Cos'è SQL Query?

IBM SQL Query è un servizio SQL stateless per l'analisi dei dati rettangolari archiviati in IBM Cloud Object Store utilizzando SQL ANSI. SQL Query è attualmente in versione beta e supporta le query dei file CSV, JSON e Parquet. L'utilizzo di SQL Query durante la versione beta è gratuito.

Come posso iniziare ad utilizzare SQL Query?

Per utilizzare SQL Query, è necessario un account IBM Cloud Object Store per archiviare le serie di risultati nelle query personali.

Segui questi passi per iniziare:

1. Eseguire il provisioning di IBM Cloud Object Storage. 

2. Eseguire il provisioning di un'istanza di IBM Cloud SQL Query. 

3. Fare clic su Gestisci nel riquadro a sinistra dell'istanza di SQL Query di cui è stato eseguito il provisioning.

4. Aprire l'interfaccia utente di SQL Query.

5. La destinazione di Cloud Object Storage verrà visualizzata automaticamente.

Ora sei pronto a inoltrare le query dei nostri dataset di esempio o dei tuoi dati personali.

SQL Query include IBM Cloud Object Storage oppure devo utilizzare la mia copia personale di IBM Cloud Object Storage?

È necessario utilizzare i propri account di IBM Cloud Object Storage, e si è responsabili di tutti i costi riconducibili al proprio account IBM Cloud Object Storage, oltre ai costi di SQL Query.

1. SQL Query esegue le scansioni dei dati nei volumi di dati personali.

  • I dati personali sono di sola lettura per SQL Query.

  • SQL Query non esegue inserimenti o eliminazioni nel volume con i dati sottoposti a scansione.

2. SQL Query scrive i risultati in nuovi file nel bucket di IBM Cloud Object Storage personale specificato.

  • L'utilizzo di SQL Query aumenterà l'utilizzo di IBM Cloud Object Storage e la fatturazione mensile.

  • I clienti sono responsabili dell'eliminazione dei volumi che non vogliono più conservare in IBM Cloud Object Storage.

Come posso accedere a IBM SQL Query?

IBM SQL Query è accessibile tramite la console di IBM Cloud o utilizzando l'API REST del servizio SQL Query, ibmcloudsql, la funzione cloud SQL o il Notebook Watson Studio di SQL Query.

Su cosa è basato IBM Cloud SQL Query?

IBM Cloud SQL Query è basato su Apache Spark e utilizza Spark SQL per eseguire le query. È possibile inoltrare le query tramite l'interfaccia utente o l'API REST.

IBM SQL Query funziona con IBM Watson Knowledge Catalog?

Ad oggi, IBM Cloud SQL Query non è ancora integrato con Watson Knowledge Catalog. Tuttavia, questa integrazione è in cima al nostro elenco delle priorità, per consentire ai clienti di pubblicare query, metadati e dataset sul catalogo e di fare riferimento agli asset di dati registrati nel catalogo.

In quali regioni di IBM Cloud è disponibile SQL Query?

Durante la versione beta, SQL Query sarà disponibile solo nella regione di Dallas di IBM Cloud. Dopo la versione beta, SQL Query sarà disponibile globalmente.

Come è controllato l'accesso a IBM SQL Query?

IBM Cloud SQL Query fornisce il controllo per accedere ai dati personali utilizzando le politiche di IBM Identity and Access Management.

IBM SQL Query è dotato di disponibilità elevata?

IBM Cloud SQL Query è progettato per essere tollerante agli errori e altamente disponibile. Supporta lo SLA di IBM Cloud .

Come viene determinato il prezzo di IBM SQL Query?

Attualmente, IBM Cloud SQL Query è pubblicamente disponibile in IBM Cloud come servizio beta. Durante la versione beta, è possibile utilizzare SQL Query gratuitamente. Alla fine della versione beta, verrà addebitato su una base per-query, a seconda della quantità di dati scansionati al mese. Non vi saranno addebiti per le query non riuscite, ma le query annullate verranno addebitate a seconda della quantità di dati scansionati.

Le query non riuscite mi verranno addebitate?

IBM SQL Query non emetterà addebiti per le query non riuscite.

Le query annullate mi verranno addebitate?

Se una query viene annullata, verrà addebitata ma solo per i dati di cui è stata eseguita la scansione fino al momento dell'annullamento della query.

Vi saranno altri addebiti associati a IBM SQL Query?

Non vi sono ulteriori addebiti per SQL Query. Verranno addebitati i dati archiviati in IBM Cloud Object Storage. L'utilizzo di SQL Query aumenterà l'utilizzo di IBM Cloud Object Storage e la fatturazione mensile. Si è responsabili dell'eliminazione dei volumi che non si desidera più conservare in IBM Cloud Object Storage.

Inizia a utilizzare IBM Cloud SQL Query

Inizia a utilizzare IBM Cloud SQL Query, un servizio di query interattivo, serverless, per analizzare in modo facile e veloce i dati archiviati in IBM Cloud Object Storage.