Una serie di funzionalità per soddisfare esigenze attuali e future

Gestione delle prestazioni degli asset passati, presenti e futuri

L'analytics delle prestazioni fornisce la valutazione d dati storici e in tempo reale degli asset critici. Aggrega le origini dati rilevanti, strutturate e non strutturate (SCADA, historians, MQTT, OPC, OSI, EAM, GIS, log di analisi e operativi, meteo) - associate alle prestazioni degli asset e applica modelli di asset preintegrati basati su standard di settore e supporta una vasta gamma di asset di trasmissione e distribuzione critici per fornire la valutazione in tempo reale delle prestazioni degli asset. I modelli possono essere personalizzati in base alle esigenze.

Determina l'esposizione dei rischi e l'impatto potenziale della rete

L'analytics di esposizione dei rischi fornisce informazioni sulle operazioni delle reti, aggregando e analizzando i dati sulle prestazioni degli asset per calcolare la probabilità di errore degli asset e l'impatto sulla rete. Il calcolo degli errori indica la probabilità che un singolo asset o una rete si guasti e la criticità consequenziale dell'errore. Utilizza l'analytics lineare basata sulle reti che si avvale dei record di connettività GIS per analizzare la rete e valutare l'effetto a cascata degli asset upstream e downstream.

Analisi di rischi e prestazioni che supportano piani di investimento degli asset

Il personale operativo degli scenari what-if determina il migliore piano di investimento possibile, in base a vincoli e obiettivi del fornitore. I piani di investimento possono essere esportati pianificando le soluzioni per l'analisi degli investimenti degli asset di tutta la rete, in base ai vincoli di investimento di livello aziendale, come "risk-level" (mantenimento di un livello specifico di rischio) o "budget-level" (conformità a un obiettivo di budget specificato) come criterio per lo sviluppo dello scenario di investimento.

Modello di connettività che riduce i costi di verifica manuale

Utilizza i dati di misurazione AMI/smart per identificare quali sono i contatori connessi alle varie fasi elettriche e fornire indicazioni per correggere i record di connettività senza perdere tempo e costi per mandare squadre sul posto. La verifica automatizzata consente di migliorare il posizionamento degli errori, l'isolamento e il ripristino del servizio, di facilitare l'analisi accurata dei problemi del sistema e di fornire maggiori dettagli sulle cause dell'interruzione delle attività.

IBM Energy & Utility Data Model

IBM Data Model for Energy and Utilities (DMEU) fornisce strutture dati predefinite progettate per risolvere i problemi di definizione dei data warehouse e dei datamart dimensionali, oltre a supportare dati non strutturati come social media e comunicazioni. Strutture e tipi di dati includono: cronologia delle interruzioni, dati di monitoraggio degli asset, record di manutenzione, ottimizzazione finanziaria degli asset per CAPEX/OPEX, analytics delle interruzioni, dati meteorologici, previsione e budget di gestione delle attività, generazione distribuita e metrica di rete.

Prestazioni e operazioni delle centrali eoliche

Wind360 offre l'accesso basato su ruoli a insight cronologici, correnti e predittivi per turbine a vento e centrali eoliche. Fornisce la consapevolezza situazionale per gli asset utilizzando i dati cronologici e in tempo reale ottenuti dai sistemi operativi rilevanti, associati alle centrali eoliche. Facoltativamente include i dati meteorologici tramite IBM Weather Company per ottimizzare ulteriormente le prestazioni delle centrali eoliche e valutare i rischi e lo stato delle turbine. I report forniscono l'analisi dettagliata e globale delle prestazioni delle centrali eoliche basata sui KPI.

Supporto del software open source

Include componenti software open source: Apache Hadoop per abilitare la funzionalità di repository di storage per gestire volumi di dati di grandi dimensioni, Apache Spark per l'analytics avanzata, OpenLayers per l'integrazione dei sistemi di informazioni geografiche e il supporto della programmazione per framework JavaScript, come Dojo, Angularis, Data Driven Documents (D3), JQuery ed ECharts, R, Scala e Python. Supporta anche gli standard IEC Common Information Model come IEC 61970, IEC 61968 tramite IBM Data Model for Energy and Utilities.

In che modo viene utilizzato dai clienti

  • Modello di connettività che elimina le verifiche manuali

    Modello di connettività che elimina le verifiche manuali

    Problema

    I metodi attuali per determinare quale cliente è alimentato da quale fase di quale trasformatore e per determinare le interconnessioni tra tra i collegamenti laterali e i trasformatori possono diventare costosi e richiedere molto tempo se condotti sul campo.

    Soluzione

    L'algoritmo di analytics lineare brevettato con precisione superiore del 90% utilizza i dati di misurazione smart per identificare quali sono i contatori connessi alle varie fasi elettriche e fornire indicazioni per correggere i record di connettività senza dover mandare squadre sul posto.

  • Ottimizzazione e prestazioni delle centrali eoliche

    Ottimizzazione e prestazioni delle centrali eoliche

    Problema

    Per essere competitivi dal punto di vista economico, il settore eolico deve adottare le tecnologie digitali per massimizzare la disponibilità, l'affidabilità e le prestazioni delle centrali eoliche e dei relativi asset.

    Soluzione

    Wind360 fornisce informazioni in tempo reale sulle condizioni di asset eolici con dati cronologici e in tempo reale, come la meteorologia. Monitorare velocità del vento, angoli di incidenza, vibrazione, velocità di imbardata, AT di potenza, direzione del vento. Fornire avvisi anticipati sull'errore dell'asset in sospeso.

Dettagli tecnici

Requisiti software

Browser web supportati.

    Requisiti hardware

    Ospitato in data center SoftLayer sicuri di IBM. Server Linux con hardware Intel a 64 bit.