Accelera il ripristino del sistema

Per migliorare l'esperienza digitale del tuo cliente, puoi utilizzare una soluzione di ripristino automatizzata a bassa interazione per contribuire a incrementare il ripristino del sistema. Puoi ripristinare il servizio in modo agevole ed efficiente per fornire un'esperienza del cliente non compromessa da interruzioni, mentre la capacità di elaborazione aggiuntiva ti offre un incremento temporaneo dopo un'interruzione in modo da consentirti di soddisfare i livelli di servizio più esigenti.

Vantaggi

Secondo Forrester, investire nella giusta tecnologia può invertire il preoccupante ciclo di tempo di inattività

Evita tempi di inattività costosi

5,6M

Il costo stimato, in USD, del tempo di inattività pianificato degli intervistati durante lo scorso anno.

Accelera il ripristino dei dati

Il 79%

degli intervistati investirebbe in tecnologia per accelerare il riavvio e il ripristino.

Aumenta il ROI di business

Il 63%

dei leader IT prevede che gli investimenti in nuove tecnologie di ripristino aumenteranno le entrate.

Nuove tecnologie di ripristino del sistema

IBM Z Instant Recovery

Torna ai tuoi SLA antecedenti all'arresto in un tempo fino al 50% inferiore, elabora il backlog transazionale fino a 2 volte più velocemente ed elabora il backlog batch fino a 2 volte e mezzo più velocemente senza alcun aumento dei costi di licenza software IBM o di consumo di MSU. Le tecnologie IBM Instant Recovery, disponibili esclusivamente su IBM z15™, includono:

  • Speed Boost consente un'esecuzione con una velocità a piena capacità dei processori per utilizzo generico sulle macchine a capacità parziale nell'immagine o nelle immagini incrementate.
  • zIIP Boost fornisce capacità e parallelismo consentendo l'esecuzione dei carichi di lavoro per utilizzo generico sui processori zIIP disponibili nell'immagine o nelle immagini incrementate.
  • I miglioramenti GDPS® aumentano la velocità con cui GDPS conduce le azioni hardware, come la riconfigurazione e l'orchestrazione.
  • L'accelerazione del processo di ripristino riduce al minimo le interruzioni e ottimizza la resilienza sysplex, in caso di applicazione a una gamma di processi di ripristino sysplex.

Infrastruttura IT per il ripristino del sistema

Servizi per la business continuity

Distinguiti per intelligenza con una protezione dei dati affidabile ed operazioni di business continue.

Fasi successive

Offerta di upgrade

Prova System Recovery Boost Upgrade per 90 giorni, a costo zero, sui sistemi IBM z15 T01.

Note a piè di pagina

* Dichiarazione di esonero di responsabilità in merito al 99,99999%: Sono stati utilizzati dati interni basati su misurazioni e proiezioni nel calcolo del valore previsto. I server z15 devono essere configurati in un parallel sysplex utilizzando z/OS 2.3 o versioni successive; gestione GDPS di ripristino di dati e middleware su storage e sistemi di distanza Metro, tra cui GDPS Metro Multi-site Workload e GDPS Continuous Availability; e DS888X con IBM HyperSwap. Deve essere abilitata la tecnologia di resilienza necessaria, come ad esempio System Managed CF Structure Duplexing, Sysplex failure management e Capacity Provisioning Manager. Altre configurazioni possono presentare diverse caratteristiche di disponibilità.