Cloud Hosting

menu icon

Cloud Hosting

In questa guida scoprirai in che modo l'hosting su cloud rende le applicazioni e i siti web accessibili utilizzando risorse cloud e una rete di server cloud virtuali e fisici connessi.

Cos'è l'hosting su cloud?

L'hosting su cloud rende accessibili le applicazioni e i siti web utilizzando le risorse cloud. A differenza dell'hosting tradizionale, le soluzioni non vengono distribuite su un singolo server. Una rete di server cloud virtuali e fisici connessi ospita invece l'applicazione o il sito web, garantendo una flessibilità e una scalabilità maggiori.

Scopri di più sui server cloud leggendo "Cos'è un server cloud?"

Funzioni

  • Le applicazioni e le soluzioni sono distribuite su una rete cloud, piuttosto che su un singolo server on-premise.
  • Le risorse si ridimensionano in base alle esigenze dell'utente.
  • Le organizzazioni pagano solo per le risorse che utilizzano.
  • L'hosting su cloud può supportare i database SQL (incluso MySQL) o NoSQL.
  • Le soluzioni sono automatizzate e controllate utilizzando API, portali Web e applicazioni per dispositivo mobile.

Vantaggi

  • Flessibilità: i servizi di hosting tradizionali offrono una larghezza di banda limitata. L'hosting su cloud è scalabile, in modo da adattarsi ai picchi di traffico o a esigenze stagionali.
  • Modello di pagamento a consumo: gli utenti pagano solo per le risorse che utilizzano al mese o all'ora. Questa configurazione è diversa dalle tariffe flat dell'hosting tradizionale.
  • Affidabilità: i malfunzionamenti hardware non causano tempi di inattività perché i siti e le applicazioni sono ospitati su una rete di server. Il traffico transita su interfacce di rete separate, dove è isolato e protetto.

Esamina le soluzioni di hosting su cloud

Aspetti da ricercare in una soluzione

  • Sicurezza: i clienti devono prendere in considerazione un provider con opzioni di sicurezza fisica/operativa, di rete e di sistema e di applicazioni e dati.

  • Dati sensibili: le aziende che lavorano con dati sensibili possono prendere in considerazione una separazione dei dati a livello hardware, utilizzando server dedicati o altre opzioni.

  • Supporto: i provider di hosting su cloud spesso offrono strumenti e alcuni offrono dei servizi specialistici per aiutare a gestire l'ambiente ospitato sul cloud.

  • Prestazioni: la latenza a volte può essere un problema. Le organizzazioni devono assicurarsi di disporre di connessioni a Internet stabili e affidabili.

L'hosting su cloud accelera l'implementazione

Lo sviluppatore di software eZuce ha accelerato l'implementazione del 98% e ridotto i costi del 20% durante il passaggio a una piattaforma di hosting su cloud ad alte prestazioni.

Leggi il case study (PDF, 156 KB)

Una prospettiva IBM: Hosting su cloud

Da una prospettiva IT, la flessibilità per un'implementazione rapida della soluzione, ai fini di un'esigenza di business in evoluzione, è critica sia per il cliente che per il provider di servizi. In un ambiente consolidato con una lunga storia di implementazioni IT, non è facile implementare una nuova soluzione nell'arco di qualche settimana, senza notevoli ripercussioni sull'infrastruttura esistente o sui fondi disponibili. L'hosting su cloud fornisce le opzioni e i vantaggi di una implementazione delle soluzioni più rapida e di un costo inferiore di implementazione e gestione.

Le organizzazioni oggi hanno esperienza sufficiente con l'hosting su cloud per preferirlo all'implementazione in modo classico delle loro applicazioni. La distribuzione sul cloud non è solo più rapida ma garantisce anche le esigenze di scalabilità, disponibilità e prestazioni della distribuzione.

I provider di servizi cloud (e ce ne sono molti) hanno anche maturato i loro servizi e i loro modelli di erogazione di servizi e sono in grado di offrire dei contratti di servizio (SLA, service-level agreement) con molta più certezza e successo. I sistemi di hosting su cloud si sono evoluti per fornire funzionalità di gestione e servizi IT semplificati e centralizzati.  

Questo approccio all'amministrazione centralizzata aiuta sia il provider di servizi che gli utenti a definire, distribuire e tenere traccia degli SLA automaticamente sul Web. La maggior parte dei servizi di hosting su cloud viene fornita tramite un'interfaccia utente basata sul web e facile da utilizzare per richieste di software, hardware e servizi, che vengono distribuiti istantaneamente. Anche gli aggiornamenti software e hardware possono aver luogo automaticamente. È facile quanto fare shopping online!

In entrambi gli approcci di hosting interno e hosting su cloud, i requisiti non funzionali di scalabilità, affidabilità e alta disponibilità rimangono gli stessi ma l'hosting su cloud fornisce un pool molto più ampio di risorse IT per fornire la scalabilità, l'affidabilità e la disponibilità e con un maggior grado di sicurezza. 

Tali requisiti possono anche essere ottimizzati automaticamente in base alle esigenze della soluzione di uno specifico utente. Questo è noto come provisioning dei servizi application-aware, che viene implementato tramite ambienti definiti dal software (SDE, software-defined environment). Un SDE esegue automaticamente e dinamicamente il provisioning delle risorse di elaborazione, rete e storage che occorrono alla tua applicazione. Aiuta a massimizzare l'efficienza e a ottimizzare i servizi, una soluzione vincente sia per gli utenti sia per il provider di servizi.

L'hosting su cloud continua pertanto a essere un'opzione di implementazione importante per i clienti di tutti i settori d'industria. Se non lo hai già fatto, ora è il momento ideale per prenderlo in considerazione e passare all'hosting su cloud.

Suj Perepa

IBM Software

Client Architect

Inizia subito

Sposta i carichi di lavoro su un'infrastruttura cloud globale, ad alte prestazioni.

Scopri di più sulle soluzioni di hosting su cloud