FAQ (Frequently Asked Questions)

Consulta le risposte alle domande più frequenti su IBM Cloud Kubernetes Service.

Come funziona una piattaforma basata su contenitori?

IBM Cloud® Kubernetes Service fornisce un servizio contenitore completamente gestito per i contenitori Docker (OCI), quindi, i clienti possono implementare app caricate in contenitori in un pool di host di calcolo e successivamente gestire tali contenitori. I contenitori sono pianificati automaticamente e collocati su host di calcolo disponibili in base ai requisiti e alla disponibilità nel cluster.

Come è gestito il servizio contenitore basato su Kubernetes?

Ogni cluster viene fornito con un master di Kubernetes che IBM fa funzionare e gestisce e con nodi di lavoro implementati nell'infrastruttura di proprietà del cliente. I nodi di lavoro sono single-tenant e dedicati a te, il cliente. Gestisci i tuoi nodi di lavoro utilizzando strumenti forniti da IBM per l'implementazione di patch del sistema operativo, gli aggiornamenti del runtime del contenitore e nuove versioni Kubernetes.

Come posso eseguire i contenitori Docker nella mia infrastruttura?

Con IBM Cloud Kubernetes Service, è possibile implementare contenitori Docker in pod che vengono eseguiti sui nodi di lavoro. I nodi di lavoro sono dotati di una serie di pod aggiuntivi per aiutarti a gestire i tuoi contenitori. Installa altri componenti aggiuntivi tramite Helm, un gestore pacchetti Kubernetes. Questi componenti aggiuntivi possono estendere le tue app con dashboard, registrazione, servizi IBM Cloud e IBM Watson® e altro ancora.

Come funziona il ridimensionamento automatico per i miei contenitori Docker in Kubernetes?

Nell'IBM Cloud Kubernetes Service, è possibile abilitare il ridimensionamento automatico orizzontale dei pod, per ingrandire o ridurre automaticamente i pod di app, in risposta alle esigenze di carico di lavoro.

In che modo viene gestito l'hosting dei contenitori quando si utilizzano istanze di provider di servizi?

Desideri controllo e accesso all'infrastruttura di calcolo che esegue carichi di lavoro caricati in contenitori, per garantire che l'app abbia le risorse di cui ha bisogno. Desideri anche un ambiente stabile per le tue app e costi di manutenzione più bassi. IBM Cloud Kubernetes Service gestisce il master, liberando l'utente dall'onere di gestire il sistema operativo host, il runtime del contenitore e il processo di aggiornamento della versione di Kubernetes.

Posso integrare lo storage a blocchi con le mie app?

È possibile effettuare il provisioning dello storage a blocchi per il proprio cluster e utilizzare lo storage tramite l'applicazione come archivio dati persistente. IBM Cloud Kubernetes Service fornisce classi di storage Kubernetes predefinite, che è possibile utilizzare per scegliere la capacità di storage a blocchi e le caratteristiche di prestazioni in grado di soddisfare i requisiti dell'applicazione.

Come funziona la connessione di rete in un cluster?

L'IBM Cloud Kubernetes Service si integra completamente con le funzioni per l'assegnazione di indirizzi IP, l'instradamento di rete, l'ACL, il bilanciamento del carico e il firewall della piattaforma IBM Cloud. Quando si implementano cluster standard, è possibile specificare la rete virtuale per i nodi di lavoro che forniscono segmentazione e isolamento di rete. Ogni cluster è configurato con politiche di rete predefinite.

Come vengono integrati i controlli di sicurezza?

Ogni cluster è configurato come un cluster single-tenant, dedicato solo a te. Per proteggere la comunicazione tra il server delle API Kubernetes e i nodi di lavoro, IBM Cloud Kubernetes Service utilizza un tunnel OpenVPN e certificati TLS e monitora la rete master per rilevare attacchi malevoli e porvi rimedio. Tu controlli l'accesso degli utenti alle risorse del cluster.

Come posso archiviare le immagini Docker nel cloud?

Ottieni un registro immagini Docker privato, gestito come servizio, nella piattaforma. Ogni tenant nell'IBM Cloud Container Registry dispone di un registro privato in hosting, creato utilizzando il registro Docker v2 per proteggere la memorizzazione di immagini Docker nel cloud. Integrated Vulnerabilità Advisor esegue la scansione di immagini con IBM® X-Force® Exchange e la sua politica ISO27k esegue la scansione dei contenitori e dei pacchetti in tempo reale.

Posso impostare lo scheduler Kubernetes in modo che posizioni i contenitori in un cluster?

Con IBM Cloud Kubernetes Service, hai il controllo del tuo cluster e puoi implementare la tua logica di pianificazione e affinità Kubernetes personalizzata, per le implementazioni di Kubernetes.

Prova IBM Cloud gratuitamente

Ottieni un account IBM Cloud. Accedi ad oltre 40 offerte di piano Lite, crediti gratuiti.