.

Personalizzare i dashboard

Gestire e controllare le app in esecuzione su più sistemi Parallel Sysplex e Linux mediante l'interfaccia Service Management Unite Dashboard. Usufruire di dashboard moderni e personalizzabili per il monitoraggio e il funzionamento di app e che forniscono un singolo punto di controllo. Si ottiene una risoluzione avanzata dei problemi con comandi predefiniti e l'esecuzione di attività in un'unica fase. Si può anche interagire direttamente con i log di sistema e con NetView Canzlog per filtrare messaggi ed eseguire comandi. Gli utenti possono installare l'interfaccia sui loro dispositivi mobili.

Potresti essere interessato anche a

IBM Z Service Management Suite

Unico punto di controllo per una serie di funzioni di gestione dei servizi

Ulteriori informazioni

IBM Multi-site Workload Lifeline

Massima disponibilità, bilanciamento del carico e reinstradamento dei workload

Ulteriori informazioni

Scopri come funziona

Acquista ora e inizia