Funzioni principali

Allineare gli attacchi alla catena MITRE ATT&CK

Utilizzando il livello di confidenza per la progressione di ogni attacco, gli analisti possono convalidare la minaccia, visualizzare come è avvenuto l'attacco e come sta progredendo, nonché scoprire quali tattiche possono ancora essere messe in atto.

Loop di apprendimento degli analisti per un processo di escalation più decisivo

Tramite l'analisi dell'ambiente locale, QRadar Advisor suggerisce quali nuove indagini dovrebbero essere messe in esecuzione per aiutare l'analista ad ottenere escalation più rapide e decisive.

Feedback di Watson migliorato tramite feed esterni informativi sulle minacce

Applica il ragionamento cognitive per identificare la possibile minaccia e collegare le entità delle minacce correlate all'incidente originale come i file dannosi, gli indirizzi IP sospetti e le entità pericolose per stabilire le relazioni tra queste entità. Attingi automaticamente a Watson for Cyber Security per applicare dati esterni non strutturati tra cui i feed di threat intelligence, i siti web, i forum e altro ancora.

Eseguire l'analytics delle indagini

QRadar Advisor collegherà automaticamente le indagini tramite incidenti connessi, riducendo la duplicazione degli sforzi ed estendendo l'indagine oltre l'attuale incidente probabile e il relativo avviso.

Elenco di priorità di indagine con il rischio più elevato

Identifica le indagini con il rischio più elevato, esegui indagini multiple contemporaneamente, ordina e filtra i dati per capire rapidamente dove concentrare la tua attenzione.

Ottimizzazione proattiva dell'ambiente per una maggiore sicurezza

Stabilisci se hai bisogno di aumentare l'ottimizzazione del tuo ambiente in caso di indagini multiple duplicate attivate dagli stessi eventi.

Casi di studio

QRadar Advisor with Watson: Sogeti accelera i tempi di analisi del 50%

Sogeti

Ronan Murphy, CEO Smarttech, descrive Watson for Cyber Security, una soluzione di settore rivoluzionaria

Smarttech
Immagine del caso di studio

Cargills Bank - come aprire la strada all'utilizzo della cognitive security in Sri Lanka

Leggi il caso di studio

In che modo viene utilizzato dai clienti

  • Raccolta rapida di insight

    Problema

    Come accelerare l'analisi e far guadagnare tempo agli analisti

    Soluzione

    Analizza automaticamente gli indicatori di compromissione e i comportamenti sospetti. Raccogli velocemente gli insight stabilendo una correlazione tra milioni di origini esterne rispetto ai dati locali e consenti agli analisti di concentrarsi sulle parti più complesse del ciclo di risposta.

  • Ragionamento cognitive

    Problema

    Come visualizzare la portata e la gravità di una minaccia.

    Soluzione

    Applica il ragionamento cognitive per stabilire relazioni tra varie entità di minaccia rilevate e ottenere visibilità su rischi con priorità più elevata.

  • Risposta più rapida – adesso e in futuro

    Problema

    Incidenti verosimilmente persi a causa di falsi positivi, falsi negativi e per mancanza di automazione.

    Soluzione

    Usa le informazioni utili per prendere una decisione su un'azione di correzione. Assicurati di non perdere incidenti in futuro aggiungendo automaticamente gli indicatori di minaccia rilevati alle watchlist.

  • Concentrazione sui veri positivi

    Problema

    Come stabilire il livello di diffusione delle minacce attive e se sono correlate.

    Soluzione

    Stabilisci facilmente se gli eventi di rete correlati o le comunicazioni di flusso correlate a una minaccia sono progrediti o se il traffico è stato bloccato dalla rete di difesa esistente. Concentra gli sforzi sulle minacce attive.

Ulteriori informazioni

Acquista ora e inizia